Il Segreto: le trame dal 27 ottobre al 1° novembre 2014 – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni delle puntate in onda dal 27 ottobre al 1° novembre 2014

Il Segreto, l’appuntamento con la celebre soap opera è dal lunedì al venerdì alle 16:10 a cui si aggiunge la prima serata del venerdì e il sabato alle 15:30 ovviamente su Canale5. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Dolores continua a seguire Griselda per dirle che all’inizio aveva cercato di metterla alla prova e verificare se era davvero adatta per suo figlio. Anche se Hipolito ha già informato la donna di non essere interessato a lei, Dolores lo spinge letteralmente tra le sue braccia, sperando che i due possano sposarsi. Fernando torna da Madrid e accenna al padre la possibilità di entrare nel campo della moda. Mentre Francisca e Fernando pensano di procedere a ulteriori licenziamenti, Olmo rivela a suo figlio di aver visto Maria e Gonzalo in atteggiamenti compromettenti. Il tarlo della gelosia si insinuerà dunque nella mente del ragazzo.

Francisca continua a condurre indagini su Gonzalo mentre Soledad sembra rinascere grazie al paziente lavoro di Luis. Hipolito cerca di sfuggire alle grinfie di Griselda, ma sua madre non vuole sentire ragioni. Gonzalo ha ricevuto la lettera dal Vescovato e potrà diventare sacerdote. Don Anselmo e Tristan lo vedono triste e provano a dirgli che ha ancora del tempo per decidere se intraprendere la vita religiosa, ma il ragazzo è deciso a inseguire questo cammino a cui è destinato. Dolores si è resa conto che Griselda in realtà è una donna ricca e spinge Hipolito tra le sue braccia: i due sono piuttosto impacciati ma Griselda chiede a Hipolito almeno di provarci.

Tristan non si fida di Luis e chiede l’opinione di Maria e Raimundo. Secondo entrambi è una persona meschina e andrebbe messa da parte. Raimundo si confida con Emilia e le dice di sentirsi inutile, perché donna Francisca non lo rende partecipe dei suoi problemi e lui vorrebbe aiutarla. Per questo, è quasi deciso a tornare in America. Emilia lo riferisce a Francisca, la quale si sente ferita e le dice che prenderà lei in mano la situazione. Fernando è sempre più dubbioso sul rapporto tra Maria e Gonzalo e dice a quest’ultimo che, invece di parlare tanto di equità, dovrebbe iniziare a capire quali sono i veri problemi.

Olmo vorrebbe ancora riconquistare Soledad, ma intanto va da Pia per cercare di possederla nuovamente; lei però è molto arrabbiata con lui e teme lo scandalo. Gonzalo informa Tristan della conversazione che ha sentito tra Alfonso e Raimundo e del possibile loro coinvolgimento nella morte di Pepa. Per questo i due vanno alla pensione e affrontano Raimundo e Alfonso. Don Anselmo ricorda a Gonzalo che la sua ordinazione è vicina e deve allontanarsi da Maria per non cadere in tentazione. La ragazza intanto esce con Fernando, che appena viene respinto la lascia sola nei boschi dicendole di riflettere su quale uomo vuole accanto.

Tristan vuole controllare i conti tenuti da Frutos, che se la prende con Candela per aver sparlato di lui; fortunatamente Maria arriva giusto in tempo alla pasticceria e riesce a farsi raccontare da Candela l’accaduto. Candela le fa promettere di non parlare con suo zio o altri, ma la ragazza lo riferisce ad Emilia. Hipolito e Griselda passeggiano e provano a trovare qualcosa in comune, ma con scarsi risultati. Quando Emilia chiede a Hipolito come va tra i due, lui le dice prima che sono innamorati e poi confessa che la loro è solo una commedia per fare contenta Dolores.

Maria decide di riallacciare i rapporti con i suoi genitori, che ha trascurato per troppo tempo. A Gonzalo non convince il racconto di Alfonso e pensa che l’uomo nasconda qualcosa sulla morte di Pepa. Francisca decide di affidare a Raimundo la gestione delle sue terre come suo pegno d’amore. Fernando dice a Maria di averla vista baciarsi con Gonzalo. Mauricio svela a Roque il tradimento di Pia con Olmo. Maria nega di aver baciato Gonzalo, anche quando Fernando le dice che Olmo li ha colti sul fatto. In seguito a questa accusa, Maria decide di rompere il fidanzamento con Fernando. Frutos continua a molestare Candela e così Tristan decide di dare all’uomo una lezione.

Gonzalo è sempre più convinto che Emilia nasconda un segreto sulla morte di Pepa. Soledad accetta di scambiare qualche parola con Olmo, pur di proseguire tranquilla le sue lezioni di piano con Luis. Gonzalo è prossimo all’ordinazione da sacerdote, ma Maria non vuole perderlo e gli chiede un ultimo bacio: i due finiscono per cedere alla passione e il ragazzo lo confessa a Don Anselmo, che si chiede come mai Gonzalo intende ancora diventare sacerdote. Tristan apprende che, poco prima della morte, Pepa assumeva delle misteriose gocce: insieme a Martin, inizia ad indagare.

Soledad fa qualche concessione a Olmo, su consiglio di Luis, suscitando i sospetti di sua madre Francisca, che nel frattempo si prepara a partire per l’America insieme a Raimundo. Gonzalo è pieno di rimorsi, ma Maria sembra più determinata che mai a far valere le ragioni del loro amore. Mauricio corteggia una dama misteriosa, che altri non è se non Griselda. Emilia e Alfonso nutrono qualche sospetto sulla sorte di Sebastian, ma Raimundo li tranquillizza. Soledad non riesce a dimostrarsi amichevole con Olmo (come invece aveva consigliato Luis). Tristan e Gonzalo scoprono una verità sconcertante.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter