Con il cuore – Nel nome di Francesco – Carlo Conti torna ad Assisi con Massimo Ranieri, Deborah Iurato e i Dear Jack tra gli ospiti.

Con il cuore – Nel nome di Francesco – In diretta da Assisi con Carlo Conti stasera 14 giugno 2014 – Deborah Iurato, Dear Jack, Baglioni, Renga e Ranieri tra gli ospiti

cuore5

Come ogni estate, puntuali come le tasse che ogni anno di questi tempi bisogna pagare, ecco che tornano anche le varie manifestazioni e premi in onda sulla prima rete di Stato. Fortunatamente, grazie ai Mondiali di calcio, che occupano i palinsesti della prima rete per un mese, e visti alcuni tonfi Auditel degli anni scorsi, quest’anno tali manifestazioni saranno ridotte al minimo. Si inizia comunque questa sera, con un classico di questo periodo, Con il cuore – Nel nome di Francesco, in diretta dalle 20:40 dal sagrato della Basilica di San Francesco d’Assisi, la gara di solidarietà per le popolazioni delle Filippine colpite dal tifone Yolanda nel novembre 2013 e per le missioni francescane in Kenya.

cuore7

La serata benefica, sarà condotta da Carlo Conti, che da dodici anni aiuta e sostiene chi soffre e chi si trova in difficoltà. L’evento di solidarietà che unisce musica, cultura e spiritualità vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Claudio Baglioni e Massimo Ranieri; tutti uniti per una causa comune: ridare un sorriso a chi lo ha perduto. Per partecipare alla gara di solidarietà per le Filippine e il Kenya sarà possibile donare, fino al 22 giugno con sms e con chiamate da rete fissa al 45505.

cuore1

Ad alternarsi sul palco questa sera avremo: Annalisa, Arisa, Claudio Baglioni, Alex Britti con Bianca Atzei, Deborah Iurato, i Dear Jack, Roby Facchinetti, Frate Alessandro,Laura Giordano, Rocco Hunt,Massimo Ranieri e Francesco Renga.

L’iniziativa benefica è promossa dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo e la produzione del programma “Con il Cuore, nel nome di Francesco” è affidata alla Rai con il patrocinio morale di: Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi. L’intero ricavato della serata sarà devoluto per finanziare due progetti, uno nelle Filippine, che racchiude in sé tre interventi in tre diocesi diverse: Arcidiocesi di Palo, dove verranno acquistate barche da pesca per i pescatori colpiti dal tifone; Vicariato apostolico di Taytay.

cuore4

L’intervento prevede la costruzione di un centro polivalente per le riunioni, formazione pastorale, formazione tecnica, centro di assistenza e di evacuazione per le calamità; Diocesi di Jaro, l’intervento è finalizzato alla costruzione di una scuola parrocchiale per la promozione dell’alfabetizzazione. L’altro in Kenya, a Subukia, il progetto prevede la costruzione di un centro per la pace e la riconciliazione dove poter promuovere il dialogo tra realtà conflittuali al fine di ricercare il bene comune tra fazioni rivali che negli anni hanno portato a sanguinosi scontri.