La prova del cuoco – Puntata del 21/05/2014 – Chi batterà lo chef? Le ricette di Moroni, Messeri e Barzetti.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 21 maggio 2014, con Antonella Clerici.

c6

Nuova puntata, frizzante ed energica, de La prova del cuoco; il cui menu odierno è come sempre ricco di rubriche e ricette: ad iniziare dalla sfida di Chi batterà lo chef?, passando per le specialità di Riccardo Facchini, la ricetta del risparmio di Anna Moroni, il passo a due tra Sergio Barzetti e la nostra Antonella e ovviamente la gara finale.

Da oggi, prende vita l’Antonella’s club, una promessa fatta il 6 gennaio e mantenuta grazie all’impegno di tre cuochi del programma, Riccardo Facchini, Cesare Marretti e Francesca Marzetti. Il primo, quest’oggi, ha cucinato uno dei piatti che ha servito a 20 famiglie meno fortunate, che grazie alla generosità degli chef non hanno dovuto rinunciare ad un pasto, i ravioli di ricotta e asparagi.

c1

Ingredienti per la pasta: 500 g di farina 00, 5 uova, 100 g di grana grattugiato, 200 g di ricotta, 200 g di asparagi freschi, sale q.b. Per la salsa: 400 g di passata di pomodoro, 100 g di burro, 1 spicchio di aglio fresco, sale e pepe q.b., una noce di burro.

Scaldiamo, in padella, la conserva di pomodoro con una noce di burro. In una ciotola, invece, uniamo la ricotta agli asparagi precedentemente sbollentati, salati e pepati. Prepariamo la classica pasta all’uovo, impastando farina e uova. Stendiamo la sfoglia e ricaviamo dei quadrati, che farciamo con il composto di ricotta. Confezioniamo i ravioli e li cuociamo in acqua bollente e salata. Condiamo la pasta con la salsa di pomodoro.

c2

Anna Moroni ci invita a risparmiare, cucinando! E quest’oggi lo fa preparando un antipasto sfizioso, ma economico: gli anelli di cipolla.

c3

Ingredienti per 6 persone: 3 cipolle bianche, 100 g di farina “00”, 1 vasetto yogurt magro, Latte q.b., 300 g di farina di mais, Pepe macinato q.b., Paprika, 1 l di olio di semi d’arachide, Sale e pepe.

Tagliare le cipolle ad anelli di 3 mm. La sera precedente mettere gli anelli in una teglia foderata con carta da cucina, lasciare in frigo per tutta la notte ad asciugare. Preparare il “latticello”: in una ciotola unire lo yogurt magro con il latte fino ad ottenere una consistenza cremosa. Riprendere le cipolle, passarle prima nella farina 00, poi nel “latticello” e infine nella farina di mais insaporita con il pepe e un po’ di paprika. Scaldare in una padella l’olio di arachide e quando ha raggiunto la temperatura, friggere pochi anelli per volta, rigirandoli se necessario. Scolare e tamponare su carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.

Passo a due, in cucina, tra Antonella e Sergio Barzetti, alle prese con una gustosissima ricetta contenuta in Tutti a tavola!, l’ultimo libro del programma, si tratta dei bocconcini di pollo allo speck rucola e yogurt.

c4

Ingredienti per 6 persone: 700 g di petti di pollo, 150 g di rucola fresca, 100 g di speck affettato, 1 piccolo scalogno, 2 vasetti di yogurt greco, 1 mestolo di brodo vegetale, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, farina q.b., 2 foglie di alloro, sale.

Tritare finemente lo scalogno. Tritare gli aghi di rosmarino, tagliare il pollo a bocconcini, riporlo in un contenitore, insaporirlo con il rosmarino e lo speck ridotto a striscioline, lasciare che la carne assorba i profumi per almeno un’ora in un luogo fresco. In una padella, scaldare un cucchiaio di olio extravergine con lo scalogno e l’alloro e trasferirvi il pollo dopo averlo infarinato velocemente. Quando risulterà ben rosolato, aggiungere la rucola tagliata finemente, sfumare con un mestolo di brodo vegetale e proseguire la cottura per circa 3 minuti. Spegnere il fuoco e mantecare con lo yogurt greco. Regolare di sapidità e servire.

c5