La prova del cuoco – Puntata del 11 aprile 2016 – Involtini di pollo in agrodolce, torta di spaghetti e polpette, tiramisù alle fragoline.

Antonella2Lunedì 11 aprile 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, autrice dell’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata.

Dopo i classici saluti iniziali, iniziamo una nuova settimana con Anna Moroni, che suggerisce un modo goloso ed inedito di cucinare il pollo: una reinterpretazione del classico pollo ai peperoni. Facciamo gli involtini di pollo in agrodolce.

Ingredienti

  •  600 g di petto di pollo, 1 peperone rosso, 1 scalogno, 1 porro, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di aceto di vino bianco, brodo vegetale qb, sale, olio evo

In padella, rosoliamo il porro tagliato sottile con la cipolla o lo scalogno tritato finemente; uniamo i peperoni a listarelle e facciamo appassire; saliamo, quindi, una volta ammorbiditi, sfumiamo con l’aceto ed il miele; completiamo la cottura. Battiamo le bistecche di pollo; in un’altra padella, rosoliamo il porro con un filo d’olio; farciamo le bistecche di pollo con il ripieno ai peperoni in agrodolce; leghiamo con lo spago o delle listarelle di porro. Rosoliamo gli involtini di pollo in padella, con il porro. Sfumiamo con il brodo e lasciamo cuocere su tutti i lati, coperto, per 10 minuti circa; saliamo e pepiamo. Serviamo con delle patate lesse, tagliate a tocchetti, ripassate in padella con l’olio, uno spicchio d’aglio e dell’alloro, fino a farle diventare croccanti.

involtini

E’ il momento della cuoca emiliana, ossia di Natalia Cattelani, che reduce da un proficuo tour in Giappone propone la torta di spaghetti e polpette.

Ingredienti

  •  2 peperoni rossi, 350 g di spaghetti tipo vermicelli, 50 g di formaggio grattugiato, 2 spicchi d’aglio, 3 cucchiai di olive taggiasche snocciolate, 3 uova, 80 g di pane raffermo, 700 g di passata di pomodoro, 1 mozzarella, 200 g di provola, un mazzetto di basilico

Lessiamo gli spaghetti in acqua bollente e salata per 6-7 minuti; dev’essere al dente. Intanto, prepariamo le polpette: lavoriamo il macinato di carne con un uovo, il pane raffermo, il formaggio grattugiato, le olive tritate grossolanamente e la mozzarella tagliata a cubetti. Ricaviamo le polpettine e le facciamo rosolare in padella, con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio. Dopo pochi minuti, uniamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere. Scoliamo la pasta; la trasferiamo in una ciotola con le uova ed il sugo delle polpette; mescoliamo per bene. Ungiamo ed infariniamo una tortiera. Trasferiamo all’interno metà degli spaghetti sul fondo; disponiamo sopra tutte le polpette e spolveriamo con formaggio grattugiato e/o fior di latte; copriamo con gli spaghetti avanzati, spolveriamo con altro fior di latte e inforniamo a 200° per 20 minuti.

tortaSergio Barzetti propone un altro dei suoi dolci golosi e raffinati; quello con cui ha conquistato la moglie. Prepariamo un dolce raffinato ma anche leggero: il  tiramisù alle fragoline.

Ingredienti

  • 2oo g di fragoline di bosco, 1 confezione di biscotti all’uovo
  • Per la meringa: 125 g di albumi, 50 g di zucchero, 2 gocce di limone
  • Per lo sciroppo: 200 g di zucchero, 50 ml di acqua
  • Per lo zabaione: 3 tuorli, 40 ml di moscato, 50 g di zucchero, 500 g di mascarpone fresco, 1 pizzico di sale
  • Per il coulis: 100 ml di moscato, 50 ml di liquore o sciroppo di cassis, 50 g di zucchero, 200 g di fragoline di bosco

Per la coulis: in un pentolino, mettiamo il moscato con l’acqua e zucchero; portiamo a bollore; uniamo le fragoline e facciamo cuocere per 2-3 minuti; frulliamo e teniamo da parte. Per lo zabaione, in un altro pentolino, mettiamo i tuorli con lo zucchero ed il moscato; cuociamo a bagnomaria, montando dolcemente con una frusta. In un pentolino, portiamo a bollore 200 g zucchero con 50 ml di acqua. Per la meringa, montiano gli albumi con lo zucchero e poche gocce di limone; uniamo, a filo, lo sciroppo bollente, continuando a montare. Lasciamo raffreddare. Lavoriamo il mascarpone con lo zabaione; uniamo anche la meringa ed amalgamiamo per bene. Componiamo: in una coppa, disponiamo alla base i biscotti all’uovo imbevuti nella coulis di fragole; formiamo uno strato di crema, facciamo un altro strato di biscotti e ancora crema; completiamo con fragoline e gocce di coulis di fragoline.

tiramisu


Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter