Palinsesti Raiuno 2015/2016 – Ecco le proposte della nuova stagione televisiva nel daytime.

raiuno

Oggi, a Milano (e giovedì a Roma), sono stati presentati i palinsesti Rai per la stagione 2015/2016, quella che partirà nel mese di settembre e terminerà a fine maggio. I direttori delle varie Reti, il Dg generale e i vertici dapprima hanno incontrato la stampa per parlare in generale delle reti e degli obiettivi e poi hanno diramato i palinsesti delle reti televisive. Il direttore di Raiuno, Giancarlo Leone, ha dichiarato:

“Rai1 viene da una stagione vincente. E’ cresciuta in prime time e day time. Non ci possiamo fermare e portarli in dote. Dobbiamo inventare cose nuove, sorprendere, creare un palinsesto dinamico. Fare scelte di qualità per non perdere questo seguito.”.

Esaminiamo quindi nel dettaglio il palinsesto di Raiuno.

Daytime: – dal 7 settembre – Dal lunedì al venerdì

  • Il caffè di Raiuno (ore 6:10): il programma vede alla conduzione la conferma di Guido Barlozzetti e Cinzia Tani alle prese con tutte le novità del mondo della cultura: libri, mostre, teatro, cinema, arte e musica.
  • UnoMattina (ore 6:45): lo storico contenitore di Raiuno è affidato anche quest’anno a Franco Di Mare e Francesca Fialdini, alternando, come da tradizione, i loro interventi agli aggiornamenti del TG1. L’approfondimento degli argomenti alla ribalta dell’agenda sociale consentirà al grande pubblico di ricevere quotidianamente informazioni tempestive ed accurate sulle tematiche più importanti dei nostri giorni: lavoro, pensioni, economia, medicina, ma anche cronaca e costume, coprendo così una gamma di colori che va dalle soft alle hard news.
  • Storie Vere (ore 10:00) con Eleonora Daniele. Anche in questa edizione ci si occuperà di storie di vita vissuta, questioni di vita quotidiana legate in particolare al tema della famiglia, con ospiti in studio i protagonisti delle storie che le racconteranno in prima persona.
  • A conti fatti (ore 11:00) con Elisa Isoardi. Il programma tornerà con una formula completamente rinnovata. Lo scopo del programma rimane inalterato: informare il telespettatore, dove possibile risolvere i problemi, ma soprattutto rispondere alle domande del cittadino con un occhio attento all’attualità. Punto di partenza saranno le inchieste curate dallaredazione e nate dalle segnalazioni del pubblico.
  • La Prova del Cuoco (ore 12:00, anche il sabato) con Antonella Clerici. Anche quest’anno, per il quinto anno consecutivo, il programma è abbinato alla Lotteria Italia e di conseguenza il 6 gennaio andrà in onda anche in prima serata con una puntata speciale in occasione dell’estrazione dei premi finali.
  • Torto o ragione – Il verdetto finale, con Monica Leofreddi (ore 14:15 oppure ore 15:00, se sarà inserito un nuovo programma). Anche stavolta l’estetica e le dinamiche di un tribunale faranno da sfondo alle dispute generate dalle piccole e grandi beghe del vivere civile. Un giudice, due avvocati, una giuria popolare e un gruppo di opinionisti saranno gli interlocutori che aiuteranno lo spettatore a casa a comprendere l’oggetto del contendere e a sviscerare il tema, sino ad arrivare al verdetto finale: chi ha torto, chi invece ha ragione?
  • La vita in diretta (ore 16:00): forte del successo della scorsa edizione, ritrova Marco Liorni e Cristina Parodi. Il meccanismo sarà lo stesso: un mix di cronica, attualità, costume e spettacolo con servizi, filmati, ospiti in studio e dibattiti.
  • L’Eredità (tutti i giorni, ore 18:50): il celebre quiz di Raiuno che sarà condotto anche questa volta da Carlo Conti e da Fabrizio Frizzi che si alterneranno alla conduzione, per circa quattro mesi e mezzo a testa.
  • Affari Tuoi (tutti i giorni, ore 20:35): nuova edizione per il game show dell’access-prime time, giunto al dodicesimo anno, con il confermatissimo Flavio Insinna. I rappresentanti delle venti regioni italiane si troveranno ancora una volta alle prese con la difficile ricerca del pacco più ricco, ostacolati come sempre dalle insidiose proposte della dottoressa.

Daytime: – dal 12 settembre – sabato e domenica

  • Unomattina in famiglia (sabato e domenica, ore 6:45): Tiberio Timperi e Ingrid Muccitelli continueranno a tenerci compagnia nelle mattine del fine settimana. Il programma, firmato da Michele Guardì e diretto da Marco Aprea, accoglierà gli spettatori e i numerosi ospiti in un salotto popolare dove i momenti di informazione si alterneranno a parentesi di gioco e spettacolo e dove verranno trattati gli argomenti di cui si parla abitualmente in famiglia: cronaca, costume, attualità.
  • Buongiorno Benessere (sabato, ore 10:30):  trenta minuti dedicati interamente al benessere e alla qualità della vita caratterizzano l’appuntamento settimanale con Vira Carbone che svelerà i piccoli e grandi segreti per difendere e migliorare la salute e per imparare a condurre uno stile di vita corretto.
  • Linea Verde Orizzonti (sabato, ore 11:00): Chiara Giallonardo e Federico Quaranta avranno il ruolo di ciceroni lungo il vasto e variegato territorio della nostra penisola alla scoperta di prodotti, ricette, borghi antichi, sapienti tecniche artigianali. Uno sguardo attento e rispettoso al passato si affiancherà all’esplorazione delle numerose avanguardie: nuove modalità coltura, allevamento e produzione agroalimentare, unendo così la cultura tramandata di padre in figlio ai più moderni ritrovati della tecnologia industriale e dando vita a un universo affascinante e non sempre noto ai più, abituati a vivere prigionieri del tessuto urbano.
  • Linea Verde (domenica, ore 12:30): è il programma di Rai1 che da oltre trent’anni racconta l’agricoltura italiana tornerà a raccontare la realtà produttiva agroalimentare, esaltandone gli aspetti e le capacità industriali ed artigianali. L’appuntamento della domenica, condotto da Patrizio Roversi e Daniela Ferolla, mostrerà agli spettatori che il mondo rurale è un sistema dove tutti gli elementi si integrano in un’unica offerta di alto profilo: territorio, turismo, storia, cultura e cibo. Gli inviati usciranno spesso dai confini nazionali alla ricerca dell’eccellenza italiana radicata all’estero, per esaltare l’intraprendenza e mostrare il valore e il successo che il Made in Italy ha nel mondo.
  • A sua immagine (sabato, ore 17:00 – domenica, ore 10:50 12:20), con Lorena Bianchetti.
  • Passaggio a Nord-Ovest (sabato, ore 17:45)
  • Linea Blu (sabato, ore 14:30): il programma, in onda già dall’estate, salperà dalla costa italiana e racconterà, insieme a Donatella Bianchi e Fabio Gallo, il nostro litorale in tutte le sue sfaccettature, poi prenderà il largo e si dirigerà verso mari lontani per mostrare ai telespettatori – rigorosamente in HD – la vita nelle acque salate del mare che lambisce il nostro e gli altri continenti.
  • Linea Bianca (sabato, ore 14:30): da sabato 19 dicembre. Massimiliano Ossini e Alessandra Del Castello ci accompagneranno infatti alla scoperta delle cime più alte. La nuova serie della rubrica esordirà in un set naturale innevato e ci farà compagnia fino al disgelo primaverile. Paesaggi, flora, fauna, attività sportive saranno al centro del racconto e trasporteranno i telespettatori in un clima gioioso e dinamico. Numerosi gli spazi dedicati alle rubriche divertenti, ai filmati amatoriali realizzati dagli sciatori, alla meteorologia e alle curiosità. Non mancheranno puntate realizzate oltralpe alla ricerca dei luoghi meta del turismo italiano e internazionale.
  • L’Arena (domenica, ore 14:00): dalle 14 attualità, politica, costume e spettacolo. Questi i temi principali che torneranno ad animare l’Arena condotta da Massimo Giletti. Tanti gli ospiti che si confronteranno sull’agenda della settimana, commentando le inchieste, i servizi filmati, le foto e le testimonianze che si alterneranno nello studio, da quest’anno completamente rinnovato. Nell’ultima parte lo spazio dedicato ai Protagonisti: un’intervista con un grande personaggio, scandita da documenti e contributi – spesso inediti – che aiuteranno l’ospite a raccontarsi e a far emergere rivelazioni talvolta imprevedibili e sorprendenti.
  • Domenica In (domenica, ore 16:35): con alla conduzione ancora Paola Perego affiancata dalla new entry Salvo Sottile. La nuova Domenica In avrà infatti una doppia anima: sarà un salotto glamour grazie alla presenza dei grandi interpreti della musica, della televisione, del cinema e del teatro ma anche un’agorà sociale con interviste sull’attualità e una finestra sugli eventi della settimana.
  • Infine, torna anche La posta del cuore, il programma con Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi che Raiuno sta sperimentando queste settimane. Ancora incerta la collocazione, sembra però che sia destinata a ricoprire una porzione del sabato pomeriggio della rete.

Seconda serata:

  • Porta a Porta (dal lunedì al giovedì): conduce Bruno Vespa.
  • Petrolio (lunedì, da fine ottobre): conduce Duilio Gianmaria.
  • TV7 (venerdì).
  • Speciale TG1 (domenica).

Per la prima serata sarà dedicato un articolo a parte, viste le numerose novità della nuova stagione.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter