Il Segreto: le trame dal 15 al 21 marzo 2015 – Anticipazioni

“Il Segreto”: le anticipazioni delle puntate in onda dal 15 al 21 marzo 2015

segreto

Il Segreto accompagna i telespettatori tutti i giorni: questa settimana l’appuntamento con la celebre soap opera è per domenica in prima serata con una lunga puntata, trasmessa dalle 21:10 circa, dal lunedì al venerdì alle 16:20 e il sabato alle 16:05 ovviamente su Canale5. Dunque, come consuetudine, vi anticipiamo quanto vedrete nella prossima settimana de Il Segreto.

Maria, dopo la partenza di Fernando, sembra del tutto guarita dal suo stato di malessere. Candela, dopo aver scoperto che Francisca ha comperato le mura della pasticceria, inizia a preoccuparsi. Aurora va a fare visita a Francisca e con lei parla male di Rosario mentre Mariana ascolta tutto di nascosto. Olmo, dopo aver intuito il gioco di Soledad, inizia a farsi desiderare da lei. Francisca capisce che Leon è tornato solo per poter riallacciare un rapporto con Raimundo e vuole scoprirne le ragioni.

Il motivo del ritorno di Leon ha a che fare con Raimundo e questo preoccupa Francisca, che non conosce con precisione le intenzioni dell’uomo. Anche Maria ha i suoi tormenti e riguardano la cugina Aurora. La ragazza si confida con Gonzalo che ammette di nutrire delle riserve sul conto di Aurora, ma di non dare giudizi affrettati. Pedro è ancora alle prese con le lezioni di scacchi con Vladimiro. Dolores teme un’invasione da parte dei bolscevichi e cerca di avvertire il Ministro della Guerra. Tra Olmo e Soledad la situazione sta rapidamente precipitando, tanto che l’uomo prende una decisione spaventosa che coinvolge il vecchio Federico.

Candela cerca di parlare con Donna Francisca del suo futuro lavorativo. Francisca confessa a Maria di non aver nessuna cattiva intenzione nei confronti di Candela. Federico prova a far ragionare Olmo, ma quest’ultimo è deciso ad eliminare Soledad. Federico, a malincuore, segue gli ordini di Olmo e mantiene una sorveglianza silenziosa e a distanza di Soledad che, terrorizzata, cerca l’aiuto di Francisca, ma non ottiene nulla. Gonzalo parla con Tristan di Raimundo perché vorrebbe rivelargli la sua vera identità, ma, per evitare di turbare il padre, Tristan glielo impedisce. Gonzalo gli confessa anche come Aurora ha trattato Candela, così Tristan decide di convocare la figlia e la rimprovera per il suo comportamento. Aurora non può far altro che scusarsi, ma appena il padre se ne va, in un impeto di rabbia, rompe un vaso non sapendo che Rosario l’ha sta osservando.

Raimundo continua a disprezzare l’aiuto di Leon e cerca di tenerlo lontano, ma all’improvviso cade in un dirupo rimanendo intrappolato e quindi è costretto a chiedere al signor Castro di aiutarlo. Olmo umilia Pedro e Vladimiro lo sfida per giocare a scacchi contro di lui; Olmo accetta. Gonzalo e María aiutano Candela a sistemare la porta della pasticceria e Tristan e Aurora si uniscono a loro. Aurora ne approfitta per chiedere perdono a Candela e si mostra gentile e cordiale. Mentre Tristan è assente, Gonzalo ha un incidente e chiede a Aurora di aiutarlo, ma lei non riesce a muoversi. Soledad si rifugia al Jaral e si confida con Rosario mentre Olmo ordina a Federico di sorvegliare ancor più strettamente l’amata.

Pedro, in seguito ad un malinteso, teme che Olga, la figlia di Vladimiro, sia in pericolo. A questo punto non sa se dirlo o meno al gran maestro: la sua paura è che lui scappi prima di aver sconfitto Olmo a scacchi. Quintina non vede l’ora di farsi operare. Fernando cerca di avvicinarsi intimamente a María, ma quest’ultima lo respinge nuovamente e chiede ancora tempo. Aurora confessa al padre di non aver studiato medicina. Dopo una conversazione con Leon, Soledad decide di reagire contro Olmo. I russi tornano alla locanda chiedendo apertamente di Vladimiro e Olga, ma Pedro corre ad avvisare il suo mentore. Fernando semina il dubbio in Francisca sulle reali intenzioni di Aurora. Raimundo cerca di scusarsi con Leon e gli offre la sua amicizia, ma quest’ultimo lo allontana.

Francisca prova a scoprire quale possa essere stato il terribile malinteso che Raimundo e Leon hanno avuto in passato, ma il signor Castro non si lascia sfuggire una parola. María rivive in un incubo la violenza che ha subito, e nel momento in cui apre gli occhi, scopre Fernando vicino a lei e urla spaventata. Maria è ancora sconvolta per il presunto brutto incubo che ha avuto durante la notte e non riesce a risollevarsi. Aurora si intromette tra lei e Fernando e cerca in tutti i modi di attirare l’attenzione di quest’ultimo. Appena riesce ad incontrarlo quando è da solo gli chiede se lei può fare qualcosa per rimediare alla sua situazione con Maria. Hipolito, Pedro e Quintina ricevono la chiamata dalla clinica, ma a quanto pare non ci sono buone notizie.

Leon si confida con Gonzalo sul motivo del suo ritorno a Puente Viejo. Gonzalo gli suggerisce di dire apertamente tutta la verità così racconta a Raimundo la vera causa dell’incidente che provocò la morte dei genitori di Emilia. Raimundo aveva sempre pensato di essere il colpevole; in realtà fu Salvador Castro ad ordinare al cugino di provocare l’incidente. Federico è stato incaricato da Olmo di uccidere Soledad. Quintina non potrà più operarsi agli occhi perché l’operazione costa troppo e la famiglia Miranar non se la può permettere. Quintina non sembra essere molto triste. Maria si sente indolenzita e sempre stanca. Sul corpo le sono apparsi lividi e graffi, ma lei non si spiega come se li sia fatti. Le viene il dubbio che possa essere sonnambula. Potrebbe essere l’unica spiegazione logica.

Aurora tenta spudoratamente di sedurre Fernando facendogli capire che insieme potrebbero divertirsi molto. Tristan, dopo avere ascoltato le parole di Gonzalo e Candela, affronta i due ed esprime loro tutto il suo risentimento. Maria continua a svegliarsi con strani lividi sul corpo tanto da arrivare a temere di soffrire di sonnambulismo. Rosario rivela in confessione a Gonzalo che Maria non è figlia biologica di Alfonso. Federico rivela a Soledad quali sono le trame di Olmo. Aurora continua a provocare Fernando, proponendosi come sua amante.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter