Voyager – Terza puntata del 18 dicembre 2015 – Anticipazioni e temi.

voyager1

Questa sera in prima serata su Raidue terzo appuntamento con la nuova stagione di Voyager!, il programma ideato e condotto da Roberto Giacobbo. La puntata di stasera è dedicata a scoprire i mille volti e i mille segreti di Torino. Torino è considerata una città fortemente connessa con il mondo della magia e dell’esoterismo.

torino

Roberto Giacobbo andrà alla scoperta di come è nato questo mito indagando a 360 gradi sui molteplici aspetti della città. Sono molti a considerarle solo leggende, ma allora perché la città ha ospitato innumerevoli personaggi legati al mondo esoterico? Perché esistono molti luoghi considerati magici?

voyager2

Ma non solo: è vero che esiste un’altra città sotto la città? Nuove ed importanti scoperte stanno rivelando come nel sottosuolo

torinese si estenda una vera e propria città parallela ricca di storia e di mistero. Quali e quanti sono i luoghi sotterranei e che finalità avevano? Roberto Giacobbo salirà a bordo della storica tranvia per giungere in cima alla collina di Superga dove ricorderà il tragico incidente aereo in cui, Il 4 maggio 1949, persero la vita i giocatori dell’intera squadra del Grande Torino. La più dolorosa pagina del calcio, un emozione raccontata anche attraverso le parole di Sandro Mazzola, il figlio del capitano del Grande Torino: Valentino Mazzola.

voyager3

E ancora: Quali e quanti legami esistono tra questa città e l’antico Egitto e perché uno dei più importanti musei delle antichità egizie al mondo si trova proprio a Torino?

voyager4

L’appuntamento con Voyager quindi è alle 21:20 su Raidue con la terza puntata.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter