Il Segreto: le trame dal 23 al 28 giugno 2014; mercoledì anche in prima serata.

“Il Segreto”: le anticipazioni della soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 23 al 28 giugno 2014. Le trame nel dettaglio.

se2

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, in onda dal lunedì al sabato alle 18:50 e mercoledì anche in prima serata. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Gregoria decide di trasferirsi dai suoi genitori a Madrid. Emilia è riuscita a far nascere una bellissima bambina: madre e figlia godono di ottima salute. Pepa e Tristan cercano di vivere al meglio la loro storia d’amore, ma Tristan è ancora tormentato dalla sua ex relazione con Gregoria. Enriqueta e Mariana sono felici, visto che finalmente il loro amore è corrisposto rispettivamente da Juan e da Paquito. Pedro soffre di ancora di amnesia: non ricorda niente e nessuno. Manuel uccide Maria Cristina e Paquito dopo averli sorpresi insieme. Juan si rende conto in extremis che Paquito è ancora vivo. Manuel è tutelato dalla legge per il crimine commesso. Pepa cerca di salvare la vita a Paquito, le cui condizioni di salue sono estremamente gravi. Mariana è disperata e passa tutto il tempo al capezzale di Paquito assieme a Rosario. Donna Francisca decide di parlare con Olmo per costringerlo a mantenere l’impegno matrimoniale preso con Soledad. L’uomo sembra molto ben disposto verso la proposta di Donna Francisca, ma un segreto che lo perseguita.

Paquito muore, ma prima sussurra qualcosa a Mariana riguardo a Juan; lei però non riesce a capirne il senso. Rosario e i suoi figli vivono la morte di Paquito con grande dolore e Mariana non si dà pace. Hipolito ricorda quello che Paquito gli ha detto poco prima di essere ucciso e decide di recuperare il quaderno che Paquito gli aveva affidato, per consegnarlo ad Alfonso e Juan; Manuel però sospetta qualcosa e decide di indagare. Pepa e Tristan decidono di sposarsi con una cerimonia semplice, riservata solo agli amici e soprattutto segreta, affinché Donna Francisca non apprenda delle nozze. Soledad continua a rifiutare categoricamente le proposte di sua madre, che cerca di ricucire il rapporto tra lei e Olmo. Manuel si presenta dinanzi a Rosario per esprimerle il suo apparente dispiacere per aver assassinato Paquito: in realtà l’uomo vuole solo essere certo che la donna non conosca il suo segreto. Hipolito invece origlia una conversazione e inizia a rendersi conto del coinvolgimento dell’uomo.

Le nozze di Pepa e Tristán hanno inizio. Nonostante la riservatezza, tutti hanno saputo del matrimonio e si recano alla cerimonia. Anche Francisca è stata informata da Olmo e irrompe in preda alla collera, scagliando terribili maledizioni contro i due novelli sposi. Viene organizzata una bellissima festa in piazza per il matrimonio di Pepa e Tristan, al quale non partecipano donna Francisca e Soledad. Emilia, costretta a tornare a casa da Alfonso e Rosario, ha un’emorragia. Pepa conferma che si tratta solo di stanchezza, ma la giovane Ulloa dovrà saltare il battesimo della piccola María. Alfonso non e’ a suo agio con la bambina. Juan e Soledad sembrano stare di nuovo insieme, ma lui teme di essere ucciso come Paquito per mano di Olmo e quindi chiude la relazione. Don Anselmo cerca di salvare l’anima di Donna Francisca, ma la donna lo caccia. Pepa convoca a sorpresa Tristan e Olmo: a quest’ultimo toglie la gestione del proprio patrimonio per affidarla a Tristan. Isabel fa pressioni su Olmo perché incontri il loro figlioletto. Ma il giovane Mesia sta per stringere un’alleanza micidiale.

Soledad non vuole rinunciare a Juan, ancora deciso a chiudere con lei per sempre. Alfonso è sempre più inquieto all’idea di crescere una figlia non sua e teme di non farcela. Tristan inizia a sospettare che Francisca sia in grado di camminare già da tempo e per questo motivo cerca insieme a Pepa di interrogare la servitù e Rosario per capire se hanno notato qualcosa di strano. Alfonso non riesce ancora ad instaurare un rapporto con Maria e si sente in colpa, ma sia Juan che Rosario cercano di fargli capire che prima o poi riuscirà ad amare la figlia. Juan e Soledad si incontrano nuovamente. Mariana li vede e, quando incontra Juan, gli dice che fa bene a lasciarsi andare: lei ha perso la propria opportunità con Paquito e ha capito che bisogna vivere la vita al massimo fino alla fine; gli dice inoltre che – sia prima che dopo la sua morte – Paquito ha continuato a ripeterle che qualcuno vuole uccidere Juan. Quest’ultimo non ci crede, anche se in effetti Manuel sta organizzando il suo assassinio. Donna Francisca va da Emilia per conoscere Maria e per dirle che vorrebbe che tornasse a lavorare alla villa. Isabel giunge al Jaral e presenta a Olmo Fernando, suo figlio.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter