La prova del cuoco – Puntata del 4 aprile 2016 – Ciambelle di patate salate, crema Tana con la frutta fresca, il benessere con Evelina Flachi.

AntonellaLunedì 4 aprile 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, autrice dell’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata.

Ad aprire la puntata odierna, oltre alla simpatica follia di Antonella, è la ghiotta ricetta di Anna Moroni, che prepara una frivolezza come ricetta del giorno. Facciamo le ciambelle di patate salate.

Ingredienti

  • 300 g farina 00, 2 cucchiai di grana, 4 patate medie, 1/2 bustina di lievito istantaneo, 1 uovo, sale, 30 g burro, 1 fior fi latte da 200 g, 1 fetta spessa di prosciutto cotto, olio per friggere

ciambelle1Schiacciamo le patate pelate e lesse quando sono ancora calde. Sciogliamo dolcemente il burro. Quindi, cominciamo il nostro impasto: uniamo farina e purea di patate; aggiungiamo il lievito per torte salate, l’uovo, il burro fuso, il parmigiano grattugiato ed il sale; impastiamo per bene, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Tagliamo la mozzarella a cubetti piccolissimi; tritiamo anche il prosciutto cotto.

ciambelleQuindi, ricaviamo dei salsicciotti di impasto; li appiattiamo con un mattarello ed ottenuta una lingua, mettiamo al centro della stessa il prosciutto e la mozzarella; arrotoliamo, in modo da ottenere un rotolino, con i bordi ben sigillati; tagliamo della lunghezza di circa 10 cm ed arrotoliamo, congiugendo le due estremità, in modo da ottenere una ciambella con il foro al centro. Immergiamo in olio profondo e a temperatura (circa 170°). Le lasciamo sgocciolare su carta assorbente quando sono ben dorate. Se vogliamo, le spolveriamo di sale.

ciambelle2E’ il momento di Chi batterà gli chef?. Due gare, una al lunedì e la rivincita al martedì, per cercare di portare a casa, per gli sfidanti, 1.000 euro se riescono a vincere entrambe le sfide. A sfidare lo chef Gilberto Rossi, fisso al lunedì nella rubrica, abbiamo Francesca D’Urso e Filippa Ester Metoli, due cugine catanesi. Avendo a disposizione gli stessi ingredienti, le sfidanti propongono gli straccetti al pistacchio, mentre lo chef risponde con le farfalle ai pistacchi con salsa di vitello al vino rosso

Il giudice del lunedì è Fabio Picchi che, osserbato tutto da una postazione privilegiata in cui può vedere le due cucine in un’ambientazione a centro studio, messe spalla a spalla, e dopo aver assaggiato,  assegna la vittoria al piatto delgli sfidanti. Voleva assegnare parità, ma il regolamento non lo permette.

Adesso, il momento più dolce della puntata, quello di Dolci prima del tiggì, che oggi porta la firma di Luisanna Messeri, che prepara un dessert sciuè sciuè, un suo cavallo di battaglia, la crema Tana con la frutta fresca.

Ingredienti

1 l acqua, 4-5 limoni bio, 300 g zucchero, 60 g amido di mais, 4 uova, frutta mista a piacere.

crema1In un pentolino, a freddo, mettiamo le uova intere e lo zucchero; mescoliamo per bene. In una ciotola, mettiamo l’acqua e l’amido; mescoliamo bene fino a fare sciogliere completamente l’amido. Uniamo alla miscela di uova e mescoliamo; accendiamo il fuoco: basso. Grattugiamo la buccia dei limoni e ne ricaviamo il succo. Tagliamo la frutta a cubettini. Mettiamo la scorza grattugiata ed il succo di limone alla crema ancora liquida; mescoliamo ancora fino a quando non si addensa. Quindi, una volta addensata, la facciamo raffreddare in frigorifero. Mettiamo la crema in una ciotola capiente e trasferiamo all’interno anche tutta la nostra frutta a cubetti; mescoliamo bene. Serviamo decorando con frutta a piacere.

crema2

E’ il momento adesso di pensare al benessere e alla salute, ovviamente con la nutrizionista, la Dottoressa Evelina Flachi che questa volta ci aiuta con qualche consiglio in cucina per aiutare il benessere del sonno.

  • Semaforo rosso, quindi evitare: cibi salati, piccanti e troppo grassi, i superalcolici
  • Semaforo giallo, quindi moderazione, a cacao, caffè e tè
  • Semaforo verde, quindi via libera, a pasta e riso integrali, latticini, lattuga, radicchio, mela, banana, infusi rilassanti

Un centrifugato ideale, ad esempio, può essere fatto con lattuga, radicchio, mela e banana.

Infine la gara dei cuochi che vede nel pomodoro Natale Giunta con Elisabetta Tondella e nel peperone Cristian Bertol con Daniela Caporello. Per estrazione si decide chi sceglie tra i due panieri di ingredienti segreti quello che preferisce per la sua squadra, quindi si scoprono gli ingredienti e il via alla gara.

I  concorrenti restano in gara una settimana intera, con la possibilità di vincere i 500 euro in palio ad ogni vittoria giornaliera. La giuria composta da Fede, Tinto e Tiziana Stefanelli, osservato e assaggiato tutto, assegna la vittoria al . Il primo punto va quindi a , che vince i soldi in palio.

Ed ora tutti a tavola, e a domani.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter