AnnoUno – Puntata del 4/06/2015 – “Figlio di gay?” – Anticipazioni

Anticipazioni, temi ed ospiti della puntata di AnnoUno in onda, su La7, il 4 giugno 2015.

a1

In attesa dell’ultima puntata di Servizio Pubblico, in onda il 18 giugno, in diretta da Firenze, su La7 torna AnnoUno, con la terza puntata della nuova serie, partita sotto i migliori auspici (4,83% di share, con oltre un milione di telespettatori; 3,50% di share, alla seconda puntata). Michele Santoro, alla conferenza stampa di presentazione del programma con Giulia Innocenzi, a proposito dell’esperienza, ormai conclusa, di Servizio Pubblico (“che ha segnato una parte importante della storia della tv italiana perché nata senza avere un canale di distribuzione, riuscendo a fare in modo che una piattaforma distributiva della portata dello 0,3% di share arrivasse a contenere l’8% di ascolto. Un risultato difficilmente ripetibile, una performance straordinaria studiata nelle università europee, mentre in Italia è passata inosservata, senza innescare l’attenzione dell’imprenditoria“), ha anticipato: “Ho tante idee, ma devo avere la possibilità di realizzarle. Mi rivolgerò a La7, alla Rai, a Sky“. Poi, a proposito della ‘crisi del talk show’, Santoro commenta: “È una situazione d’inflazione: abbiamo pochi ospiti e sempre gli stessi, a dimostrazione di una crescita assurda nella offerta politica in un momento di domanda molto bassa. Persino i programmi del mattino hanno assunto la medesima forma dei talk show”. Infine, assicura: “Non realizzerò più, o almeno non lo farò per un periodo importante, decine e decine di puntate per ogni stagione di un futuro programma”.

Ma veniamo alla terza puntata di AnnoUno, ci si chiederà: la cattolica Irlanda ha da poco detto sì, con un referendum, ai matrimoni gay. E l’Italia? Cosa pensa dei matrimoni omosessuali? E dei figli dei gay, con due papà o due mamme? Al centro della puntata un reportage sulle famiglie omogenitoriali realizzato da Andrea Casadio, che partendo dalla storia di una famiglia omosessuale, composta da due papà italiani con due figli, arriva sin negli Stati Uniti, per conoscere la madre surrogata e l’agenzia che offre questi servizi. Nella puntata si vedranno anche gli incontri che vengono fatti all’interno della Chiesa (basati sulla teoria riparativa) per “guarire” dall’omosessualità.

Tra gli ospiti in studio lo scrittore Aldo Busi e Monsignor Domenico Sigalini, Vescovo di Palestrina. Con Announo ritornano anche Alba Parietti e Antonio Di Pietro, disturbatori fissi dei ventuno ragazzi presenti in trasmissione

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter