La prova del cuoco – Puntata del 30 marzo 2016 – Diretta e ricette.

AntonellaMercoledì 30 marzo 2016. In consistente ritardo, alle 12:17, Antonella riceve la linea dal Tg1, in diretta dal Quirinale, quindi serve il piatto forte del mercoledì: i provini in diretta. Poi, la ricetta del giorno con Daniele Persegani, che prepara un piatto estivo, ovvero i peperoni ripieni di mortadella e salsiccia.

Ingredienti

peperoni2

  • 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli, 200 g grana, 100 g mortadella, 100 g salsiccia, 100 g ricotta, 3 uova, 3 manciate di pangrattato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 100 g di cacio dolce a dadini, olio evo, sale e pepe, noce moscata, 1/2 bicchiere di vino bianco, 4 fette di pane pugliese, origano secco
Procedimento

Mettiamo il pangrattato in una ciotola; lo bagniamo con mezzo mestolo di brodo caldo; profumiamo con noce moscata. Uniamo la salsiccia sgranata, il provolone a cubetti, la mortadella tagliata finemente, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato e le uova sbattute. Lavoriamo per bene il composto. Tagliamo a metà il peperone e lo priviamo delle estremità, in modo che possa stare in piedi; disponiamo le metà su una pirofila unta e le ferciamo con il composto preparato precedentemente. Irroriamo con un bicchiere di vino bianco, un filo d’olio, spolveriamo con sale e pepe. Inforniamo a 180° per circa 30 minuti. Li serviamo con del pane tostato in padella con un filo d’olio e profumato con dell’origano secco.

peperoniInfine, la ricetta di Marcus Holzer, il cuoco di San Candido che, avendo (quasi) esaurito il campionario delle ricette trentine, prepara un primo piatto dai colori italici… Ecco la ricetta dei tagliolini alle rape rosse con pesto e burrata.

Ingredienti

tagliolini

  • Per la pasta: 150 g farina, 100 g semola di grano duro, 70 g rape rosse cotte e pelate, 1 uovo
  • Per il pesto: 100 g basilico, 50 g prezzemolo, 20 g pinoli, 1 spicchio d’aglio, 50 g grana grattugiato, 120 ml olio evo, sale e pepe
  • Inoltre: 200 g burrata
Procedimento

Impastiamo le due farine con l’uovo e la purea di rapa rossa precedentemente lessata. Lasciamo riposare la pasta, coperta da pellicola, per almeno mezz’ora. Stendiamo la pasta all’uovo con la nonnapapera, quindi ricaviamo i tagliolini. Per il pesto, in un mixer mettiamo il basilico con il prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un filo d’olio, i pinoli tostati in padella, il sale ed il pepe. Lessiamo i tagliolini in acqua bollente e salata; li scoliamo; scaldiamo a bagnomaria il pesto, aggiungendo il formaggio grattugiato; se vogliamo, lo diluiamo con un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta. Condiamo i tagliolini con il pesto. Serviamo con straccetti di burrata.

tagliolini2

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter