Il Segreto: le trame dal 21 al 27 settembre 2014 – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni dal 21 al 27 settembre 2014 della soap opera di Canale5

Il Segreto, l’appuntamento con la celebre soap opera è per questa sera in prima serata e dal lunedì al venerdì alle 16:10 e il sabato alle 15:30 ovviamente su Canale5. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Puntata di domenica 21 settembre

Olmo incontra Soledad e le offre tutto il suo amore e il suo sostegno, ma lei è ormai stanca di vivere e il suo unico pensiero è ricongiungersi presto a Juan. Raimundo prova dolore per la freddezza del rapporto fra Alfonso ed Emilia, ma non sa come aiutarli. Maria finge di essere stata contagiata per poter dare il suo contributo al Jaral. Gonzalo inizia ad avere qualche sospetto, così mette alle strette la ragazza… che confessa l’imbroglio! Tristan  e Gonzalo decidono comunque di permettere a Maria di rimanere al Jaral per aiutare i malati. Donna Francisca ordina intanto a Roque di recarsi a La Puebla per fare rifornimento di medicinali. Olmo le suggerisce di trasferirsi con lui vicino a Madrid dove anche Maria potrebbe essere curata adeguatamente in ospedale, ma donna Francisca rifiuta.

Emilia e Raimundo riescono finalmente a parlare da soli e Raimundo chiede spiegazioni riguardo al fatto di aver lasciato vivere Maria alla villa per tutti questi anni. Emilia gli ripete che è stato per il suo bene, ma in realtà i motivi sono poco chiari e sembra ci sia un segreto tra lei e Donna Francisca. Raimundo riesce a parlare anche con Tristan per cercare di rincuorarlo, ma lui gli dice che ormai quell’uomo che era stato un tempo è morto insieme a Pepa. Maria finisce per ammalarsi veramente. Maria sembra aver contratto l’influenza, ma si giustifica dicendo di aver mangiato poco. In realtà a fine giornata Gonzalo si rende conto della situazione e le promette di starle vicino. Nel frattempo, alcuni malati sono guariti e tornano a casa.

Dolores è contenta di tornare all’emporio e non vede l’ora di fare la prima vendita. Quando arriva Francisca le racconta che Maria era al Jaral ad aiutare e non era per niente malata, dunque Francisca manda subito un calesse per farla andare a prendere. Tristan si intromette e le dice che Maria è libera di stare dove vuole. Soledad riceve una lettera dal convento in cui le suore la informano che Olmo ha smesso di mandar loro degli aiuti, quindi si infuria con lui. Per cercare di compiacerla, Olmo fa redigere un documento in cui attesta che il ricavato della vendita delle sue terre andrà in favore dell’ordine ecclesiastico. Nonostante ciò, Soledad gli ordina di sparire dalla sua vita.

segreto

Puntate da lunedì 22 a sabato 27 settembre

L’epidemia sembra allontanarsi da Puente Viejo, ma Maria sembra essere stata contagiata. Gonzalo e Tristan si prendono cura di lei al Jaral e la ragazza sembra reagire bene. Anche la famiglia Miranar è fuori pericolo e Pedro, dopo aver sostituito Mauricio nel ruolo di sindaco, rimette la carica nelle sue mani. In paese gira voce che Raimundo abbia fatto fortuna in America e Pedro ne informa Francisca. Tristan reagisce male quando vede una lettera indirizzata ad Aurora nelle mani di Gonzalo, senza sapere che le era stata affidata da Maria. L’epidemia comunque sembra debellata a Puente Viejo e così Maria deve lasciare il Jaral e fare ritorno a casa di Francisca. Il cuore della ragazza però è infranto e non dimentica il bacio scambiato con Gonzalo. Mariana comincia a passare le ore del giorno nella canonica di don Anselmo.

Hipolito sembra non poter fare più a meno delle gomme americane e coinvolge in questp anche suo padre Pedro. Raimundo tende un’esca a Francisca e lei abbocca. La situazione tra Emilia e Alfonso è sempre più tesa, intanto Maria cerca un confronto con Gonzalo per chiarire il significato del loro bacio, ma il ragazzo la respinge. Don Anselmo è preoccupato per il legame tra i due e Donna Francisca trama alle spalle del diacono per allontanarlo da Puente Viejo. Soledad è sempre più afflitta. Torna a casa Fernando, figlio di Olmo, che si mostra quanto mai pieno di astio. Francisca ordina che Gonzalo rimanga e, mentre Mauricio annuncia al diacono che la sua permanenza a Puente Viejo sarà l’unico riconoscimento che avrà per il servizio reso durante la febbre spagnola, la matrona rende Don Anselmo responsabile delle parole e dei comportamenti del ragazzo.

Fernando prova a convincere suo padre ad andarsene da Puente Viejo mentre Don Anselmo cerca di convincerlo a lasciar stare Soledad. Maria prova sentimenti sempre più forti per Gonzalo e Mariana le consiglia di lasciarsi guidare dalla ragione, così la ragazza inizia a frequentare Fernando, ricordando i vecchi tempi e presentandolo ai suoi genitori. Tristan si scusa con Candela, mentre Raimundo tenta invano di farlo partecipare alla riunione dei latifondisti. Per far ingelosire Gonzalo, Maria e Fernando dicono di essersi fidanzati. Ovviamente le voci iniziano già a circolare in paese ed Emilia e Alfonso non la prendono bene. Olmo non riesce a darsi pace con Soledad e le regala un profumo. Lei non accetta il dono e in seguito chiede a Don Anselmo di venderlo e di dare ai più bisognosi i soldi che avrebbe guadagnato.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter