La prova del cuoco – Puntata del 16 maggio 2016 – Diretta e ricette.

AntonellaLunedì 16 maggio 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, autrice dell’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata.

Ad aprire la penultima settimana di programmazione de La prova del cuoco è la ricetta di Annina Moroni, che propone un primo piatto sciuè sciuè. Dopo aver fatto un riassunto della festa dei ceri di Gubbio, svoltasi ieri nella suddetta cittadina, Anna prepara i conchiglioni alla pizzaiola.

Ingredienti

conchiglioni

  • 12 conchiglioni, 4 pomodori da sugo ben maturi, 100 g mozzarella di bufala, mezzo spicchio di aglio, 1 cipollina fresca, 1 cucchiaino di origano, 1 ciuffo di basilico, olio evo, sale e pepe
Procedimento

Lessiamo, in acqua bollente, i conchiglioni; li scoliamo al dente e li passiamo sotto l’acqua fredda. Incidiamo a croce i pomodori, quindi li immergiamo nell’acqua in cui abbiamo lessato la pasta per pochi secondi; li scoliamo e li peliamo e li priviamo dei semi. Intanto, tagliamo a cubetti la mozzarella di bufala. Facciamo lo stesso con i pomodori pelati. Mescoliamo alla cipolla tritata e condiamo con origano secco, basilico tagliato grossolanamente, olio, sale e pepe. Ungiamo con abbondante olio una pirofila; riempiamo i conchiglioni con il composto di pomodori e cipolla e mettiamo anche qualche cubetto di mozzarella; li disponiamo sulla pirofila e inforniamo giusto il tempo di sciogliere la mozzarella.conchiglioni2

Dopo l’ennesimo match tra il superchef Gilberto Rossi e due cuochi amatoriali (vinto da due casalinghe dell’Argentario), voliamo in montagna (anche se, ormai, preferiremmo correre al mare!), da Marcus Holzer, per preparare una tartare di manzo con stracciatella e uovo fritto.

Ingredienti

tartare

  • Per la tartare: 250 g carne di manzo tritata, olio evo, fior di sale, peperoncino di Cayenna, 20 g semi di sesamo nero
  • Per l’uovo fritto: 2 uova, pangrattato, olio di semi di arachide
  • Per completare: 100 g stracciatella di burrata, 60 g valeriana, sale, 20 ml olio evo, 10 ml aceto balsamico, 4 fette di pane tostato

tartare3

Procedimento

Condiamo il macinato di manzo con peperoncino in polvere, olio evo e fior di sale. Formiamo delle palline di macinato e le passiamo nel sesamo nero; nel piatto, disponiamo la stracciatella di burrata a ciuffi, su un piatto da portata. Affianchiamo le polpettine di tartarre e della tartarre in purezza, ovvero senza sesamo. Per l’uovo fritto, sgusciamo l’uovo, separando il bianco dal rosso; passiamo il rosso, delicatamenre, nel pan grattato e lo immergiamo in olio profondo e a temperatura (170° circa). Quando è leggermente dorato, dopo pochi istanti, lo facciamo scolare sulla carta assorbente, lo saliamo e lo serviamo con la tartarre; completiamo il piatto con dell’insalatina condita semplicemente.

Infine, la ricetta più ‘materna’ tra le cuoche, la dolcissima Natalitartare2a Cattelani. Oggi, un dolce che renderà felicissimi i piccoli di casa e non solo. Un semifreddo che farà felice tutta la famiglia. Ecco la ricetta del semifreddo alla ricotta con lamponi pistacchi e sesamo.

Ingredienti

semifreddo

  • 500 g ricotta di pecora, 180 g zucchero a velo, 40 g pistacchi, 30 g croccantino di sesamo, 300 g panna fresca da montare, una vaschetta di lamponi
  • Per i biscottini: 50 g olio di semi, 50 g albumi, 50 g farina di cocco, 50 g farina 00, 100 g zucchero
Procedimento

Montiamo la panna (non troppo: dev’essere semimontata); a parte, setacciamo la ricotta e la lavoriamo con lo zucchero a velo; incorporiamo, delicatamente, la panna semimontata al composto di ricotta. Tritiamo al coltello i pistacchi con il sesamo e li uniamo alla crema di ricotta e panna, insieme ai lamponi. Trasferiamo in uno stampo da plumcake di 18-20 cm, foderato di carta o coperto da pellicola, e mettiamo in freezer per 2-3 ore.

biscottini2

Per i biscottini: sbattiamo con una frusta manuale gli albumi con l’olio; uniamo la farina di cotto, lo zucchero e la farina 00. Con il composto ottenuto, formiamo dei mucchietti su una placca da forno foderata di carta. Inforniamo 10 minuti a 180°. Volendo, possiamo impreziosire ciascun biscottino con della scorza di limone o lime grattugiata.semifreddo2

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter