La prova del cuoco – Puntata del 21 maggio 2016 – Bocconcini di pollo, sformato di anellini, torta semifreddo.

imageSabato 21 maggio 2016, come ogni giorno, puntualissimo a mezzogiorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quindici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. Breve anteprima con l’almanacco di Antonella, la mini rubrica in cui la nostra conduttrice, autrice dell’omonimo ricettario/agenda, elenca il santo del giorno, il detto e le curiosità legate alla data, la pubblicità, la sigla e l’inizio della puntata. 

imageLa breve sigla del sabto ed ecco Antonella in compagnia di Begge Bigazzi, pronti ad iniziare la puntata con la seconda e ultima semifinale de Il campanile italiano. A sfidarsi, ad eliminazione diretta, abbiamo stavolta la Campania e L’Emilia Romagna.

imagePestum, Salerno, con Gaetano e Andrea che propongono i fusilli con lupini e asparagi selvatici e lo sgombro alla mentuccia con zuppetta di fagioli e timo, mentre per l’Emilia, Campogalliano, Modena, con Paolo e Marcello che propongono i gnocchetti di cipollotto rosso e l’insalata composta tipieda.

imageMentre Antonella e Beppe si destreggiano tra le due cucine per seguire le preparazioni e raccontare i prodotti tipici, Lorenzo Branchetti cerca di scoprire l’identità dell’oggetto misterioso del passato, coinvolgendo il pubblico che non indovina e dice le cose più strane, facendo arrabbiare Beppe che poi svela essere uno strumento per intagliare le sedie.

imageBeppe decide di premiare e fare accedere alla finale Campogalliano, Modena.

imageLuca Montersino, torna a proporre le sue idee per il brunch, ossia per la colazione rinfornzata. L’obiettivo di questa colazione è quella di arrivare sazi fino a cena, saltando quindi il pranzo. Oggi scegliendo tra una preparazione dolce ed una salata, opta per la seconda, preparando un piatto etnico: i bocconcini di pollo al tandoori con riso profumato thailandese.

Ingredienti:

  • 600 g di petti di pollo, 200 g di yogurt intero, 40 g di succo di limone, 3 g di aglio, 20 g di tandoori, marsala in polvere, 2 g di sale, 80 g di olio evo, 300 g di funghi champignon, 300 g di riso basmati, 50 g di zenzero fresco

image1] Puliamo il petto di pollo, lo porzioniamo a dadini e lo mettiamo a marinare in una ciotola con lo yogurt, uno spicchio di aglio schiacciato che poi togliamo, sale, il succo di limone e l’olio extravergine di oliva. Possiamo aggiungere anche a piacere curry o curcuma. Mescoliamo e lasciamo marinare una notte in frigorifero.

2] In una padella antiaderente soffriggiamo uno spicchio di aglio. Puliamo e tagliamo a fettine sottili i funghi champignon, li mettiamo nella padella, saliamo e cuociamo a fiamma molto forte, in modo non rilascino troppa acqua. Aggiungiamo una grattuggiata di zenzero. Una volta i funghi sono ben soffritti togliamo l’aglio.

image3] Togliamo il pollo dalla marinatura, lo facciamo cuocere in una padella antiaderente con un goccio di olio caldo. Quasi a fine cottura uniamo un po’ di sugo di marinatura e un altro cucchiaio di yogurt e un goccio di succo di limone. Cuociamo al vapore, o bollito, il riso basmati, per 15 minuti, poi lo scoliamo ma non lo raffreddiamo sotto l’acqua, ma lo allarghiamo in una teglia larga.

4] Aggiugiamo il riso nella padella con i funghi e facciamo saltare il tutto. Impiattiamo mettendo alla base di una ciotola il composto di riso e funghi e sopra mettiamo i bocconcini di pollo. Un pochino di salsina di cottura del pollo sopra e buon appetito.

imageAnna Moroni, in compagnia di Di Buono, prepara anche questo sabato la ricetta della domenica, che oggi prevede un piatto tipicamente siciliano, lo sformato di anellini con mozzarella e pomodoro.

Ingredienti:

  • 400 g di anellini siciliani, 500 g di salsa di pomodoro, 1 cipolla, origano, 25 g di burro, 25 g di farina, mezzo litro di latte, 1 tazza di piselli sbollentati, 250 g di mozzarella fiordilatte, 100 g di provola affumicata, grana grattugiato

image1] Lessiamo gli anellini, quindi li scoliamo al dente. Facciamo un classico sugo di pomodoro con un pochino di cipolla e la salsa di pomodoro. Ripassiamo in padella con la cipolla tritata i piselli prima sbollentati.

image2] Imburriamo e spolveriamo col pangrattato uno stampo da zuccotto. Tagliamo a dadini la provola affumicata e la mozzarella fiordilatte. Condiamo gli anellini con la salsa di pomodoro e il grano grattugiato. Mettiamo alla base dello zuccotto un pochino di besciamella classica, sopra mettiamo uno strato di anellini, un pochino di dadini di provola e di mozzarella e  dei piselli, ricominciamo con uno strato di besciamella e cosi via ripetendo tutti gli ingredienti per vari strati, ultimando con la besciamella. Pressiamo bene e inforniamo a 180° per 15 minuti, fino ad ottenere una bella crosticina. Sformiamo e …buon appetito.

imageLa rubrica dedicata alla grande pasticceria vede oggi protagonista il Re del cioccolato, ossia Guido Castagna che, assistito da Antonella e da Lorenzo Branchetti, prepara un dolce estivo e molto goloso, ossia la torta semifreddo con yogurt, cioccolato e albicocche.

La ricette viene proposta molto sommariamente, giacchè mentre Guido la prepara Antonella passa il tempo a parlare di altro, delle fidanzate di Lorenzo che, visibilmente imbarazzato, cerca spesso di riportare il discorso sulla ricetta, ma alla Clerici frega poco…

image1] Per la base del dolce facciamo un classico biscotto, quindi montiamo i tuorli con lo zucchero, gli albumi con lo zucchero, uniamo la farina di mandorle, il burro ammorbidito, versiamo il composto su una placca foderata con carta forno e inforniamo per 12 minuti a 170°.

2] Facciamo la ganache, quindi mettiamo latte con cioccolato bianco fuso, la gelatina alimentare e lavoriamo il tutto, aggiungiamo lo yogurt, amalgamiamo e terminiamo alleggerendo con la panna montata.

image3] In una ciotola mettiamo della albicocche tagliate a pezzettini, aggiungiamo un pochino di marmellata, un goccio di succo di limone e della salvia sminuzzata. Componiamo il dolce con alla base il biscotto, sopra il composto di albicocche e infine la ganache fatta.

image4] Lasciamo raffreddare e ultiamo con un cerchio di cioccolato con al’interno dei pezzetti di albicocche fresche.

imageInfine la gara dei cuochi che al sabato vede  una coppia di persone single, per vedere l’affinità di coppia, tanto da chiamare a commentare un astrologo, Simone Morandi. Abbiamo nel pomodoro Diego Bongiovanni con Maria Grazia Alba e nel peperone Alfonso DellaCroce con Angelo Vanella. Anche al sabato ci sono due panieri di ingredienti segreti a disposizione, per estrazione è la squadra verde a scegliere quello per la sua squadra. Scoperti gli ingredienti e pensato a come utilizzarli parte la gara. A giudicare il pubblico in studio, con le palette che sceglie di far vincere  il pomodoro.

imageSegui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter