Il Segreto – Puntata del 2 maggio 2014

Anticipazioni puntata di oggi de Il segreto, la soap in onda alle 16:10, su Canale5. I video della puntata del 2 maggio 2014.

se4

Il mistero, la passione, le atmosfere romantiche della campagna spagnola di inizio ‘900; questi, insieme ad altri, succosi ingredienti, costituiscono il ‘segreto‘ del successo, straordinario ed insperato, de El secreto de Puente Viejo, titolo originale de Il segreto, la soap opera che Canale5 trasmette, dal lunedì al sabato, alle 16:10, e al mercoledì in prima serata. Presentata, in patria, come “la historia de un amor imposible”, la telenovela di Antena3 si compone di 381 episodi di 50 minuti ciascuno, nella sua prima stagione, di 256 episodi nella seconda. In Spagna, lo sceneggiato è stato accolto con entusiasmo (la prima puntata, trasmessa il 23 febbraio del 2011, raggiunse il 17% di share con oltre 3milioni di telespettatori); in Italia, il successo è ancor più imponente: la soap corre a vele spiegate verso il 30% di share medio.

Prima di scoprire cosa accadrà nella puntata di oggi, vi ricordiamo quanto accaduto nelle puntate precedentiHipolito è ormai certo che alcune disavventure in famiglia siano dovute ad una maledizione lanciata da defunti antenati; dopo varie vicissitudini, riuscirà a convincere i genitori a ricorrere ad una tavola Ouija per invocare gli spiriti e chiedere di togliere il sortilegio. Paquito ha attirato le attenzioni di Maria Cristina, che dopo la partenza del marito, si offre al giovane. Alfonso chiede a Raimundo di avere liberi i pomeriggi in cui Emilia smette di lavorare prima alla Villa, per recuperare il loro matrimonio che, secondo lui, è già in crisi. Soledad convince Olmo a svelargli la verità sull’anello e sulla morte della madre. Olmo confessa il suo terribile gesto a Soledad che ne rimane sconvolta. Alla Villa, Emilia cerca di difendere Rosario, ma donna Francisca ha in mente progetti molto diversi per la sua servitù. Juan intende giustiziare Julieta, senza sapere che Raimundo lo sta spiando. Tristan rivela a Pepa di aver mentito su un dettaglio molto importante sulla morte di Agueda e le consegna l’anello, dicendole che l’ha trovato nel doppio fondo della cassettiera di Soledad, cosa che fa supporre che la sorella sia complice di Olmo. Pepa organizza una cena con Olmo e Zamalloa per mostrare a sorpresa l’anello ed incastrare il fratellastro. Donna Francisca offre ad Emilia il posto di Rosario, ma sin dall’inizio si capisce il doppio gioco della matriarca. Paquito e la farmacista continuano la loro storia d’amore nonostante le perplessità del giovane. Juan risparmia la vita a Julieta, ma temeche un giorno se ne pentirà. Alla locanda arriva tale Lucio, che è in cerca di Juan e che fa una corte spietata a Mariana, la quale sembra apprezzare. Olmo rischia di cadere in contraddizione sulla storia dell’anello, ma poi riesce a inventare una nuova versione per coprire le sue malefatte…

Nella puntata in onda questo pomeriggio, Pepa, all’apertura del testamento, decide di non dividere l’eredità della madre, ma di affidarne l’intera gestione al fratello Olmo, facendolo tuttavia sottostare alla sua preventiva autorizzazione per qualsiasi decisione debba essere presa. L’uomo è costretto ad accettare, perchè dividere il patrimonio lo renderebbe molto debole e in balia dei Castro, ma medita vendetta nei confronti della sorellastra. Pepa rivela poi ad Emilia che l’ispettore Zamalloa le ha dichiarato il suo amore. Alfonso è preoccupato perchè non riesce mai a stare con Emilia a causa del loro lavoro.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter