Il Segreto: le trame dall’8 al 14 febbraio 2015 – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni delle puntate in onda dall’8 al 14 febbraio 2015

segreto

Il Segreto accompagna i telespettatori tutti i giorni: questa settimana l’appuntamento con la celebre soap opera è per domenica e anche mercoledì in prima serata con una lunga puntata, trasmessa dalle 21:10 circa e dal lunedì al venerdì alle 16:20 e il sabato alle 16:05 ovviamente su Canale5. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Gonzalo apprende da Mariana che Maria si sta divertendo durante il viaggio di nozze e che ha detto di non essere mai stata così felice. Nonostante tutti cerchino di convincerlo che potrebbe essersi sbagliato sul conto di Fernando, Martin resta dell’idea che sia stato Fernando ad aggredire Maria. Emilia inizia a pensare di aver sbagliato ad accusare Donna Francisca di voler avvelenare Raimundo. Dolores e Pedro, dopo una lunga discussione, decidono di tenersi le chiavi d’oro del paese, mentre Hipolito e Quintina rientrano in anticipo dal loro viaggio. Soledad prende lezioni di guida dal cugino Ramon, mentre Mauricio fa domande in giro per scoprire cosa ci sia tra Tristan e Candela; l’uomo scopre per caso da Dolores che il figlio atteso da Pia è probabilmente di Olmo e lo riferisce a Francisca. Infine, Mauricio entra nella pasticceria e vede Tristan e Candela abbracciati.

Il sospetto che Francisca abbia avvelenato Raimundo inizia ad essere di dominio pubblico a Puente Viejo, ma la donna sembra non preoccuparsene e fa domande sulla gravidanza di Pia. Tristan attende l’arrivo di Aurora e chiede a Gonzalo di parlarle e dirle che è suo fratello Martin. Soledad continua le lezioni di guida, infastidendo Olmo con il suo atteggiamento solare ed indipendente. Maria e Fernando tornano prima del previsto dal viaggio di nozze. Maria, tornata a Puente Viejo dal viaggio di nozze, appare a tutti molto cambiata, tanto che Mariana e Gonzalo si chiedono cosa sia potuto accadere. Raimundo viene dimesso dalla clinica dove era stato ricoverato e dove gli hanno diagnosticato un semplice crollo di nervi. Ma Alfonso non crede al risultato delle analisi di Raimundo che scagionano Francisca dall’averlo avvelenato: è convinto che il medico sia stato corrotto dalla matrona. Intanto Tristan si scusa con Francisca per averla accusata ingiustamente.

Candela rifiuta l’aiuto di Francisca. Soledad continua a prendere lezioni di guida dal cugino Ramon e non intende cedere alle richieste di Olmo, che si preoccupa per la sua temerarietà al volante. Maria e Fernando sono tornati dal viaggio di nozze. Maria sembra a tutti molto felice, ma Gonzalo, Alfonso ed Emilia notano in lei dei cambiamenti. è diventata una donna più matura, ma pare abbia perso il suo entusiasmo di gioventù. Raimundo ha di nuovo degli strani malesseri e Alfonso è sempre più certo che Francisca c’entri qualcosa, e anche Gonzalo ne è sicuro. Nemmeno di fronte alle testimonianze di Mariana, la quale sostiene che Francisca si prende cura amorevolmente di Raimundo, Alfonso vuole cambiare opinione. Francisca chiede a Mauricio di indagare su Candela per scoprire il suo punto debole e poi gli chiede informazioni su Pia e Roque. Mauricio è certo che il figlio che aspettano sia di Olmo Mesia. Francisca vuole esserne certa per prendere provvedimenti.

Nonostante Quintina le provi tutte per acquistare il rispetto e l’affetto di sua suocera Dolores, viene continuamente respinta. Dopo essersi confidata con Emilia, ne parla anche con Hipolito che la tranquillizza. Soledad sta preparando la festa dell’anno con l’aiuto di Olmo. Fernando trova il comportamento del padre ridicolo e quello di Soledad patetico. Nonostante la coppia si sia appena sposata, Fernando e Maria dormono in camere separate. Come spiegazione pare che Maria si agiti troppo mentre dorme, ma questa storia non sembra molto convincente. Gonzalo ed Alfonso sono convinti che Francisca stia avvelenando Raimundo. In un momento di tranquilità vanno a trovarlo alla villa e lo mettono in guardia, ma lui non è convinto della loro ipotesi e rifiuta categoricamente di lasciare la villa. Tristan è preoccupato per Aurora: sa solo che è andata in viaggio con alcune sue amiche.

segreto6

Purtroppo le cose con Candela non sembrano andare a meraviglia e lei decide di prendere un periodo di pausa. Dopo che Quintina ha riferito ad Hipolito di non essere accettata dalla madre, lui ne parla con Dolores. Alla fine le due sembrano avere un colloquio chiarificatore. Le condizioni di salute di Raimundo continuano a peggiorare. Francisca chiede a Mauricio di trattenere don Pablo a La Puebla in modo da poterlo avere a disposizione in qualsiasi momento. Fernando viene a sapere che Pia aspetta un figlio di suo padre e va su tutte le furie. Gonzalo continua a soffrire molto per Maria e alla fine decide di scriverle una lettera in cui le racconta che Fernando è l’uomo che le ha usato violenza. Tristan è molto scontroso con tutti a causa dell’impazienza e della mancanza di notizie di sua figlia e anche perché con Candela le cose non vanno al massimo.

Don Anselmo proibisce a Gonzalo di lanciare altre accuse contro Fernando senza prove concrete. Il giovane prete sembra aver accettato l’imposizione, in realtà ha in mente un piano in cui coinvolgerà Candela. Tristan è triste dopo la fine della sua relazione con Candela e Rosario teme che torni a essere ombroso e solitario come prima. Raimundo è molto scosso dopo aver scoperto che Donna Francisca sta tentando di ucciderlo, ma non vuole far trapelare nulla per non angosciare Emilia. In paese c’è trambusto: Soledad ha organizzato una festa con musica assordante. Pedro cerca in tutti i modi di farla smettere, ma l’arroganza di Olmo avrà la meglio sul sindaco e su tutto il paese.

Candela, seguendo le istruzioni di Gonzalo, rende partecipe María del progetto sociale del sacerdote: vuole ricostruire i tetti delle case crollati a causa del maltempo, ma in parte vuole tenere il più possibile lontano María da Fernando. Sfortunatamente, la ragazza coglie Candela e Gonzalo sul fatto ed esige spiegazioni. Dopo averle ottenute, rinnova il suo impegno e fa intendere di contare sull’appoggio di Fernando quando il marito in realtà non è d’accordo e tenta di impedire alla moglie di partecipare all’iniziativa. Raimundo finge di stare ancora male mentre guadagna tempo per decidere come vendicarsi di Francisca. Quest’ultima fa pressioni su Fernando affinché faccia qualcosa per evitare che si sappia che il figlio che aspetta Pia è di Olmo. I paesani minacciano Olmo dopo la festa, ma Federico interviene in sua difesa. Pedro e Dolores scoprono che è stato Vladimiro, un forestiero russo, che ha quasi investito con la sua auto il sindaco e Don Anselmo e già temono un’invasione bolscevica.

María assicura a Gonzalo di essere felice, per quanto possa esserlo senza di lui. Fernando si scusa con Gonzalo per come si è comportato con lui e i due, seppur freddamente, fanno pace. Una volta da solo, Gonzalo ripensa alle parole di Fernando e Don Anselmo, e corre da Mariana essendo arrivato ad un’importante conclusione. Fernando deve decidere se e quando agire contro Pia e il bambino che la donna sta aspettando. Francisca non vuole che María collabori con Gonzalo e cerca di fermarla, ma Fernando interviene sostenendo di essere stato lui a darle il permesso. I Miranar realizzano che Quintina sembra avere una predisposizione naturale per lavorare all’emporio. Pedro è ancora sulle tracce di Vladimiro, ma nessuno ha mai visto quest’uomo.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter