La prova del cuoco – Puntata del 17 febbraio 2016 – Diretta e ricette.

c7

Mercoledì 17 febbraio 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, autrice dell’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata.

Dal Giappone con furore! La ricetta del giorno è di Hiro Shoda, il cuoco nipponico che, anche quest’oggi, prepara un piatto tipico giapponese.Ecco la ricetta del chawanmushi, ovvero un budino salato al vapore.

c12

Ingredienti
  • Per il brodo giapponese: 600 g di brodo giapponese, 10 g di alga kombu, 16 g di katsuobushi
  • Per la base del budino: 2 uova, sale qb, 10 g di salsa di soia, 7 g di sake, 7 g di mirin, 320 g di brodo giapponese
  • Per il budino: 4 gamberi rossi, 1/2 coscia di pollo, 50 g di pioppini, 50 g di cardoncelli, prezzemolo qb
  • Per la salsa gin-an: 200 g di brodo giapponese, 15 g di salsa di soia, 10 g di sake, 10 g di mirin, sale qb, 5 g di fecola di patate, acqua naturale qb
  • Per la finitura: aneto qb, erba cipollina qb, prezzemolo qb, 1 arancia non trattata
Procedimento

c11Partiamo dal brodo. Portiamo a bollore l’acqua con l’alga, quindi uniamo i fiocchi di tonno essiccati. Spegniamo, lasciamo raffreddare e filtriamo. In una ciotola, mettiamo 2 uova con la salsa di soia, sake e mirin. Saliamo e misceliamo con una frusta manuale. Aggiungiamo, continuando a mescolare, il brodo. In un bicchiere, mettiamo il pollo a tocchetti, i gamberi sgusciati ed i funghi a pezzetti; infine, il prezzemolo tritato; copriamo con la miscela di uova e brodo e sigilliamo con la pellicola. Mettiamo in una vaporiera per almeno 15 minuti; meglio 20. Per la salsa, in un pentolino, mettiamo il brodo, la soia, il sake, il mirin; facciamo bollire un po’; a parte sciogliamo la fecola con poca acqua ed aggiungiamo alla salsa, mescolando energicamente. Quando si è leggermente addensata, togliamo dal fuoco. Versiamo sul budino cotto ed ancora caldo.

c10

Dai sapori orientali, a quelli nostrani, con la cuoca ruspante de La prova del cuoco, Anna Moroni. Quest’ultima, dopo aver assaggiato il piatto di Hiro, prepara uno dei suoi sfizi, una ricetta svuotafrigo, quella della pizza di patate con prosciutto e formaggio.

c4

Ingredienti
  • 1 kg di patate, 240 g di farina, 2 uova, 100 g di grana grattugiato, 100 g di prosciutto cotto, 120 g di mozzarella ben scolata, burro qb, sale
Procedimento

Lessiamo, peliamo e schiacciamo le patate. In una ciotolina, sgusciamo le uova e le sbattiamo leggermente. Alle patate, uniamo il formaggio grattugiato, la noce moscata in polvere, le uova sbattute, il sale, il pepe e la farina; impastiamo per bene, come fosse l’impasto per gli gnocchi. Tagliamo la mozzarella a cubettoni ed il prosciutto, affettato, a listarelle. Foderiamo una padella con la carta forno; ungiamo la carta forno di burro; spianiamo metà dell’impasto alla base della padella; mettiamo al centro prosciutto e mozzarella, quindi copriamo con l’altra metà dell’impasto. Cuociamo, a fuoco medio, su entrambi i lati, che devono presentarsi dorati. Occorreranno almeno 10 minuti.c3

Per la prima volta, Luisanna Messeri si cimenta nella preparazione di un dolce. Temendo la sua proverbiale brocionagine, Antonella invita gli spettatori a non perdersi il momendo… Dunque, ecco la ricetta della torta mantovana con crema di yogurt al limone.

c5

Ingredienti
  • Per la torta: 6 uova, 7 cucchiai di zucchero, 200 g burro, 7 cucchiai di farina, 150 g mandorle a lamelle, 1 manciata di mandorle non pelate, zucchero a velo
  • Per la crema: 1 vasetto di yogurt greco, 1 tubetto di latte condensato, succo di 1 limone bio, scorza di limone, 2 cucchiai di zucchero, 1 scatola di mirtilli, 1 mazzetto di menta, sale, zucchero a velo
Procedimento

c9 In una ciotola, sgusciamo le uova: 1 intero e 5 rossi. Uniamo lo zucchero semolato e montiamo con le fruste elettriche. Le uova vanno montate bene, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungiamo, continuando a frustare, il burro a pomata e, un po’ per volta, la farina. Ottenuto un composto liscio, uniamo le mandorle non pelate ed un pizzico di sale. Trasferiamo in una tortiera (28 – 32 cm) imburrata ed infarinata: dev’essere bassa: 1 cm circa. Copriamo con mandorle a scaglie e inforniamo a 160° per 40 minuti. Per la crema di accompagnamento, lavoriamo lo yogurt greco con il latte condensato edil succo di mezzo limone; guarniamo la crema con qualche mirtillo. Serviamo la torta con una spolverata di zucchero a velo, la crema e delle zeste di limone caramellate.

c8

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter