SuperQuark – Terza puntata del 17/07/2014, con Piero Angela. Anticipazioni, temi.

SuperQuark -I temi, i servizi e le anticipazioni della terza puntata del 17 luglio 2014 condotta da Piero Angela

sq5

Il giovedì sera dell’estate di Raiuno, come ormai da anni, è appannaggio di Superquark, il più popolare magazine televisivo di scienza, natura e tecnologia, ideato e condotto da Piero Angela, che questa sera propone la terza delle nove puntate di questo nuovo ciclo.  Questa volta il programma viene registrato negli studi RAI di Torino, in una  scenografia  completamente nuova. Molti  grandi schermi per proiettare su pareti, soffitti e pavimenti ogni tipo di immagini ed effetti, rendendo sempre più ricchi i racconti. Un curiosità già nella sigla, dove un effetto grafico darà l’impressione di avere in studio  gli Swingle Singers, mentre cantano “L’aria sulla quarta corda” di Bach, la famosa sigla di tutti i programmi di Piero Angela da 45 anni.

Apre la terza puntata di SuperQuark  un documentario della fantastica serie  BBC Una spia nel branco  e questa volta le telecamere nascoste spieranno i delfini. Siamo andati a curiosare più da vicino nel mondo di questo mammifero marino, una delle creature più affascinanti e intelligenti del regno animale. Per la prima volta potremo seguirli in tutte le loro peripezie grazie a speciali videocamere applicate ad apparati subacquei capaci di movimenti rapidissimi che sembrano finti pesci e quindi possono e filmare di nascosto i loro comportamenti, raramente osservabili sino ad oggi.

sq2

Perché si formano le buche nel manto stradale e non esistono tecniche che permettano di stendere un asfalto a prova di buca? Superquark e’ andato a indagare nella fisica delle buche, con un servizio e poi con  Paco Lanciano e Piero Angela in studio.

Alberto Angela ci porterà lungo le mura Aureliane. Con il loro percorso di oltre 18 km, sono la cinta urbana antica più lunga meglio conservata al mondo. Costruite oltre 1700 anni fa, costituiscono delle preziose pagine di storia da leggere nel caotico traffico di Roma.

La tecnologia dietro una delle grandi bonifiche del 1900, quella delle paludi Pontine alle porte di Roma. Un viaggio in un’ Italia di meno di un secolo fa, con molte sorprese, grazie ad un museo veramente unico quello di Piana delle Orme vicino a Latina. Giovanni Carrada  con Gianmarco Mori ci spiegano un nuovissimo studio del DNA per creare viti naturalmente resistenti ai funghi: un grande passo verso vini che proteggono meglio la salute e l’ambiente.

Superquark al San Gottardo per seguire la fine dei lavori del tunnel ferroviario più lungo del mondo, in un servizio di Barbara Gallavotti e Cristina Scardovi. I corsi online danno la possibilità di frequentare le università migliori del mondo senza muoversi da casa. Ma sarà davvero questo il futuro dell’istruzione? Ce lo spiegano Paolo Magliocco e Federica Calvia che sono andati a parlare con gli esperti  nelle università che li organizzano.

Rubriche: 

Questa settimana per la rubrica Una questione di ormoni il professor Jannini, spiegherà cosa sia realmente la famosa sindrome premestruale.

Per Polvere di stelle, in studio   Piero Angela e il prof. Giovanni Bignami parleranno di galassie.

Per Dietro le quinte della Storia, con il prof. Barbero : La “grande paura delle parole crociate” del 1944: uno degli episodi più strani della Seconda Guerra Mondiale, mentre si stava preparando lo sbarco in Normandia.

Per la Scienza in CucinaChe dieta faccio questa estate? la nutrizionista dr.ssa Bernardi ci guiderà tra le diete dimagranti alla moda che si annunciano risolutive ma…poi?