La prova del cuoco – Puntata del 27 gennaio 2016 – Panzerotti filanti ai funghi pioppini, uova in trippa, cookies con gocce di cioccolato.

c6

Mercoledì 27 gennaio 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, che ha da poco pubblicato l’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata.

image

Alle 12:20, in ritardo, per via della celebrazione della Giornata della Memoria ad opera del Presidente della Repubblica, Antonella Clerici introduce il menu odierno, cominciando dalla ricetta del giorno, che oggi porta la firma del romagnolo Daniele Persegani. Ecco la ricetta dei panzerotti filanti ai funghi pioppini.

Ingredienti

  • 500 g di farina forte, 10 g di lievito di birra, 10 g di sale, 280 g di acqua, 1 noce di strutto, 400 g di pioppini, 200 g di mozzarella per pizza, 2 cucchiai di aceto, aglio e prezzemolo, olio di semi di arachide, olio extravergine di oliva

c7

Per l’impasto, lavoriamo insieme tutti gli ingredienti: farina, lievito, acqua, strutto e sale. Lavoriamo fino ad ottenere un composto liscio. Stendiamo dello spessore di mezzo cm e coppiamo dei dischi. Per il ripieno, mettiamo in ammollo, in acqua salata, per 2 ore, i funghi freschi. Poi, li tuffiamo in acqua ed aceto già caldi. In padella, scaldiamo l’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato. Quando i funghi sono cotti (dopo 5 minuti circa), li scoliamo e li saltiamo in padella, con l’olio all’aglio, sale, pepe e prezzemolo tritato.

image

Facciamo insaporire per qualche minuto, poi lasciamo raffreddare. Farciamo i dischi, mettendo un po’ di funghi e del fior di latte tritato; potete variare il ripieno. Sigilliamo i bordi, quindi tuffiamo in olio già caldo e lasciamo dorare. Possiamo anche cuocerli al forno, 200° per 18 minuti.

Pdc1

Una ricetta classica e, come ama dire Anna Moroni, sciuè sciuè. L’infaticabile Annina prepara un piatto dell’ultimo secondo, che potete fare, in pochi minuti, con i pochi ingredienti che trovate in frigorifero. Ecco la ricetta delle uova in trippa.

Ingredienti

  • 5 uova, 40 g di pecorino grattugiato, 50 g di grana grattugiato, menta romana qb, 250 g di pomodori pelati, olio evo, sale e pepe

c9

Preparate il classico sugo di pomodoro, con pomodoro, olio, menta, sale e pepe. Una volta cotto, spegniamo il fuoco ed uniamo il formaggio. In una ciotola, sbattiamo le uova, con una frusta manuale, aggiungendo sale e pepe. Cuociamo la nostra frittata in padella. Una volta cotta, la arrotoliamo e tagliamo la frittata a listarelle. Tuffiamo le strisce di frittata nel sugo; mescoliamo bene, quindi impiattiamo completando con foglie di menta ed altro formaggio grattugiato.

c10

Ambra Romani prepara il suo “dolce prima del tiggì“. Un dolce tanto amato da Antonella e non solo da lei… un dolcetto americano, di immediata realizzazione e di grande effetto. Facciamo i cookies con gocce di cioccolato.

Ingredienti

    • Per 14 biscottoni: 420 g di farina, 350 g di gocce di cioccolato fondente, 120 g di zucchero semolato, 170 g di zucchero di canna, 250 g di burro morbido, 3 uova, 1 pizzico di lievito instantaneo per dolci, 260 g di arachidi salate, sale qb

c5

Tritiamo, in un mixer, parte delle arachidi salate (circa la metà), da aperitivo, in modo da ottenere una farina. In una ciotola, lavoriamo il burro a pomata con le fruste elettriche; uniamo lo zucchero di canna e lavoriamo ancora. Quindi, uniamo anche lo zucchero bianco. E’ fondamentale utilizzare entrambi i tipi di zucchero. Ottenuta una crema omogenea, uniamo le uova intere.

image

Lavoriamo ancora, in modo da incorporare per bene le uova. Quindi aggiungiamo, poca per volta, la farina con il lievito, continuando a mescolare con la frusta. Infine, mettiamo la farina di arachidi, il lievito per dolci, un pizzico di sale, le arachidi intere tenute da parte e le gocce di cioccolato.

c4

Mescoliamo per bene, quindi, ottenuto un composto omogeneo, facciamo riposare per 2 ore in frigorifero. Creiamo delle palline di impasto, che appiattiamo, in modo da ottenere dei biscottoni, che disponiamo su una teglia da forno. Quest’impasto potete anche congelarlo. Inforniamo per 25-35 minuti a 170-180°. Per vedere se la cottura è omogenea, girateli: devono essere dorati alla base. Appena sfornati, Ambra consiglia di capovolgerli e farli raffreddare in quella posizione: saranno più croccanti.

c3

Infine la gara dei cuochi che vede nel pomodoro Mauro Improta con Virginia Palmese e nel peperone Federico Beretta con Gabriella Franchini. Per estrazione si decide chi sceglie tra i due panieri di ingredienti segreti quello che preferisce per la sua squadra, quindi si scoprono gli ingredienti e il via alla gara. I  concorrenti restano in gara una settimana intera, con la possibilità di vincere i 500 euro in palio ad ogni vittoria giornaliera. La giuria composta da Fede, Tinto e anche stavolta eccezionalmente Anna Moroni, osservato e assaggiato tutto, assegna la vittoria al peperone. Il terzo punto va quindi a Gabriella, che vince i soldi in palio.

Pdc2

Ed ora tutti a tavola, e a domani.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter