Sanremo è Sanremo #2 – Botto del Festival che si conferma; Ramazzotti e Kidman ospiti stasera; Frassica stupirà; Garko e il gobbo; Ferilli si congratula con la Raffaele; Conti anche a Sanremo 2018?

sanremo

Perché Sanremo è Sanremo’, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma la kermesse canora, giunta alla 66° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di UnDueTre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto. Ecco il nostro secondo appuntamento con Sanremo è Sanremo.

♫ #Dietrolequintemaledette del Festival di Sanremo 2016

♫ L’ordine dei cantanti della seconda serata

Stasera si comincia con Dolcenera, poi Clementino, Patty Pravo, Valerio Scanu, Francesca Michielin, Alessio Bernabei, Elio e le Storie Tese, Neffa, Annalisa, Zero Assoluto. Per i giovani in gara vedremo le sfide tra Cecile e Chiara Dello Iacovo, ed Ermal Meta contro Irama. La giuria degli esperti è presieduta da Franz Di Cioccio e composta da Laura Valente, il regista Fausto Brizzi, Nicoletta Mantovani vedova Pavarotti, il dj Federico l’Olandese Volante, le speaker Valentina Correani e Paola Maugeri, Massimiliano Pani.

♫ Tutti i numeri della prima serata

Leone, seguito da Conti esplicano i risultati televisivi: 11 milioni di spettatori con una share del 49,5%. Arrivano poi anche i dati sui social: la prima puntata ha generato oltre 555 mila interazioni su Twitter con una media di 80.177 utenti unici coinvolti (+33,5% di conversazioni). Il picco è stato registrato alle 22.32, con l’ingresso sul palco di Arisa: in quel minuto sono stati scritti 4.435 tweet. Su Facebook, la pagina del Festival ieri ha aggiunto 281 mila like (+15%). Su Instagram, infine, il total engagement (ovvero commenti + like) è pari a 12.600.

♫ Colori arcobaleno sul palco: “scelta dei cantanti, non ci devono informare”

Il direttore di Rai1 Giancarlo Leone e Carlo Conti commentano la scelta di alcuni cantanti di mostrare i colori arcobaleno a sostegno delle unioni civili: “E’ un’iniziativa dei singoli, non ci devono informare, né noi lo dobbiamo spiegare”.

♫ Sanremo 2016 sarà anche DopoFestival ma sul webGli ospiti della seconda serata

Questa sera saliranno sul palco dell’Ariston Nino Frassica (che ha dichiarato: “Sono venuto qua per battere un record: indosserò 120 vestiti. Mi hanno chiamato, forse c’è stato un equivoco: cercavano un comico per la seconda serata, io sono un comico di seconda serata. Volevo fare i complimenti al Festival, che ha come target dei giovani 121%. Sono venuto qua anche perché io sono uno della squadra di Radio2. Cosa farò? Lo capirò domani, scoprirò cosa ho fatto”. Conti: “Farà qualcosa di importante”. Leone: “Stasera sarà qualcosa di unico”), Ezio Bosso, Ellie Goulding (intorno alle 23). Attesi anche Eros Ramazzotti e l’attrice Nicole Kidman (poco prima delle 23).

♫ Le prime dichiarazione di Virginia Raffaele dopo il debutto

“Dietro la maschera mi nascondo un po’, ma non è proprio una imitazione, ma una parodia e quindi mi assumo dei rischi perché reinterpreto, aggiungo qualcosa. Le imitazioni: c’è uno studio, molte ore di trucco, ringrazio il mio trucco e parrucco. Sabrina Ferilli è simpatica e magnetica, ci siamo conosciute bene ad Amici. Abbiamo preso un caffè insieme. Di ogni personaggio mi colpisce qualcosa di particolare. Di Sabrina il suo accento romano. E poi lei è spendibile come personaggio nella conduzione. Può rompere, può essere scorretta sempre col sorriso. Nell’immaginario collettivo Sabrina è goliardica, vera, genuina, godereccia. L’insistere sul mangiare è inventato da me“.

♫ Garko e i problemi col gobbo

 “Esperienza bella, indimenticabile, spero che ogni giorno sia bello come il risveglio di questa mattina. Avevo detto che sarei stato me stesso: nei miei impacci, nei miei modi di fare. Ho intenzione di andare avanti in questo modo”. Dondoni fa notare all’attore che ieri sera leggeva il gobbo in maniera drammatica. Gabriel Garko replica: “Devo leggere, è quasi impossibile imparare tutto a memoria. Impacciato? Non sono un robot, scusatemi”.

♫ Carlo Conti: “Sanremo 2018? Penso ad arrivare a sabato!”. E sulla Pausini…

“Opzionato anche per il quarto Festival? Penso alla puntata di questa sera. Tutto questo entusiasmo… aspettiamo, vediamo di arrivare a sabato!”. L’idea del duetto virtuale della Pausini è stata del conduttore: “Sì, una delle tante idee, nata la prima volta che ci siamo incontrati a giugno”. E svela che il duetto era stato provato, quindi la cantante ha finto di non esserne a conoscenza: “Il complice è stato il babbo, che mi ha dato la giacca a sua insaputa”.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter