La prova del cuoco – Puntata del 10/04/2014 – Campanile italiano e tante sfiziose ricette.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 10 aprile 2014, con Antonella Clerici.

c5

Brevissima anteprima con Marco Di Buono che intrattiene il pubblico in studio, rivolgendo qualche domanda culinaria al cast del programma, in soccorso di qualche telespettatore alle prese con problemi da risolvere ai fornelli o con qualche curiosità da soddisfare. Per quanto riguarda il menu della puntata odierna, abbiamo una nuova sfida del Campanile italiano con Beppe Bigazzi pronto come sempre a narrare le gesta e a parlare dei prodotti tipici dei luoghi di puntata, la ricetta a base di carne di Andrea Ribaldone, il dolce della sua piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni, la ricetta di Casa Clerici e infine la gara finale.

Continuando idealmente a viaggiare nella nostra bella Italia. Oggi al Campanile Italiano torna in scena la tradizione con la sfida tra Umbria e Piemonte. Ecco le ricette proposte:

  • Mezzelune con petto d’anatra e fiori di zucca
  • Frittata con asparagi selvatici e guanciale croccante
  • Costolette di capretto alle erbe aromatiche

Antonella raggiunge Andrea Ribaldone, pronto per la sua rubrica del giovedì, dedicata al piatto a base di carne. Oggi, il cuoco propone una millefoglie di vitello con salsa al tonno.

Ingredienti per la carne: 500 g di magatello di vitello, 10 frutti del cappero, 100 g di insalata aromatica, q. b. di sale, q. b. di olio extravergine di oliva. Ingredienti per la salsa: 250 g di tonno sott’olio, 10 capperi, 8 filetti di acciuga dissalati, 20 g di burro, 4 tuorli d’uovo sodo.

c4

Fornitevi di un tegame con dell’acqua salata e portatela ad una temperatura di 90°C e cuocete per 30 minuti 500 g di carne. Trascorso il tempo indicato, lascate raffreddare la carne a temperatura ambiente, poi mettetela in frigo per 30 minuti. Successivamente tagliate la carne a fettine sottili e mettetele da parte.

Preparate la salsa tonnata. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullate del tonno sgocciolato, dei capperi, dei rossi d’uovo bolliti, dei filetti di acciughe e una noce di burro.

Su di un foglio di carta forno ponete un coppa pasta rotondo, inserite delle fette di carne, un cucchiaio di salsa tonnata, e procedete a strati. Ponete la mille foglie di vitello in frigorifero per 30 minuti, poi servitela su di un piatto da portata con dell’insalata di stagione.

c3

Antonella raggiunge Anna Moroni, nel suo spazio gastronomico Dolci di Casa Mia, all’interno del quale oggi si cimenta nella preparazione della torta rovesciata alle pere.

Ingredienti: 4 pere Kaiser, 70 g di burro, 50 g di zucchero di canna, 1 rotolo di pasta sfoglia, 1 tuorlo, q. b. di cannella in polvere.

c1

Fornitevi di una padella e fate sciogliere una noce di burro, poi inserite dello zucchero di canna e fatelo caramellare. Sbucciate e tagliate delle pere a metà e con l’aiuto di uno scavino privatele dei semi interni: sommatele al caramello. Fornitevi di una teglia di alluminio rotonda e quando le pere si saranno raffreddate posizionatele a girare, spolverizzatele con della cannella e cospargetele di caramello: copritele con la pasta sfoglia e pinzettate, con le dita, i bordi della stessa; spennellate la superfice della pasta sfoglia con dell’uovo. Cuocete la torta in forno per 30 minuti (per i primi 10 minuti a 200°C, per i successivi 20 minuti a 180°C). Non appena la torta sarà pronta rovesciatela e presentatela su di un piatto da portata.

c2

Antonella Clerici, nello spazio culinario Casa Clerici, oggi propone una prima portata con farfalle gialle con piselli… gratinati.

Ingredienti per 4 persone: 400 g di farfalle, ½ cipolla, 300 g di piselli surgelati, 300 g di latte, 30 g di farina 00, 30 g di burro, q. b. di noce moscata, 80 g di grana grattugiato, 50 g di burro, q. b. di prezzemolo, 1 bustina di zafferano, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, q. b. di sale, q. b. di pepe.

c6

Fornitevi di una padella e imbiondite, in un filo di olio extravergine di oliva, della cipolla tritate, poi aggiungete dei piselli. Diluite in un po’ di acqua tiepida dello zafferano e aggiungetelo ai piselli: lasciate cuocere per 10 minuti.

Preparate della besciamella classica con burro, farina 00, latte, sale e noce moscata. Fornitevi di una pentola e in abbondante acqua salata, portata a bollore, cuocete delle farfalle. Una volta conclusa la cottura della pasta, versatela in un recipiente, amalgamatela con della besciamella, inserite i piselli con lo zafferano, mettete una manciata di parmigiano grattugiato, mescolate il tutto e adagiate la pasta in di una teglia da forno foderata con della carta forno. Spolverizzate la pasta con dell’altro formaggio grattugiato e del prezzemolo: ponetela in forno a 200°C per 15 minuti.

c7