Palinsesti Mediaset 2015/2016 – Tutte le proposte delle reti digitali del Biscione.

Mediaset Intro

Dopo avervi illustrato tutte le novità o presunte tali dei palinsesti Mediaset per le tre reti generaliste, adesso ci concentriamo sui diversi canali appartenenti al Biscione e attivi da tempo sul digitale terrestre. I cinque canali specializzati, diretti da novembre 2014 dal solo Marco Costa, hanno raggiunto uno share del 4,33% nelle 24 ore nello scorso mese di maggio, con un lievissimo aumento rispetto al maggio 2014 (4,24%) e un notevole calo rispetto ad aprile 2015 dal 4,51%. Vediamo insieme quali saranno le proposte dei canali per l’autunno 2015.

IRIS (canale 22)

È la rete più longeva tra le specializzate Mediaset e, come sappiamo, è dedicata al grande cinema durante la giornata, con almeno dieci proiezioni ogni giorno, con la sola eccezione del preserale e dell’access prime time, in cui vengono trasmessi normalmente dei telefilm vintage. Accanto ai tanti film di qualità, replicati diverse volte e amati dal pubblico della rete, ci saranno tre prime visioni.

  • Fair Game – Caccia alla spia (USA 2010 – di D. Liman). Valerie Plame (Naomi Watts) è un’agente della CIA sotto copertura incaricata di condurre delle indagini sulla proliferazione delle armi di distruzione di massa. Il marito, Joseph C. Wilson (Sean Penn), è anch’egli impegnato in questioni di politica estera. La loro vita cambierà quando si metteranno contro la decisione degli Stati Uniti di invadere l’Iraq a causa della presenza di armi di distruzioni di massa.
  • Gambit – Una truffa a regola d’arte (USA/GBR 2012 – dei Fratelli Coen). Il curatore d’aste Harry Deane (Colin Firth) ha elaborato un piano per truffare un ricco collezionista d’arte, Lionel Shabandar (Alan Rickman), facendogli acquistare un falso quadro attribuito a Claude Monet.
  • Figli delle stelle (ITA 2010 – di L. Pellegrini). Un precario cronico, un portuale di Marghera, un ricercatore universitario un po’ stagionato, un’insicura giornalista televisiva ed un uomo appena uscito di galera, delusi dalla loro vita, decidono di passare all’azione e rapire un ministro. Con Pierfrancesco FavinoGiuseppe Battiston, Fabio VoloClaudia Pandolfi Giorgio Tirabassi.

Oltre ai film, confermate in blocco tutte le rubriche della rete: Iris a Venezia, dedicato alla Mostra del Cinema di Venezia che, quest’anno, celebra la sua 72° edizioneNote di Cinema, con Anna PraderioStorie di CinemaAdesso Cinema!. Saranno, poi, celebrati Federico Fellini, in occasione del restauro di Amarcord per quest’edizione della Mostra del Cinema di Venezia, Pierpaolo Pasolini, a quarant’anni dalla sua scomparsa, e Woody Allen, per il suo 80° compleanno.

TOP CRIME (canale 39)

Il canale dedicato alle migliori serie crime e procedural provenienti da ogni parte del mondo, ha raggiunto ottimi risultati d’ascolto nonostante sia la rete più giovane tra le specializzate di Mediaset grazie alla sua programmazione perfettamente centrata sull’obiettivo da perseguire. Le prime serate della prossima stagione ospiteranno, in prima visioneLongmire (terza stagione), Rizzoli & Isles (quinta stagione), Murder in the first (prima e seconda stagione), Major Crimes (terza stagione), Law & Order: Unità Speciale (quindicesima stagione) e Bones (nona stagione). In seconda serata arriverà la seconda stagione di Hannibal. In arrivo anche la produzione originale Doppia Indagine, in cui cinque scrittori (Sara Bilotti, Gianni Biondillo, Donato Carrisi, Gianluca De Cataldo, Sandrone Dazieri) racconteranno il loro universo creativo.

LA5 (canale 30)

Il canale femminile delle specializzate Mediaset, proporrà come di consueto un mix di serie televisive, factual anche made in Italy e film. In prima visione assoluta sarà trasmessa la quinta stagione di Downtown Abbey, mentre vedremo anche la terza stagione di Dallas e la sesta di The Vampire Diaries, già passate sui canali della pay-tv Premium. Questi i film in prima visione:

  • Now is good (GBR 2012 – di O. Parker)
  • Peace, love & misunderstanding (USA 2011 – di B. Beresford)
  • Ride (USA 2014 – di H. Hunt)
  • Barefoot (USA 2014 – di A. Fleming)
  • After the ball (CND 2015 – di S. Garrity)
  • Babysitter per amore
  • Bravetown (di D. Duran)
  • Veronica Mars (USA 2014 – di R. Thomas)

Tante anche le produzioni che caratterizzeranno il palinsesto della rete:

  • Daytime Grande Fratello: ogni giorno le immagini provenienti dalla casa più spiata d’Italia nella quattordicesima stagione del padre di tutti i reality show.
  • Il Boss dei pre-diciottesimiGianni Muscolino svelerà tutti i segreti e i retroscena del noto fenomeno virale che vede protagonisti i ragazzi prossimi al traguardo della maggiore età.
  • Midnight Feast: un misto tra talent game show in cui tre chef si sfideranno in una gara all’ultimo sangue tra puro talento e spietato business.
  • Ready, Steady, Clean: il primo reality show dedicato ai maniaci del pulito.
  • Bella più di prima: il docu-reality condotto da Emanuela Folliero raggiunge la sua terza stagione.

In seconda serata, sarà evidentemente confermata la replica della puntata odierna di Uomini e Donne.

MEDIASET EXTRA (canale 34)

Il canale dedicato al vintage condivide, dallo scorso 2 febbraio, la sua programmazione mattutina col branded bloc Novela che, grazie alla replica della telenovela spagnola Il Segreto, ha raggiunto ascolti ben superiori al 3%. Nella prossima stagione, debutteranno in prima visione le telenovele messicane Eva Luna Amore senza tempo, già trasmesse ogni sabato sera da Premium Stories (già Mya) in pay per view, e la teen-novela Rebelde. Tra gli altri titoli, La donna del misteroPasion MorenaIl SegretoDolce ValentinaUna famiglia quasi perfetta Tempesta d’amore.

Per la catch-up TV, invece, saranno replicate a distanza di qualche giorno tutte le maggiori produzioni dei canali generalisti: Grande FratelloLe IeneColoradoAvanti un altro!Verissimo Quarto Grado, oltre alle repliche notturne di Pomeriggio 5 Forum. Dal passato, saranno garantite le ennesime riproposizioni di ZeligCiao DarwinLa sai l’ultima? Scherzi a parte.

ITALIA 2 (canale 35)

La rete dedicata al pubblico maschile continua a proporre il suo poco chiaro mix di serie TV, sitcom, anime, film e sport in diretta. In prima visione, debutteranno le serie Orphan Black (prime due stagioni) e Believe (prima stagione), già trasmesse dai canali pay, e torneranno Burn Notice (prime due stagioni) e The Big Bang Theory (sesta e settima stagione). Tra i maggiori titoli proposti, ritroveremo 30 giorni di buio (USA/NZL 2007 – di D. Slade), American Pie – Il matrimonio (USA/GER 2003 – di J. Dylan), MegaFault – La terra trema (USA 2009 – di D. M. Latt) e Bad Boys (USA 1995 – di M. Bay). Il pacchetto anime è ridotto, come sempre ai soliti quattro titoli a rotazione: One PieceNaruto, Dragon Ball Lupin. Per lo sport, sarà trasmesso in diretta il pre-partita degli incontri di UEFA Champions League (esclusiva assoluta di Mediaset per il triennio 2015/2018, sia in chiaro che in pay-per-view), tutte le prove libere e le gare del Mondiale Superbike e delle sue categorie collegate e le gare delle categorie MXGP MX2 del Mondiale Motocross. Alle 19:00, sarà trasmesso il notiziario sportivo a cura di Premium Sport.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter