La prova del cuoco – Puntata del 27/10/2014 – Sfida in famiglia, ricette di Spisni, Mainardi e Marco Bianchi.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 27 ottobre 2014, con Antonella Clerici.

pdc1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

PDC2

Nella breve anteprima alla puntata Marco Di Buono è in compagnia di Marco Bianchi, che, rispondendo alla domanda di una telespettatrice che chiede un dolce sfizioso e spezzafame ma che non contenga troppi zuccheri, propone un gustosissimo dolce, il plumcake integrale.

Ingredienti:

  • 100 g di farina di tipo 0, 100g di farina di farro, 70 g di fiocchi di avena soffiata, 100 g di uvetta, 3 cucchiai di succo di mela biologico limpido, 200 ml di latte di soia, 150 g di mirtilli, 80 g di lamponi, 50 ml di olio di mais, 1 bustina di lievito

Frulliamo nel mixer l’uvetta con il succo di mela ottenendo così una purea, inuna ciotola mescoliamo le due farine, il lievito e l’avena, uniamo l’olio di masi, la purea di uvetta, il latte di soia e amalgamiamo tutto.  Una volta che abbiam ben amalgamato tutto uniamo i mirtilli e i lamponi e mescoliamo ancora tutto ma molto delicatamente. Rivestiamo uno stampo da plumcake con la carta da forno leggermente inumidita, versiamo tutto il composto e cuociamo nel forno statico a 180° per 35/40 minuti. Buon appetito.

PDC1

Sigla ed ecco Antonella che subito raggiunge Beppe Bigazzi per la sua rubrica La conoscenza fa la differenza. Oggi ci parla delle verdure autunnali e invernali, in particolare per questa volta parla di cavolo, che si divide in da fiori,da foglia e da tubero e poi della classica rapa. Sono verdure che si possono mangiare in tutti i modi, da bolite a fatte in tegame con la salsiccia e via dicendo. Sono verdure che tutti dovrebbero mangiare tutti i giorni, sono come una medicina per la straordinarietà delle loro proprietà. Poi c’è anche la scarola, ideale da fare in insalata o ripiena.

pdc3

Anna Moroni da cuoca diventa ora giudice della sfida in famiglia che vede contrapposti due parenti, di due generazioni differenti, a preparare un piatto dello stesso tema ma l’uno secondo la ricetta della tradizione e l’altro secondo una ricetta innovativa. Oggi abbiamo madre contro figlia, il tema della sfida sono i cappelletti. Se la madre, Marinella, prepara i cappelletti burro e salvia, la figlia, Maria Chiara invece presenta i cappelletti in brodo. Se per la sfoglia entrambe usano farina e uova, per il ripieno entrambe amalgamano della ricotta, dello stracchino, parmigiano, un uovo, un pizzico di noce moscata e la scorza di un limone, mentre la madre aggiunge anche della carne di maiale prima ben cotta in padella e poi frullata. Con la sfoglia ricavano i cappelletti che farciscono con il ripieno fatto. La madre li cuoce e poi li condisce con burro e salvia, mentre la figlia li cuoce nel brodo di gallina, lesso e osso di ginocchio. Deve essere un brodo limpido. Anna osserva tutto e decide di assegnare la vittoria alla figlia.

pdc2

Antonella ora raggiunge la maestra di cucina di oggi che questa volta è..lei stessa! La nostra conduttrice si cimenta in prima persona ai fornelli, nello spazio che prima era di Casa Clerici ed ora si chiama più semplicemente Le ricette di Antonella, come il nuovo libro della conduttrice. Quest’oggi, un piatto semplice e veloce, ovviamente tratto dal libro: delle invitantissima polpette alla doppia mozzarella.

Ingredienti:

  • 100 g di pancarré, 500 g di macinato di manzo, 60 g di grana grattugiato, 2 uova, 1 tuorlo, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, noce moscata q.b., pangrattato q.b., 1 mozzarella, 300 g di sugo di pomodoro al basilico, olio extravergine d’oliva, sale e pepe

Frulliamo nel mixer il pancarrè, lo mettiamo in una ciotola e uniamo  il macinato di manzo, il grana, le uova e il tuorlo, il concentrato di pomodoro, una grattugiata di noce moscata, sale e pepe.Amalgamiamo tutto e formiamo con il composto ottenuto delle polpette che farciamo mettendo al centro di ognuna unpezzetto di mozzarella.

PDC1

Le mettiamo su una placca rivestita con carta da forno, le spennelliamo con l’olio e inforniamo a 200° per 30 minuti. Sforniamo, versiamo su ogni polpetta un cucchiaio di salsa di pomodoro, mettiamo sopra ad ognuna una fettina di mozzarella e inforniamo passando nel grill per 2/3 minuti. Buon appetito.

PDC2

Facciamo il giro del mondo con il simpaticissimo Andrea Mainardi, che oggi ci porta alla scoperta della cucina Tex-Mex proponendo una tortilla di farina riempita in genere con vari tipi di carne e leggermente grigliata in modo da renderla più morbida. Negli Stati Uniti il ripieno include anche altri ingredienti. Andrea ci presenta una versione del burrito molto diffusa nei paesi del Golfo del Messico. Prepariamo quindi le tortillas con gamberetti.

Ingredienti:

  • Per i gamberi: 16 code di gamberi, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di miele, cannella in polvere q.b., paprika dolce q.b., 1 mazzetto di coriandolo, 1 lime, olio extravergine di oliva q.b.
  • Per i fagioli: 100 g di fagioli neri, 1 cipolla bianca, 100 g di doppio concentrato di pomodoro, 1 peperoncino fresco rosso, 1 bicchiere di vino bianco, 1 foglia di alloro, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.
  • Per la crema di avocado: 2 avocado maturi 100 g di panna acida
  • E ancora: 4 tortillas di farina bianca, 100 g di riso

PDC1

Sgusciamo i gamberi, in una ciotola mettiamo a marinare le code con un filo di olio extravergine, lo spicchio d’aglio in camicia, il miele, un pizzico di cannella e di paprika, il coriandolo sminuzzato finemente e la scorzetta del lime e lasciamo marinare per un’ora. Togliamo dalla marinatura e li mettiamo in una padella antiaderente che prima scaldiamo unendo poi un goccio di olio.

PDC2

In un’altra padella scaldiamo un goccio di olio, uniamo la cipolla tritata finemente e la facciamo soffriggere, poi uniamo i fagioli neri precedentemente bolliti, il concentrato di pomodoro, il peperoncino, l’alloro, il vino e facciamo cuocere per circa 20 minuti, saliamo e facciamo raffreddare.

PDC3

Lessiamo il riso, farciamo  le tortillas con il riso bollito, i fagioli, i gamberi e la crema di avocado fatta frullando la polpa degli avocado con la panna acida. Buon appetito.

PDC4

Antonella raggiunge il maestro in cucina di oggi, Marco Bianchi, che ci insegna a confezionare una ricetta genuina e salutare, per la sua rubrica dedicata alla cucina della salute, che spesso inoltre vede proposti dei piatti vegetariani. Marco propone un godurioso primo piatto: le orecchiette con salsa di noci.

Ingredienti:

  • 320 g di orecchiette integrali, 100 g di noci, 30 g di pinoli , 4 cucchiai di pane integrale grattugiato, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 600-800 ml di latte di soia, noce, moscata q.b., pepe nero q.b., sale q.b.

PDC1

Lessiamo le orecchiette in acqua bollente e poco salata, le scoliamo e le lasciamo raffreddare. Prepariamo la salsa mettendo nel mixer le noci, i pinoli, il pane integrale grattugiato, l’olio extravergine di oliva, il latte di soia e frulliamo tutto. Quindi saliamo, pepiamo e facoltativamente uniamo un pizzico di noce moscata. Condiamo le orecchiette con la salsa fatta e mantechiamo occorrendo, se occorre, un cucchiaio di acqua tiepida. Decoriamo con qualche pinolo e foglie di basilico. Buon appetito.

PDC2

Lotteria Italia: vincono 10 mila euro i biglietti

  • E 124963 (raddoppia la vincita)
  • G 216010

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter