Il Segreto: le trame dal 10 al 15 novembre 2014 – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni delle puntate in onda dal 10 al 15 novembre 2014

Il Segreto, l’appuntamento con la celebre soap opera è dal lunedì al venerdì alle 16:10 a cui si aggiunge la prima serata del venerdì e il sabato alle 15:30 ovviamente su Canale5. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Donna Francisca chiede a Dolores di diventare il nuovo sindaco di Puente Viejo e Pedro rimane deluso e senza parole, ma Francisca ha ben altro a cui pensare: ha dato appuntamento a Raimundo per raccontargli cosa la tormenta, ma porta con sè una daga molto affilata. Tristan e Gonzalo cercano di scoprire la verità sulla morte di Pepa e interrogano Mauricio, che gli racconta di averla aiutata ad uscire dal Jaral solo perché lei gli aveva detto di doversi incontrare con Raimundo per una visita medica. Gonzalocapisce che chiunque abbia acquistato le medicine che hanno ucciso Pepa deve aver usato un nome falso e si reca alla farmacia per controllare i registri. Il farmacista, però, rifiuta di mostrarglieli e subito dopo si reca da Francisca per avvertirla della visita di Gonzalo.

Francisca confessa a Don Anselmo di aver incontrato Raimundo con l’intenzione di ucciderlo, ma di non esserci riuscita. Giura però di provarci di nuovo e Don Anselmo tenta inutilmente di dissuaderla. Dolores, nonostante si renda conto che Francisca le abbia proposto di diventare sindaco solo per manipolarla, decide di accettare. Maria e Fernando, invece, organizzano insieme il loro viaggio di nozze. Roque è preoccupato per le nausee di Pia e vuole portarla da un medico. Don Anselmo riceve la visita di Raimundo, che vuole scoprire il motivo degli strani comportamenti di Francisca. Fernando e Maria hanno deciso di sposarsi e stanno organizzando la loro festa di fidanzamento.Gonzalo resta piuttosto scioccato dalla notizia e cerca di convincere Maria a non prendere decisioni affrettate.

Pia scopre di essere incinta di Olmo, ma a malincuore decide di abortire e chiede a Mariana di darle una mano. Padre Gonzalo sta preparando tutto per la sua ordinazione. Padre Celso gli comunica che appena avrà perso i voti dovrà lasciare Puente Viejo. Tristan non prende bene la notizia, ma Gonzalo lo tranquillizza dicendogli che non intende lasciare il paese prima di aver scoperto chi ha provocato la morte di sua madre. Luis e Soledad si lasciano coccolare dalle note di un tango e ballano insieme. Olmo, rimasto nascosto dietro una roccia, assiste a tutta la scena. Pedro ha perso alla partita a sacchi contro Olmo e gli chiede una rivincita in quanto non accetta di aver perso. Dolores è il nuovo sindaco del paese. Tra le varie faccende da svolgere, decide di procurarsi subito un telefono.

Francisca non è convinta dei sentimenti di Raimundo e gli chiede di giurare che è davvero innamorato di lei e che non è attaccato alle sue terre. Alfonso per sbaglio trova la copia di un telegramma inviato da Raimundo. Il messaggio è piuttosto ambiguo e resta alquanto sconcertato. Dolores è diventata sindaco di Puente Viejo e la prima cosa a cui pensa è procurarsi un telefono per far vedere a tutti che adesso può permettersi qualsiasi cosa. Pedro perde ad una partita a scacchi contro Olmo, vuole la rivincita e in attesa di giocare di nuovo con il suo avversario si allena con Hipolito. Fernando non riesce a trovare suo padre ed è in pensiero. Chiede a chiunque se lo hanno visto, ma nessuno sa dire dove si trova.

Soledad gli dice che anche Luis non si è ancora presentato alla lezione di piano e che è in pensiero per lui. Maria e Fernando sono ufficialmente fidanzati e iniziano i preparativi per la festa di fidanzamento. Tristan ha già informato sua madre che non intende andarci anche perché quel giorno Gonzalo prenderà i voti. Alfonso ha trovato per caso un telegramma nel libro di Raimundo. Chiede informazioni a suo suocero che lo aggredisce, quindi si confida con Emilia e decidono di cercare di capirci meglio qualcosa, scrivendo a Sebastiàn e parlandone con Donna Francisca. Don Celso è in paese: è un uomo piuttosto risoluto, poco socievole e non si mostra molto gentile con Maria. Don Anselmo e Gonzalo prendono comunque le sue difese.

Mariana confida a Maria di aver ucciso Antonio Moreno, le racconta tutta la loro storia. Pia è incinta di Olmo, decide di abortire e chiede a Mariana di darle una mano. Olmo è convinto che tra Luis e Soledad ci sia un rapporto che vada oltre quello tra alunna e professore, per questo motivo lo fa sequestrare da alcuni uomini e lo obbliga a dirgli la verità. Olmo, in preda alla gelosia per Soledad, minaccia di morte Luis. Si avvicina il giorno del fidanzamento di Maria e Fernando ed anche il giorno in cui Gonzalo sarò ordinato sacerdote. Gonzalo affronta Francisca e la incolpa di aver tramato il rapimento di Tristan e di avere provocato la morte di Pepa. Maria va da Gonzalo e gli chiede se davvero lui non l’ami più.

Maria e Gonzalo decidono di fuggire insieme, ma prima dovranno rinunciare al fidanzamento lei e all’ordinazione a sacerdote lui. Pia confessa a Roque di essere incinta di Olmo. Soledad riceve una lettera da Luis, ma Fuensanta, incaricata da Olmo di sorvegliarli, lo racconta ad Olmo. Francisca e Raimundo sembrano ritrovare la serenità. Mentre Maria manda a monte la sua festa di fidanzamento per fuggire con Gonzalo, il ragazzo cede alle minacce di Don Celso e decide di diventare sacerdote provocando una forte delusione nella ragazza. Luis viene minacciato da Fernando per conto di Olmo, ma non sembra intenzionato a smettere di aiutare Soledad. Hipolito vive un’autentica infatuazione per Quintina e lo confida ai suoi genitori.

Don Celso organizza un incontro tra Gonzalo e l’arcivescovo di Saragozza, ma Gonzalo non vuole lasciare il paese senza prima salutare i suoi cari, perciò Don Anselmo parte al suo posto. Nel frattempo, Soledad dice alla madre di voler aiutare Luis e le chiede di darle i soldi che le spettano, in modo che possa mantenerlo lei personalmente. Emilia, preoccupata per lo strano comportamento del padre, decide di chiedere aiuto a Francisca. All’emporio, Hipolito si dispera perché Quintina non si è presentata al loro appuntamento. Roque caccia di casa Pia. Tristan riceve la visita di Lazaro, un uomo che ha combattuto in guerra con lui. Maria si reca da Gonzalo per sapere il motivo del suo comportamento nei suoi confronti.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter