Il Segreto: le trame dal 9 al 14 giugno 2014

“Il Segreto” cambia orario: le anticipazioni della soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 9 al 14 giugno 2014. Le trame nel dettaglio.

se2

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, che da questa settimana cambia ancora orario. I fan, infatti, dovranno rivedere i propri impegni perché la serie iberica per tutta l’estate andrà in onda dal lunedì al sabato alle 18:50 prendendo il posto del game Avanti un altro. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Enriqueta e Mariana hanno deciso di lasciare per sempre Puente Viejo, ma Mariana non ha il coraggio di dirlo alla madre. Rosario è preoccupata che Paquito possa essere coinvolto in qualcosa di losco, ma la farmacista la rassicura in tal senso. Il dottor Casas e sua moglie giungono alla villa per conoscere donna Francisca. Celia, la madre di Gregoria, si rivela subito critica e cattiva nei confronti della figlia creando qualche situazione imbarazzante. Pepa è presente all’incontro tra Gregoria e i genitori: Francisca regala la spilla della nonna a Gregoria mentre Tristan riceve dai signori Casas un orologio in oro massiccio. Finito lo scambio di regali, Francisca propone di andare a vedere l’abito da sposa e invita anche Pepa.

In camera, Gregoria mostra anche il velo che Pepa le ha regalato e a quel punto Francisca, per imbarazzare la Aguirre, propone che sia proprio lei a indossarlo per farlo vedere alla futura sposa. In quel momento entra Tristan. Mariana ed Enriqueta stanno per partire, ma Juan chiede ad Enriquesta un’altra possibilità e quindi il viaggio non si fa più. Ciò porta Mariana alla disperazione. Paquito chiede a Maria Cristina più fiducia, ma all’improvviso arriva Manuel. Alfonso e Francisca hanno un duro scontro e, mentre lui sta per andare via dalla villa, un vaso cade misteriosamente da una finestra: Alfonso per poco non ne resta ucciso e l’uomo non crede all’ipotesi dell’incidente, sospettando così di Donna Francisca. Pepa annuncia a Tristan che potrebbe non esserci alle sue nozze perché deve partire per risolvere una questione legata alla morte della madre. In realtà la ragazza va da Zamalloa per farsi rivelare in quale carcere è detenuta Leonor.

Deve fare in fretta in quanto mancano solamente due giorni alla cerimonia. Zamalloa cerca di riallacciare il vecchio rapporto con Pepa, ma lei gli rinfaccia la sua collaborazione con Olmo in cambio dell’aiuto a diventare governatore. Mariana rivela che le sue sofferenze sono dovute a Paquito. Quest’ultimo ha una relazione segreta con Maria Cristina ma Manuel, inizialmente favorevole alla tresca, è ora contrario temendo che l’attrazione della moglie per il ragazzo possa intralciare i loro progetti. Hipolito trova nel fiume un vecchio stivale che rimette a nuovo. Un forestiero di passaggio, colpito dallo stivale, intende acquistarlo. Il dottor Casas offre a Donna Francisca la dote di Gregoria, nonostante quest’ultima sia contraria a tale usanza. Olmo rivela a Soledad che sa che lei non può più avere figli e le dice che non vuole più sposarla. Le nozze di Tristan e Gregoria sono imminenti e Francisca, nonostante il rimorso per le verità che sta nascondendo (compresa la sua guarigione motoria), ne è felice.

Dopo varie disavventure, Pepa riesce a trovare Leonor. In chiesa Don Anselmo sta celebrando il matrimonio quando all’improvviso arriva Pepa e rivela a Tristan e a tutti i presenti che Tristan non è figlio di Salvador Castro ma di RaimundoGregoria è distrutta dalla rivelazione di Pepa, mentre Tristan sembra combattuto sul da farsi. Olmo è ancora più deciso a rompere il fidanzamento con Soledad dopo aver avuto l’ennesima prova delle bugie della famiglia Montenegro. Emilia riceve una lettera e cerca di nascondere l’identità del mittente ad Alfonso, il quale però la costringe a rivelare la verità. Pepa e Tristan finalmente tornano insieme! Raimundo accoglie Tristan come un figlio, mentre Emilia decide di mantenere le distanze fino a quando a Donna Francisca non sarà passata l’arrabbiatura. Paquito invia di nascosto un messaggio a Hipolito.

Emilia confessa ad Alfonso che il mittente “A. S.” è sua cugina Adolfina Samaniego, ma che ha tenuto nascosto il loro rapporto epistolare per il bene del padre. Don Anselmo va a trovare Donna Francisca e le dice che lui non ha tradito il segreto riguardante la paternità di Tristan. Tristan ripudia Francisca, che a quel punto lo caccia di casa dalla porta di servizio. Pepa e Tristan finalmente posso vivere insieme felici e tutti ora sanno che Tristan è figlio di Raimundo. Emilia è sempre più in ansia a per il parto e Alfonso cerca di starle vicino. Olmo vuole lasciare definitivamente Soledad. Paquito si allontana volontariamente da Mariana e dalla sua famiglia, ma cade in un furbo tranello messo in opera da Maria Cristina. Donna Francisca è sicura che ad insospettire Pepa sulla paternità di Tristan sia stata Rosario, ma intanto ora la donna dovrà dare a Raimundo una spiegazione convincente.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter