La prova del cuoco – Puntata del 18/09/2014 – “Campanile italiano”, Spisni, Messeri e Annina.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 18 settembre 2014, con Antonella Clerici.

pdc1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

La cucina della pasta fresca ha un nome: Alessandra Spisni, che si scatena sulle note della mazurka che la introduce. Alessandra oggi prepara i cannelloni di ricotta con finocchietto e mollica.

Ingredienti: 

  • 400 g di farina per sfoglia, 4 uova, 500 g di ricotta di pecora dolce, 80 g di formaggio grattugiato, 150 g di mollica di pane raffermo, un bel mazzo di finocchietto selvatico, 100 g di burro, 1 spicchio di aglio, 1 stecca di cannella, 500 g di passata di pomodoro, 1 piccola cipolla, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

pdc1

Laviamo e tritiamo al coltello finemente il finocchietto selvatico, mettiamo ad insaporire in una padella con metà dose del burro e uno spicchio d’aglio intero. In una terrina uniamo alla ricotta il formaggio grattugiato, mettiamo anche il finocchieto stufato,amalgamiamo bene e mettiamo in u sacco a poche. In un’altra padella sciogliamo l’altra metà del burro e uniamo la stecca di cannella sbriciolata. Rosoliamo la mollica del pane nel burro aromatizzato e efacciamo tostare per qualche minuto. Facciamo la sfoglia per la pasta impstando la farina con le uova, stendiamo il panetto col mattarello e con la rotella dentata tagliamo i quadrati per i cannelloni, poi sbollentiamo nell’acqua bollente, scoliamo e facciamor affreddare nell’acqua fredda e salata.

pdc2

Stendiamo su di un piano i cannelloni e spolveriamo con la mollica tostata, mettiamo sopra il ripieno fatto, chiudiamo formando i cannelloni e li mettiamo in una teglia. Facciamo la salsa e soffriggiamo la cipolla nell’olio extravergine d’oliva e poi uniamo la passata di pomodoro, saliamo e pepiamo e facciamo cuocere per 10 minuti. Mettiamo la salsa sui cannelloni, spolveriamo con altra mollica di pane tostata e mettiamo in forno fino a che è tutto ben gratinato Buon appetito!

pdc3

Oltre ai Dolci dopo il Tiggì, anche i dolci al mattino, a fare un suo dolce è Anna Moroni, che propone un altro dolce della sua pasticceria casalinga. Oggi ci prepara un dolcetto salutare, i biscotti ai cereali.

pdc1

Ingredienti:

  • 60 g di fiocchi di orzo, 60 g di fiocchi di riso, 140 g di farina integrale di frumento, 100 g di farina 00, 80 g di farina integrale di farro, 80 g di farina fine di mais, 250 g di zucchero di canna, 250 g di burro, 2 cucchiaini di malto, 2 uova, 1 bustina di lievito, 1 cucchiaino di ammoniaca per dolci, 2 cucchiai di zucchero, 1 pizzico di sale.

Frulliamo i fiocchi di orzo e i fiocchi di riso in modo che diventino delle farine, le mescoliamo  con la farina integrale di frumento, farina 00, farina integrale di farro e la farina fine di mais. Facciamo la fontana, uniamo 250 g di zucchero di canna e 250 g di burro. Amalgamiamo lo zucchero col burro; uniamo 2 cucchiaini di malto e 2 uova e li mescoliamo al composto di burro e zucchero.

pdc2

Aggiungiamo 1 bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaino di ammoniaca per dolci sciolta in due cucchiai di zucchero e 1 pizzico di sale. Impastiamo bene tutto, formiamo un grosso “bigolo” (cilindro) e lo tagliamo a fette alte circa 1 cm. Tagliamo quindi ogni fetta con una formina a piacere, rimpastiamo i ritagli. Mettiamo i biscotti su una placca rivestita con carta da forno e inforniamo a 180° per 15/20 minuti. Buon appetito!

pdc3

Antonella si cimenta in prima persona ai fornelli, nel suo spazio che prima era quello di Casa Clerici, mentre ora si chiama più semplicemente Le ricette di Antonella. La conduttrice quest’oggi prepara un piatto che le piace particolarmente: le alette di pollo fritte con salsa ai formaggi.

Ingredienti:

  • 6 ali di pollo, un cucchiaio di farina 0, 2 cucchiai di paprika piccante, mezzo cucchiaio di timo, un pizzico di aglio in polvere, un pizzico di peperoncino in polvere, 125 g di yogurt bianco intero, 125 g di latte, pangrattato qb, 100 g di insalatina mista, 1 carota, 3 pomodori ciliegino, olio di arachidi qb, sale e pepe
  • Per la salsa ai formaggi 100 g di latte, 125 g di gorgonzola dolce

pdc1

In una ciotola mettiamo la farina, la paprika, il timo, l’aglio, saliamo, pepiamo e uniamo il peperoncino in polvere. Impaniamo le ali di pollo con il composto fatto, le mettiamo in un contenitore con il coperchio e le mettiamo a riposare per qualche ora nel frigorifero. In una ciotola mettiamo lo yogurt , il latte, mescoliamo, intingiamo le alette di pollo nel composto e poi le passiamo nel pangrattato, quindi le friggiamo in una padella con abbondante olio bollente.

pdc2

Facciamo la salsa ai formaggi scaldando il latte e unendo il gorgonzola tagliato a dadini, quindi frulliamo tutto. Serviamo le alette fritte con un’insalatina mista con carote e pomodori e a parte serviamo la salsa. Buon appetito!

pdc3

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter