Sanremo è Sanremo – Obiettivo 38% di share; aprono Al Bano e Romina, Ferro, Imagine Dragons e Siani; Pieraccioni e Fiorello grandi assenti; l’ordine dei cantanti della prima serata.

Sanremo 2015, news e anticipazioni dal Festival condotto da Carlo Conti

SANREMO 2015

Perché Sanremo è Sanremo’, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma la kermesse canora, giunta alla 65° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di UnDueTre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto. Ecco il nostro primo appuntamento con Sanremo è Sanremo.

#Dietrolequintemaledette del Festival di Sanremo 2015

Gli ospiti delle varie serate

Conti parla dei grandi nomi che tornano sul palco e tanti ospiti: Tiziano Ferro, la reunion di Al Bano e Romina, Biagio Antonacci, Gianni Nannini e la musica meravigliosa di Giovanni Allevi. Anche Imagine Dragons, Saint Motel e gli Spandau Ballet. Poi Ed Sheeran, Avener e Conchita Wurst. Comici: Giorgio Panariello, Angelo PintusAlessandro Siani e Luca & Paolo“. Presenza fissa con Rocco Tanica che farà un improbabile rassegna stampa a fine Festival ogni sera. Vincenzo Annibali per lo sport e Antonio Conte, Pino Donaggio riceverà una targa ricordo per “Io che non vivo”. Attori: Will Smith, Charlize Theron. Dagli Stati Uniti i Pilobolus, il musical di Romeo e Giulietta e la banda dell’esercito. 

L’ordine dei cantanti della prima serata

I cantanti in scena in ordine alfabetica: Annalisa, Malika Ayane, Alex Britti, Chiara, Dear Jack, Grazia di Michele e Mauro Coruzzi, Lara Fabian, Gianluca Grignani, Nek e Nesli.

Fiorello e Pieraccioni grandi assenti al Festival

Fiorello è impegnato con le prove del suo tour teatrale e non ci sarà. Un altro che mancherà è l’altro fratello d’Italia, Leonardo Pieraccioni.

Spandau Ballet tornano a Sanremo dopo 30 anni

A Sanremo arrivano gli Spandau Ballet. La band simbolo degli anni ’80, che vanta 25 milioni di dischi venduti nel mondo e 23 singoli in hit parade, è attesa sul palco del teatro Ariston nella terza serata del Festival, giovedì. Si tratta di un ritorno per il gruppo, già a Sanremo negli anni ’80.

Sanremo 2015: obiettivo 38%

“Come direttore devo avere un obiettivo per gli ascolti: sarò già felice di doppiare la media di rete che è il 19%. Quindi partirei dal 38% in su, il risultato del Festival dell’anno scorso”. Lo ha detto il direttore di Rai1, Giancarlo Leone, aggiungendo che un clima insolito, di “grande serenità”, caratterizza l’attesa per il festival. Un’atmosfera che quasi lo ‘preoccupa’, perché “le polemiche fanno bene al festival”. Meno preoccupato dagli ascolti Carlo Conti: “ora come ora non ci penso”.

Il programma e gli ospiti della prima serata

Domani sera Tiziano Ferro, Al Bano e Romina Power e gli Imagine Dragons. Siani per quanto riguarda la comicità. Ci sarà anche la famiglia Anania con ben 16 figli. E riveleranno la loro canzone simbolo del Festival proprio per lo slogan “Tutti cantano Sanremo”. C’è anche Fabrizio Pulvirenti, il medico di Emergency guarito dall’ebola.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter