Uomini e donne – Puntata del 12/03/2015 – Anticipazioni

Le anticipazioni della puntata di “Uomini e Donne” in onda questo pomeriggio, 12/03/2015.

u1

Secondo appuntamento settimanale con Dame e Cavalieri, ad Uomini e Donne. Prima di anticiparvi quanto accadrà quest’oggi, però, vi ricordiamo quant’è accaduto nelle puntate precedenti.

Nelle puntate precedenti…Gustavo continua le sue lezioni di ballo ed oggi conosce una nuova pretendente, Rina, innamorata anche lei della campagna… fra Leopoldo e Aloisa procede a gonfie vele; Monica, invece, ha preso a frequentare Samuel: in studio, la notizia è accolta con stupore e fastidio, soprattutto da Gianni, che lascia addirittura lo studio. Samuel, però, parla di sensazioni forti, tuttavia sente anche Jessica e, a Monica, questo non piace affatto; Samuel ha raggiunto Monica a Napoli, ma fra loro ci sarebbero stati solo baci; Gianni è scettico a proposito di questo e Monica si offende e lascia lo studio. Scaturisce una discussione, che coinvolge anche Antonio, il quale coglie l’occasione per annunciare il suo ritiro dopo cinque anni per motivi familiari: saluta commosso e ringrazia tutti. Samuel, dispiaciuto per la rinuncia di Monica, intende continuare a vedere Jessica.

Nella puntata di oggi… – Maria S., intanto, sta conoscendo Gennaro. Gilda riceve telefonate, anche a tarda notte, da Mario, che però giudica troppo anziano per stare insieme a lei; lui, dal canto suo, ha già chiesto il numero di Ivana, che di anni ne ha 68. Luigi ha cenato con Patrizia, ma poi si è lamentato con la redazione perché, dopo averla invitata a cena, ha dovuto darle i soldi per il taxi… tra loro, quindi, finisce qui; per lui, però, arrivano Sonia e Stella; Luigi trattiene la prima.

Si presenta Barbara, ha 56 anni e cerca una persona intorno ai 60, va spesso a Sharm, dove ha una casa. Franco e Sabrina continuano a frequentarsi con buon esito; per lui, oggi, arriva una signora: si chiama Eva; non è il suo tipo e la saluta. Infine, conosciamo Giuseppe B. che sa fare le tagliatelle, ama viaggiare e le belle macchine e, ci tiene a dirlo, è ancora “efficiente”…

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter