La prova del cuoco – Puntata del 09/10/2014 – “Campanile italiano”, dolce di Anna Moroni e tante altre ricette.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 9 ottobre 2014, con Antonella Clerici.

pdc1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

La cucina della pasta fresca ha un nome: Alessandra Spisni, che si scatena sulle note della mazurka che la introduce. Alessandra oggi prepara i garganelli ai fiori di zucca.

Ingredienti:

  • 400 g di farina da sfoglia, 4 uova , 20 fiori di zucca , 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaino di cipolla tritata, 150 g di burro, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe qb

Facciamo la sfoglia nel classico modo, ossia impastando le uova con la farina, la tiriamo con il mattarello, ne ricaviamo i garganelli e li lessiamo in acqua bollente e salata. Puliamo i fiori di zucca e separiamo i gambi ed il pistillo dalla corolla. I gambi ed il pistillo li mettiamo a bollire in una padella con acqua bollente e salata per qualche minuto, poi ne filtriamo l’acqua.

pdc1

In una padella antiaderente sciogliamo il burro con un goccio di olio extravergine di oliva, uniamo uno spicchio di aglio, la cipolla tritata e facciamo soffriggere, saliamo e pepiamo. Scoliamo i garganelli nel sugo di olio e burro, uniamo i fiori di zucca che prima inzuppiamo nell’acqua di cottura dei gambi e dei pistilli, mantechiamo unendo il prezzemolo tritato. Buon appetito!

pdc1

Oltre ai Dolci dopo il Tiggì, anche i dolci del mattino: a fare un suo dolce è Anna Moroni, che propone un altro esperimento della sua pasticceria casalinga, uno “facile facile“. Oggi ci prepara la torta di semolino ai lamponi.

Ingredienti:

  • 1 arancia non trattata, mezzo l di latte, 100 g di semolino, 180 g di zucchero di canna, 60 ml di yogurt bianco, 50 g di burro, 2 uova, 150 g di lamponi

pdc1

Laviamo e asciughiamo l’arancia, quindi ne grattugiamo la scorza. Scaldiamo il latte in un pentoljno con la scorza dell’arancia, versiamo quindi a pioggia il semolino mescolando spesso e facciamo cuocere per 5 minuti. Uniamo quindi lo yogurt, lo zucchero di canna e il burro a pezzetti.

pdc2

Mescoliamo bene tutto, lasciamo intiepidire e poi uniamo le uova e amalgamiamo. Foderiamo uno stampo da plumcake con la carta da forno, versiamo un po’ piu di metà del composto di semolino, mettiamo sopra i lamponi e completiamo col restante composto. Inforniamo a forno già caldo a 200° per 25 minuti. Buon appetito!

pdc3

La rossa preferita di Antonella, e non solo, la simpaticissima brociona Luisanna Messeri, introdotta dalla canzoncina “Luisanna dai capelli rossi“, all’interno della sua rubrica del c’era una volta, quest’oggi propone un’altra ricetta della tradizione, una ricetta della famosa Petronilla, donna vissuta oltre un secolo fa. Prepariamo quindi una torta salata, il rustico di ricotta e salame.

Ingredienti:

  • Per la brisè: 500 g di farina tipo 1, 300 g di burro freddo, 4 cucchiai di latte, un pizzico di sale
  • Per il ripieno: 400 g di ricotta, 6 uova, 100 g di grana, 150 g di scamorza affumicata, 3 fettine di emmenthal, 50 g di salame, burro qb

pdc2

Prepariamo la brisè impastando la farina con il burro, il latte e il sale, quindi avvolgiamo il panetto nella pellicola trasparente e mettiamo a riposare in frigo per 40 minuti. Dividiamo il panetto in due, stendiamo col mattarello e con uno foderiamo una tortiera di 30 cm di diametro.

pdc1

Prepariamo il ripieno e mettiamo in una ciotola le uova, la ricotta setacciata, il parmigiano e il sale e amalgamiamo bene, quindi uniamo la scamorza tagliata a dadini, l’emmenthal fatto a pezzettini e il salame tagliato finemente e amalgamiamo tutto, versiamo il composto nella tortiera, chiudiamo mettendo sopra l’altro strato di pasta brisè, la bucherelliamo e inforniamo a 180° per 50 minuti. Buon appetito!

pdc2

Lotteria Italia: vincono mila euro i biglietti

  • D 060697 , raddoppia la vincita e quindi si aggiudica 20mila euro
  • I 031335

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter