La prova del cuoco – Puntata del 01/10/2014 – “Chi batterà lo chef?”, Luisanna Messeri e Sergio Barzetti.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 1 ottobre 2014, con Antonella Clerici.

pdc1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Anteprima con Marco tra Anna e Luisanna: le due consigliano un modo per conservare in frigorifero il formaggio, Anna quelli freschi li mette in una scatola mentre il parmigiano avvolto in un panno ben pulito. Luisanna assolutamente niente frigorifero, o al massimo nella carta gialla o nel sacchetto del pane e messo nella dispensa.

pdc2

Sigla, i saluti di Antonella e al via con Chi batterà lo chef? A cercare di difendere il montepremi del programma ovviamente Gilberto Rossi e a sfidarlo questa volta abbiamo Francesco e Nello, due amici campani, che hanno portato  vino bianco, aglio, peperoncino, semola, orata, limone di Amalfi, semolino, prezzemolo. A giudicare la sfida il giurato Paolo Massobrio che come ingrediente aggiuntivo, ha portato il patè di olive. Con gli ingredienti che hanno portato, più quello aggiuntivo assegnato, gli sfidanti propongono i fusilli all’oro di Amalfi, mentre Gilberto risponde preparando il millefoglie di orata al forno. Tra le chiacchiere sull’uso dei vari ingredienti e Antonella che conosce gli sfidanti il tempo trascorre, è già il momento di assaggio e giudizio. E il giudice, ovviamente senza sapere da chi sono state fatte le due proposte, assegna la vittoria al piatto degli sfidanti,che sono felicissimi e festeggiano.

pdc3

La rossa preferita di Antonella, e non solo, la simpaticissima brociona Luisanna Messeri, dopo essere stata introdotta dalla canzoncina “Luisanna dai capelli rossi“, all’interno della sua rubrica della cucina del casale, prepara quest’oggi le  reginelle al pesto scappato.

Ingredienti:

  • 400 g di reginelle, 400 g di pomodorini maturi, una manciata di mandorle pelate, una manciata di pistacchi pelati, una manciata di gherigli di noci, qualche foglia di menta, 1 spicchio d’aglio, 1 peperoncino fresco, 3 fette di pane sbriciolate, olio extravergine d’oliva, sale

pdc1

Lessiamo le reginelle in acqua bollente e salata, tagliamo in quattro i pomodorini, eliminiamo l’acqua di vegetazione, li saliamo e facciamo colare tutto il liquido in eccesso. Mettiamo nel mixer i semi oleosi con l’aglio e il peperoncino, frulliamo, aggiungiamo i pomodori e le foglie di menta, le mandorle, le noci, pinoli, un pizzico di sale e l’olio e frulliamo ancora.

pdc2

Scoliamo la pasta, la condiamo con la salsa fatta e  con qualche seme e foglia di menta intera e il pane fatto a briciole e precedentemente tostato in padella con un goccio di olio. Buon appetito!

pdc3

La canzoncina “com’è bello far la spesa da Trieste in giù” introduce Anna Moroni, che arriva con il suo carrello colmo di ingredienti: ha fatto la spesa! Questa rubrica, dedicata alla spesa ed al risparmio, ci insegna a preparare piatti con i prodotti di stagione a buon mercato. Quest’oggi facciamo i panzerotti ai peperoni.

pdc1

Ingredienti:

  • 2 peperoni gialli, 2 peperoni rossi, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 300 g di pomodorini, 500 g di pasta di pane, 150 g di scamorza a dadini, olio di arachidi, olio extravergine d’oliva, sale e pepe qb.

Tagliamo a fettine la cipolla e la mettiamo a stufare in una padella con un goccio di olio e uno spicchio di aglio, unendo all’occorrenza qualche cucchiaio d’acqua. Tagliamo a listarelle i peperoni e li uniamo in padella, mettiamo anche i pomodori tagliati a pezzetti , saliamo, copriamo e facciamo cuocere per mezz’ora.

pdc2

Stendiamo, non troppo sottile, la pasta di pane, con un coppa pasta ritagliamo dei cerchi di 12 cm di diametro, mettiamo sopra la peperonata,  qualche dadino di mozzarella e chiudiamo a mezzaluna, premendo bene i bordi. Friggiamo i panzerotti,pochi per volta, in olio di arachidi ben caldo, li scoliamo e buon appetito!

pdc3

E’ il momento di raggiungere Sergio Barzetti, per quello che dovrebbe essere un passo a due ma, come osserva Antonella, visto che lei in pratica non ha mai fatto niente, ma ha sempre fatto tutto Barzetti da solo, diventa un passo tra il cuoco e l’alloro, ormai simbolo di Sergio. La rubrica infatti si chiama “Lui e l’alloro” e Sergio oggi propone i fiori di patate con zucchine e caciocavallo.

Ingredienti:

  • 4 patate, 2 zucchine, 300 g di caciocavallo , 2 pomodori ramati, basilico , alloro, olio extravergine d’oliva, sale e pepe qb

Sbucciamo le patate, le tagliamo a fettine e le condiamo con un filo di olio. Quindi le cuociamo alla piastra circa due minuti per lato, poi le saliamo e le pepiamo. Adesso sbucciamo e tagliamo a fettine le zucchine, le condiamo con un goccio di olio e grigliamo anche loro un paio di minuti per lato, poi saliamo e pepiamo.

pdc2

Grattugiamo il caciocavallo, tagliamo a fettine i pomodorini. Su un letto di alloro mettiamo uno strato di patate, uno di zucchine, poi pomodori e facciamo una specie di tortino. All’ultimo deve rimanere uno strato di patate. Spolveriamo con il caciocavallo grattugiato e inforniamo a 200° per circa 8 minuti. Decoriamo con foglie di basilico e…buon appetito!

pdc1

Lotteria Italia: vincono 10mila euro i biglietti

  • D 139520
  • L 021659 (Raddoppia la vincita totalizzando 20mila euro)

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter