La prova del cuoco – Puntata del 07/11/2014 – “Mari&Monti” con Ribaldone e Pascucci.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 7 novembre 2014, con Antonella Clerici.

PDC1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

Mari&Monti“, la rubrica che vede impegnati Gianfranco Pascucci e Andrea Ribaldone preparare, rispettivamente, l’uno un piatto di pesce e il secondo a base di carne. Inizia Pascucci e prepara un piatto classico e molto richiesto: il San Pietro al vino bianco.

Ingredienti :

  • 1,2 kg di San Pietro, 1 carota, 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, 1 rametto di timo, 1 rametto di rosmarino, 1 bicchiere di vino bianco, 1 mazzetto di broccoletti, 1 cucchiaio di pomodorini infornati

Tagliamo finemente la cipolla e la carota, a loro uniamo i pomodorini. Dopo aver ben pulito il San Pietro lo mettiamo a cuocere in una padella con il pomodoro, uniamo i pomodorini con la carota e la cipolla,lo spicchio di aglio intero, i broccoletti, sfumiamo con il vino bianco e ultimiamo la cottura insaporendo con timo e rosmarino. Buon appetito.

pdc1

Andrea prepara questa volta un invitante secondo piatto, un tipico piatto autunnale, la carbonade alla valdostana.

Ingredienti:

  • 500 g di collo di manzo, 2 cipolle bianche, 250 ml di vino rosso, 1 kg di sale grosso, 250 g di farina per polenta, 1 cespo di radicchio, 150 g di burro, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

Mariniamo la carne per circa un’ora con il sale grosso, quindi la togliamo dalla amrinatura, la laviamo bene, asciughiamo, la tagliamo a fettine sottili e le scottiamo in padella con una noce di burro fuso. Poi togliamo la carne e nel fondo di cottura mettiamo a rosolare le cipolle. Una volta che sono ben rosolate rimettiamo nuovamente la carne, sfumiamo con il vino rosso e facciamo cuocere coperto per circa un’ora. Facciamo la polenta e quindi facciamo bollire un litro d’acqua, uniamo la farina di mais,mescoliamo e cuociamo per almeno 40 minuti. Saltiamo velocemente il radicchio in padella con un filo d’olio extravergine. Serviamo la carbonade con la polenta e il radicchio. Buon appetito.

pdc2

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter