Il Segreto: le trame dal 14 al 19 luglio 2014; mercoledì anche in prima serata – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni della soap opera di Canale5, nella settimana che va dal 14 al 19 luglio 2014. Le trame nel dettaglio.

se2

Ecco le trame delle puntate de Il Segreto, la soap opera di Canale5, in onda dal lunedì al sabato alle 18:50 e mercoledì anche in prima serata seguito da un episodio di Cuore Ribelle. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Fernando inizia a vivere alla villa con la famiglia Montenegro, ma non è chiaro quale sia il piano di Francisca. È invece palese il complotto che Francisca trama con Gregoria alle spalle di Pepa e Tristan. Juan chiarisce ancora una volta a Enriqueta che lui non la ama e le dice anche che ama ancora Soledad. Hipolito è ancora in prigione, denunciato da Francisca, con l’accusa di aver scritto novelle erotiche. Emilia soffre della lontananza con sua figlia Maria ed è molto gelosa di Adolfina. Raimundo sospetta che Donna Francisca sia alla base della malasorte che perseguita Tristan da un po’ di tempo. Juan si prepara allo scontro finale con Manuel dicendo addio alle persone che ama. Gregoria continua a seguire il piano di Olmo e Francisca per mettere fuori gioco Pepa. Tristan e Raimundo cominciano a sospettare che dietro gli incidenti alla tenuta ci sia la mano di Francisca. Hipolito resta in carcere. I rapporti tra Emilia e Alfonso si fanno sempre più tesi.

Pepa è sempre più convinta che Gregoria abbia ucciso il suo cardellino, anche se la sua ipotesi sembra assurda. Fernando soffre molto per la morte della madre e fa fatica ad ambientarsi nella sua nuova casa. Persino don Anselmo cerca di farlo distrarre offrendogli di diventare un chierichetto, ma lui si rifiuta. Alfonso cerca in tutti i modi di dare a Emilia maggiori attenzioni e decide anche di comprarle un mazzo di fiori (dopo aver chiesto un parere ad Adolfina), ma Emilia non apprezza il gesto e, anzi, decide di voler passare un po’ più di tempo con la sua famiglia. Juan e Manuel si sono accordati per incontrarsi da soli. Alfonso cerca di scoprire il luogo in cui possono essersi dati appuntamento, ma si reca nel posto sbagliato perché Juan ha deciso di portarlo volontariamente fuori strada. Hipolito viene scagionato grazie a Mauricio, che riesce a scoprire chi è il vero autore dei famosi romanzi erotici. Gregoria sta avvicinando una candela alla tenda e viene sorpresa da Pepa che, cercando di togliergliela di mano, la fa cadere a terra.

Tristan interviene e crede di più alla versione della dottoressa. Per questo si crea tensione tra i due coniugi. Pepa va alla villa in cerca di Fernando e – nel corso di un diverbio con Olmo – riesce a farsi dire da lui che è il padre. Soledad vuole guadagnarsi la fiducia di Fernando per non destare sospetti, ma Francisca mette in guardia Olmo sul comportamento strano della figlia e lo incita a procedere con le nozze. Juan è accerchiato dagli uomini di Manuel che stanno per farlo fuori, ma Don Anselmo e la Guardia Civile intervengono e arrestano Manuel. Quest’ultimo ribadisce a Juan che d’ora in avanti sarà in pericolo, perché tutti i suoi uomini gli volteranno le spalle. Francisca va da Gregoria e, dopo averle confessato di avere un’idea in mente per sbarazzarsi di Pepa, la convince a far parte del piano per eliminare una volta per tutte la levatrice. Tristan e Pepa si trovano ad affrontare una grave situazione economica, ma lei preferisce rinunciare ai domestici piuttosto che alla mensa dei poveri. Fernando si trova nei guai con Olmo e Francisca dopo aver storto non volontariamente il polso di Soledad per uscire di casa.

Pedro decide di contrattare il farmacista di La Puebla, che accetta di occuparsi della farmacia a patto che, quando suo figlio terminerà gli studi, possa rilevare la farmacia stessa. Il nuovo governatore manda a chiamare il sindaco. Emilia confessa a Alfonso di essere gelosa di Adolfina. E così lui, pur di veder tornare il sorriso sul volto della moglie, decide di aiutarla a scoprire se in effetti la cugina ha qualche interesse verso di lui e la bambina. Juan lascia Enriqueta e le chiede di andarsene da Puente Viejo, perché ha deciso di abbandonare i suoi affari loschi e di tornare a dipingere (peraltro con grande felicità di Rosario). Fernando viene allontanato dalla Villa e mandato in un collegio a Murcia per il presunto affronto contro Soledad. A niente valgono le proteste di Pepa. Mariana è sempre più presa dal nuovo contabile, che però sembra nascondere qualcosa. Juan cerca di sistemare le cose per poter fuggire con Soledad, ma Enriqueta sembra determinata a fargliela pagare. Adolfina è sempre più esplicita con le avance verso Alfonso. Gregoria e Donna Francisca organizzano un terribile piano per liberarsi di Pepa.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter