La prova del cuoco – Puntata del 20 febbraio 2015 – “Superchef”, ricette di Pascucci e Andrea Ribaldone.

La prova del cuoco“: la diretta e le ricette della puntata del 20 febbraio 2015, con Antonella Clerici.

c2

Ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

Mari&Monti”, la rubrica che vede impegnati Gianfranco Pascucci e Marco Bottega preparare, rispettivamente, l’uno un piatto di pesce e il secondo un piatto dei monti, della montagna. Gianfranco prepara un classico dei classici, la zuppa di pesce.

Ingredienti:

  • 1 kg di pesce di piccola pezzatura, 100 g di sedano, 100 g di cipolla ramata, 3 spicchi di aglio, 2 rametti di timo, 300 g di pomodoro in polpa, 300 g di pomodoro in pezzi, 400 g tra cozze, vongole, calamari, polpi,gamberi, lupini; basilico e prezzemolo qb

cp2

Gianfranco specifica che è una sua interpretazione della zuppa di pesce. La prima cosa da osservare è il pescato, bisogna prendere prodotti adatti ad una zuppa. Ha trovato delle tracine, pesce pretine, gallinella di mare, totanello, calamari, ecc. La prima cosa da fare è pulire tutti i tipi di pesce. Prendiamo una pentola di ghisa, mettiamo a stufare una cipolla tagliata finemente con un po’ di olio extravergine di oliva, la facciamo sudare a fiamma bassa, mettiamo l’aglio appena schiacciato, aggiungiamo il sedano tagliato finemente al coltello, lasciamo stufare il tutto, quindi mettiamo i pomodori, sia quelli in polpa che a pezzi, infine uniamo i pesci quelli grandi, che serviranno per creare il sugo, puliti e tagliati a tranci.

cp1

Lasciamo sudare il tutto quindi copriamo con del brodo vegetale o l’acqua, copriamo e facciamo cuocere a fiamma medio/bassa per 40 minuti. Trascorso il tempo, fuori dalla fiamma uniamo del peperoncino, pepe schiacciato, basilico, prezzemolo, finocchiella e un pezzetto di limone, insomma tutti gli aromi a piacere. Lasciamo in infusione per 10 minuti, quindi filtriamo il tutto ottenendo un sugo di zuppa. Mettiamo il sugo ancora sul fuoco quindi uniamo i vari pezzi di pesce, mettendo prima cozze e vongole e per ultimo i crostacei. Alla fine mettiamo il calamaro tagliato a pezzetti e cuociamo qualche minuto. Buon appetito.

cp3

Andrea, invece, per la parte dei monti, propone il cordon bleu., ovviamente secondo la sua versione. Ci tiene a specificarlo dopo le polemiche della scorsa settimana relative ai pizzoccheri, che lui ha proposto secondo una sua interpretazione, non secondo la ricetta originale valtellinese.

Ingredienti:

  • 1 petto di pollo intero, 300 g di Emmental a fette, 8 fette di prosciutto cotto, 200 g di pangrattato, 4 uova, 200 g di yogurt intero, 50 g di semi di sesamo, coriandolo fresco q.b., 1 cespo di catalogna, 100 g di insalata aromatica, 100 g di sale grosso, 50 g di zucchero di canna, 200 g di burro, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

cp1

Mariniamo il petto di pollo intero con il sale grosso e lo zucchero per circa 20 minuti, poi quindi lo laviamo, lo asciughiamo e lo tagliamo a fettine che appiattiamo con il batticarne. Tagliamo il prosciutto e il formaggio a fettine grandi come quelle della carne. Farciamo due fette di carne con una fetta di prosciutto e una di formaggio, chiudiamo bene come fosse un panini, impaniamo  prima nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.

cp2

Cuociamo il tutto in padella con il burro fino a quando risulta ben dorato, po ultimiamo la cottura in forno a 160° per 10 minuti. Serviamo con una salsa fatta frullando lo yogurt con il coriandolo, i semi di sesamo, un filo d’olio extravergine ed un pizzico di sale e abbiniamo  un’insalata aromatica con l’aggiunta di puntarelle. Buon appetito.

c3

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter