La prova del cuoco – Marco Bianchi new entry. Tutte le conferme e le novità della nuova edizione.

Tutte le anticipazioni e le novità della nuova edizione de “La prova del cuoco”, al via da lunedì 8 settembre con Antonella Clerici

pdc1

Pronti….cuochi…via! Mancano sei giorni al fischio d’inizio della quindicesima edizione de La prova del cuoco, il programma di cucina e non solo di Raiuno condotto come sempre da Antonella Clerici. 226 le puntate di questa edizione, la quindicesima, che terminerà il prossimo 30 maggio. Alla conduzione, ovviamente, confermatissima Antonella Clerici. Al suo fianco le altre due strutture capisaldi del programma: Anna Moroni e Beppe Bigazzi. Anche quest’anno il programma è abbinato alla Lotteria Italia e da lunedì 29 settembre all’interno del programma, dal lunedì al venerdì, ci sarà il consueto spazio per il gioco legato al concorso, in attesa dell’estrazione dei premi il 6 gennaio quando, come ormai da diversi anni, il programma andrà in onda anche in prima serata con una puntata speciale.

Ma veniamo ai “menu” del programma: come maestri in cucina ritroveremo le amatissime persone degli scorsi anni e quindi Alessandra Spisni, Luisanna Messeri, Sergio Barzetti e Natalia Cattelani. A loro si aggiunge quest’anno una new entry: Marco Bianchi, giovane 35enne, conosciuto da molti per aver curato diversi programma di cucina sui canali Sky e per il suo impegno per la lotta contro il cancro. Lui sarà il maestro di cucina che si dedicherà ai piatti vegetariani. Confermato poi anche lo spazio di Casa Clerici in cui Antonella, da sola, si destreggerà ai fornelli per proporre le sue ricette facili e veloci.

Un altro appuntamento confermato è quello de Il giro del mondo in cucina con l’atomico Andrea Mainardi che ci accompagna in un viaggio gastronomico alla scoperta dei sapori internazionali e della sperimentazione di nuove tecniche di cottura.

Gabriele Bonci e Gino Sorbillo, invece, continueranno a svelare tutti i segreti per realizzare ottime pizze e focacce, mentre Christian Milone ci suggerirà ancora come farcire appetitosi e originali panini adatti a tutte le occasioni.

Nella scuola di pasticceria, ritroveremo i maestri Sal De Riso, Guido Castagna e Luca Montersino che ci insegneranno sempre come realizzare ottimi dolci. Nelle vesti di apprendista pasticcere si cimenterà Marco Di Buono, che tenterà di imparare i segreti dell’arte dolciaria.

Veniamo ora alle varie rubriche, e qui abbiamo diverse novità.

  • Anna Moroni sarà la protagonista di Anna contro chi? in cui sfiderà a turno tutti gli chef del programma ingaggiando una battaglia all’ultimo manicaretto.
  • Carello della spesa, nuova rubrica di Anna Moroni in cui la cuoca eugubina mostrerà come preparare deliziose pietanze con ciò che, di volta in volta, troverà nelle bancarelle dei mercati rionali, spiegando anche come si è orientata nei suoi acquisti. Per Anna, inoltre, confermati  gli spazi della Ricetta della domenica e La piccola pasticceria casalinga.
  • Una nuova rubrica sarà Mari e monti durante la quale gli chef Gianfranco Pascucci e Andrea Ribaldone cucineranno contemporaneamente un piatto di mare ed uno di terra.
  • Augusto Tocci e Lorenzo Branchetti saranno i protagonisti di Nonno&Nipote in cui il saggio agronomo tramanderà ricette a base di prodotti sani e naturali e antiche tradizioni al suo “nipotino”
  • Attenti a quei due, una striscia riservata ai sommellier Paolo Lauciani e Luciano Mallozzi in cui ogni volta punteranno l’attenzione su un grande vino, spiegando con quali piatti è meglio abbinarlo e quando non deve essere assolutamente usato.
  • Beppe Bigazzi sarà protagonista di Io mangio italiano, rubrica in cui ci illustrerà con quali e quante eccellenze possiamo impreziosire la nostra tavola e ancora in La conoscenza fa la differenza nel quale continuerà ad offrire preziosi consigli sulla sicurezza alimentare. Ci informerà sulla qualità dei prodotti, sui prezzi e ci insegnerà a riconoscere la pubblicità ingannevole.
  • Carlo Cambi guiderà ancora Il mercato, una guida pratica alla spesa intelligente in cui suggerirà quali prodotti portare in tavola e come valorizzarli con ricette della cucina povera.
  • Approfondimenti dedicati a salute, nutrizione e alimentazione curati come sempre da Evelina Flachi.
  • Sfida in famiglia, altra nuova rubrica in cui vedremo due parenti, uno giovane e l’altro più anziano, misurarsi sulla preparazione dello stesso piatto, realizzato con stili diversi. Sarà un confronto generazionale in cui contrapporre tradizione e modernità. Annina arbitrerà la contesa, affiancata da un parente dei due sfidanti nelle vesti di guastatore della gara.
  • Confermato Superchef, il torneo riservato a giovani speranze della ristorazione italiana. A giudicare l’operato dei vari sfidanti anche quest’anno avremo Davide Scabin.
  • Chi batterà lo chef? vedrà ancora una volta lo chef del programma Gilberto Rossi essere sfidato ogni volta da due concorrenti che proporranno degli ingredienti con cui anche lui dovrà cucinare un piatto.
  • Il campanile italiano, il torneo tra le migliori trattorie italiane, che proporranno i loro squisiti piatti tradizionali.

Infine, ogni puntata si chiuderà con la gara, quella tra il concorrente del pomodoro rosso e del peperone verde. Anche quest’anno i concorrenti cambieranno ogni settimana, dal lunedì al giovedì il vincitore sarà scelto dal televoto e riceverà un punto, mentre al venerdì ancora una volta Paola Ricas osserverà e assaggerà le proposte avendo a disposizione poi ben cinque punti da assegnare e potendo quindi anche ribaltare la classifica. Il vincitore della settimana, prima di portare a casa i 4 mila euro in palio, andrà al gioco Confermo, dimezzo, jackpot, con il quale potrà dimezzare o confermare la cifra appena vinta, ma anche incrementarla, svuotando il forziere con le cifre non assegnate nel corso delle settimane. Al sabato, invece, la garà sarà tra due personaggi famosi.

E non è finita qui, perchè alle 14:05, dopo il Tg delle 13:30, arriva Dolci dopo il tiggì, quaranta minuti di programma tutto nuovo. Come sarà e tutte le anticipazioni potete scorprirle qui.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter