La prova del cuoco – Puntata del 27/01/2015 – Nuova sfida per Anna, ricette di Barzetti e Bianchi nel menu.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 27 gennaio 2015, con Antonella Clerici.

c4

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

Antonella raggiunge Mister Alloro, Sergio Barzetti, il maestro di cucina di oggi, che ci propone una delle sue imperdibili ricette, con verdura, frutta o prodotti di stagione, gentilmente offerte da Carlo Cambi. Oggi, utilizzando i mandarini, prepara le sovraccosce  di pollo al mandarino con patate.

Ingredienti:

  • 8 sovraccosce di pollo, 10 mandarini, 1 kg di patatine novelle, 3 cucchiai di marmellata di arance, 1 limone, 1 cedro, 2 rametti di rosmarino, 30 gr di burro chiarificato, 1 cucchiaio di farina di grano tenero, olio extravergine di oliva, sale e pepe, alloro.

Asportare la pelle e l’osso centrale dalle sovraccosce. Inumidirle con qualche goccia di succo di mandarino e batterle con il batticarne, sistemarle in un contenitore e profumarle con una generosa grattugiata di scorza di mandarino, farle marinare un ora circa in luogo fresco. Infarinare le sovraccosce e rosolarle in una casseruola con il burro chiarificato da ambedue le parti, sfumare con il succo di 8 mandarini, regolare di sapidità e coperchiare, lasciare cuocere per circa 25 minuti. Nel frattempo tagliare a metà le patatine novelle, condirle con il sale agli agrumi, posizionarle su una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata e irrorare con il succo di due mandarini, infornare a 185 °C per circa 25 minuti. Scoperchiare il pollo, unire la marmellata di arance e se necessita altro succo di mandarino, regolare di sapidità e servire con le patate al forno.

c2

Antonella raggiunge Marco Bianchi, il giovane cuoco, nonchè ricercatore, che oggi ci insegna a confezionare una ricetta genuina e salutare, per la sua rubrica dedicata alla cucina della salute, che spesso vede protagonisti dei piatti vegetariani. Marco questa volta propone la zuppa d’orzo alla forchetta.

Ingredienti:

  • 320 g di orzo perlato, 240 g di lenticchie rosse decorticate, 400 g di zucca mantovana, 1 cucchiaino di curcuma, 2 fette di pane di semola di grano duro, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale q.b.

c1

Lessare l’orzo nel doppio del suo volume di acqua leggermente salata finché tutti i chicchi avranno assorbito il liquido. Nel frattempo, mondare e tagliare a pezzi la zucca quindi cuocerla con le lenticchie (precedentemente ammollate) in poca acqua. Una volta lessate, passare al passaverdure conservando l’acqua di cottura. Saltare in padella l’orzo con la purea di lenticchie e zucca; aggiungere la curcuma, l’olio extravergine e qualche cucchiaio di acqua di cottura conservata. Servire con il pane precedentemente tostato e sbriciolato grossolanamente.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter