Voyager – Speciale Natale del 24 dicembre 2015 dedicato a Parigi.

Voayager

Questa sera in prima serata su Raidue quarto e ultimo appuntamento con la nuova stagione di Voyager!, il programma ideato e condotto da Roberto Giacobbo. La puntata di stasera, uil classico speciale natalizio, è dedicato a  Parigi. La motivazione è sempre la stessa: scegliere un luogo che sia simbolo dell’anno appena trascorso, un luogo speciale. Immediata è stata la decisione di far ricadere la scelta su Parigi, per raccontarla, dopo settimane di immagini televisive purtroppo dedicate al terrore, come sempre dovrebbe essere raccontata, per la sua magnificenza, per la sua storia, per le sue tante glorie.

Parigi, capitale dell’arte. Roberto Giacobbo passerà un’intera giornata al Louvre e ce lo mostrerà in perfetta solitudine. Davvero, appena un secolo fa, un italiano è riuscito a rubare la diva del Louvre per eccellenza, Monna Lisa? Si ricostruirà nei dettagli questo incredibile furto. E si cancellerà un preconcetto che appartiene ancora a molti Italiani, che

i Francesi ci abbiano sottratto la Gioconda… Sarà proprio Leonardo a svelarci a quale cifra ha venduto lui stesso il quadro al re di Francia. Come? Grazie all’ultimo miracolo della tecnologia androide, un robot formato “Leonardo da Vinci”.

Voyager2

Parigi, capitale della musica. Si percorreranno i sotterranei del teatro dell’Opera, fino a lambire le acque di un lago che scorre sotto uno dei teatri più lussuosi e belli del mondo. Parigi, capitale della scienza. Le telecamere di Voyager scopriranno un museo che rappresenta una vera avanguardia nel campo della tecnologia e della divulgazione scientifica: la città della Scienza e dell’Industria de La Villette. Parigi, capitale della cultura. Quanti studiosi, fondamentali per il nostro presente, sono passati e passano per la gloriosa università de La Sorbona? Davvero all’epoca di Marie Curie si riteneva che il radio avesse poteri miracolosi in ogni campo, fino al punto da essere addirittura usato come cosmetico?

Voyager3

Parigi, capitale della storia. Quanta storia è passata fra le splendide mura della reggia di Versailles? Quali indizi fanno ritenere ad alcuni storici che il piccolo Luigi XVII, il figlio di Luigi XVI e di Maria Antonietta, i sovrani decapitati dalla Rivoluzione, non sia morto come i suoi genitori? Quale sarebbe stato il suo vero destino? Parigi, al centro dei secoli e del mondo, Parigi la dorata… perché la luce vinca sempre sul buio e la bellezza sul terrore. Con una sorpresa – ad inizio puntata – per i bambini: andremo a trovare Babbo Natale nella sua casa.

L’appuntamento con Voyager quindi è alle 21:20 su Raidue con la quarta e ultima puntata.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter