E poi c’è Cattelan – Puntata del 04/02/2016 – Ospiti: Carlo Verdone, Antonio Albanese e Roberta Vinci.

EPCC 1

Questa sera guardiamo Masterchef. E poi? E poi c’è Cattelan! Su SkyUno HD ritorna il late show settimanale condotto da Alessandro Cattelan, sempre più volto di punta della rete satellitare che, dopo aver condotto ottimamente anche l’ultima stagione di X Factor, torna a cimentarsi con un talk show all’americana per il terzo anno consecutivo. La prima puntata, trasmessa lo scorso giovedì ha totalizzato 244.000 spettatori per uno share dell’1,72%.

EPCC 2

La terza stagione non prevede grandissime novità nella confezione dello show che, come detto, si basa sui grandi late show americani come quelli di David Letterman Jimmy Fallon, per citare quelli sulla breccia attualmente. Accanto alle interviste e ad alcuni momenti divertenti, ci sarà spazio anche per la musica con la presenza di una resident band, gli Street Clerks, gruppo salito alla ribalta con la sua partecipazione alla settima edizione di X Factor. In più, ci saranno anche tanti altri contributi che alimenteranno ulteriormente il clima allegro della trasmissione.

EPCC 3

Questi gli ospiti del secondo appuntamento. Carlo Verdone Antonio Albanese, protagonista in tutte le sale nel film L’abbiamo fatta grossa, diretto e interpretato dall’attore romano. Per lui si tratta del venticinquesimo film in carriera e quest’anno si celebra il 36° anniversario della sua pellicola di debutto, Un sacco bello, tra i cult del cinema italiano. Roberta Vinci, tennista tarantina che nello scorso settembre è giunta alla Finale degli US Open perdendo lo storico Derby italiano con Flavia Pennetta. A ciò si devono anche aggiungere i nove tornei WTA vinti e il fatto di aver vinto almeno un torneo su tutte le superfici. Recentemente, è uscita al terzo turno agli Australian Open.

EPCC 4

L’appuntamento con la seconda puntata di E poi c’è Cattelan (semplificato, per twitter, in #EPCC) è per questa sera, ore 23:15, su SkyUno HDcanale 105/108 di Sky.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter