Il Segreto – Le anticipazioni della puntata, in prima serata, dell’11 maggio 2014.

Le anticipazioni della puntata in prima serata, di domenica 11 maggio 2014, de “Il Segreto”.

anticipazioni

Il Segreto in onda sette giorni su sette. Ai consueti appuntamenti dal lunedì al sabato si aggiunge nuovamente la puntata domenicale in prima serata. La soap opera iberica, rivelazione della stagione televisiva in corso, quindi intratterrà nuovamente il pubblico di Canale5, che da giugno segue l’evolversi della travagliata storia d’amore tra Tristan e Pepa, anche nel dì di festa a partire dalle ore 21:15 circa. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima puntata de Il Segreto.

Gregoria riceve l’inaspettata e sgradita visita del padre, il dottor Casas. Confidandosi con Tristan, gli rivela che il padre l’ha umiliata e rinnegata. Nel frattempo, Pepa e Gregoria decidono di seppellire l’ascia di guerra. Emilia prova a chiedere di nuovo ad Alfonso per cosa ha impiegato il loro denaro, ma il marito non le risponde. Raimundo e Rosario decidono di far fronte comune per scoprire cosa nascondono i fratelli Castaneda. Hipolito tenta di fare proseliti prima con Mariana e poi con Maurizio, ma entrambi rifiutano. Alla fine cerca di arrivare a parlare con Donna Francisca, ma i genitori lo fermano appena in tempo.

Zamalloa non resiste agli attacchi di Olmo e davanti a lui e a Pepa, rivela tutto quello che ha scoperto. Olmo, a sua volta, contrattacca accusando Pepa di sedurre l’ispettore. Lo stesso Olmo confessa a Soledad che è implicato nella morte del notaio che aveva redatto il testamento di Agueda. Hipolito decide di darsi all’induismo e fare proseliti per protesta contro il trasferimento di Don Anselmo. Emilia ed Alfonso vivono dei momenti di tensione. Pepa decide di dare ascolto ad Emilia e decide di invitare Zamalloa alla cena di gala organizzata da Francisca in onore del dottor Casas, padre di Gregoria.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter