La prova del cuoco – Puntata del 06/02/2015 – “Superchef”, ricette di Pascucci e Andrea Ribaldone.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 6 febbraio 2015, con Antonella Clerici.

c1

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Pascucci, nell’anteprima, consiglia un modo alternativa per far mangiare il pesce ai suoi nipotini che proprio non lo vogliono. Pascucci sostiene non sia vero non piaccia ai ragazzi, bisogna insegnare loro a mangiarlo, nel modo giusto. Si possono ad esempio preparare delle polpette di pesce, ad esempio con del rombo, sfilettandolo prima bene togliendo tutte le spine e poi frullandolo.

Mari&Monti”, la rubrica che vede impegnati Gianfranco Pascucci e Andrea Ribaldone preparare, rispettivamente, l’uno un piatto di pesce e il secondo un piatto dei monti, della montagna. Gianfranco prepara lo spezzatino di pesciacci.

Ingredienti:

  • 400 g di pesciacci, 300 g di patate, 3 pomodori freschi, 100 g di passata di pomodoro, 400 g di brodo di pesciacci, prezzemolo, olio, sale, pepe, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio grande di maizena

c1

Facciamo sudare, in padella con un filo di olio, sedano, aglio, carota e scalogno; aggiungiamo le carcasse dei pesci. Facciamo cuocere per qualche minuto; saliamo ed aggiungiamo i pomodori a pezzi e la passata di pomodoro. Abbassiamo la fiamma ed allunghiamo con il brodo vegetale. Lasciamo sul fuoco per 40 minuti. Peliamo e tagliamo a pezzi grossi le patate; le trasferiamo in uns pentola, con olio e aglio tritato grossolanamente; aggiungiamo alloro e paprika; uniamo il brodo e facciamo cuocere. Saliamo i filetti di pesce. Frulliamo, con un mixer ad immersione, l’aglio, che abbiamo precedentemente sbollentato, insieme a due uova intere. Aggiungiamo, a filo, l’olio ed otteniamo così la maionese all’aglio. Sciogliamo la maizena in pochissima acqua ed aggiungiamo nella pentola, insieme ai filetti di pesce. Facciamo cuocere 5 minuti, in modo da addensare il sugo. Completiamo con il prezzemolo tritato.

c2

Marco prepara questa volta un secondo piatto tipicamente invernale: la stracciatella con insalata di lesso.

Ingredienti:

  • 1 gallina, 2 gambi di sedano, 3 carote, 3 cipolle gialle, 4 uova, 200 g di grana grattugiato, 2 limoni, aceto di vino bianco qb, sale qb, olio extravergine di oliva qb

In una pentola grande, mettiamo a bagno nell’acqua la gallina ben pulita. Aggiungiamo la carota, la cipolla e il sedano a pezzi. Facciamo cuocere a fuoco lento per 2-3 ore. Otteniamo il brodo, che facciamo riposare una notte.

c1

Eliminiamo lo strato superficiale, formato dal grasso del brodo addensato; filtriamo lo stesso, eliminando verdure e carne. In una ciotola, sbattiamo le uova con il grana e un po’ di succo di limone. Facciamo bollire il brodo e aggiungiamo il composto sbattuto. Mescoliamo con la frusta. Tagliamo la carota ed il sedano, ma anche la carne del brodo, a pezzi. Su fettine di limone, adagiamo la polpa di gallina e condiamo con olio, sale e aceto. Facciamo lo stesso con le verdure, che condiamo solo con aceto. Buon appetito.

c2

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter