Sanremo 2015: Giovanni Caccamo trionfa tra le nuove proposte.

Sanremo 2015 – Giovanni Caccamo trionfa. Vince tra le nuove proposte, vince i premi Mia Martini e della sala stampa radio,tv,web. La canzone, le foto

gio1

E’ Giovanni Caccamo il trionfatore tra le nuove proposte del 65° Festival di Sanremo. In finalissima ha trionfato  contro i KuTso vincendo col il 56% delle preferenze. Non solo: il ragazzo ha infatti vinto anche tutti i premi della critica. Vince il premio della critica “Mia Martini” – Sezione giovani, assegnato dai giornalisti accreditati in Sala stampa al Roof dell’Ariston, con 45 voti, lasciando alle spalle con il secondo classificato un divario di oltre 20 punti. Inoltre, vince il premio assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” (tv, radio e siti accreditati presso il Palafiori).

san5

Il bel Giovanni ha ventiquattro anni, classe 1990,  e fa parte della Sugar, l’etichetta discografica che ha portato al successo Elisa, Malika Ayane, Andrea Bocelli e i Negramaro (tra i tanti nomi). Il cantante, tra i nomi delle Nuove Proposte di Sanremo 2015, dopo una prima esperienza nel coro dell’Antoniano di Bologna per la Festa della Mamma dello Zecchino d’Oro, ha lavorato come conduttore tv per Rai Gulp e Uno Mattina estate, senza però mai abbandonare la grande passione per la musica. Fondamentale è stato l’incontro con Franco Battiato nell’estate 2012. Convinto dal talento del giovane, proprio il celebre cantante lo vuole nel suo tout “Apriti Sesamo”, facendogli aprire i live nelle città di Milano, Padova, Ravenna, Reggio Emilia, Roma, Firenze, Genova, Ragusa, Catania, Palermo, Messina, Salerno, Latina e delle date speciali “Franco Battiato feat Antony & The Jonsons.

san4

Il suo primo singolo ufficiale è “L’indifferenza”. Poi, eccolo partire per un tour decisamente originale dal titolo “Live at Home”. E’ tutto racchiuso nel nome: Giovanni suona a casa delle persone, chiedendo solo un pianoforte per potersi esibire. In Italia, tra le varie tappe, ha suonato anche a Milano, nel laboratorio di Velasco Vitali.

Ha trionfato con la canzone Riotrnerò da te.

Stasera sono qui
E vorrei trovare un senso alle parole
Per capire in questo mondo come vivere lontano
Senza perdersi

Immagina di noi l’inverosimile
Un posto surreale
dove vivere e poi perdersi
Immagina che niente possa ucciderci

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te

Stasera sono qui
Sparirò alle mie continue indecisioni
Distruggendo giorni eterni e disumani convinzioni
Di non morire mai

Immagina di noi l’inverosimile
Un posto surreale
dove vivere e poi perdersi
Immagina che niente possa ucciderci

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te
Ritornerò da te

Ritornerò ritornerò

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te
Ritornerò da te
Ritornerò da te

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter