Palinsesti Raitre Autunno 2016 – Ecco le proposte della nuova stagione televisiva.

rai3Martedì scorso in tarda mattinata a Milano (e il prossimo a Roma), sono statipresentati i palinsesti Rai per la stagione 2016/2017, quella che partirà nel mese di settembre e terminerà a fine maggio. Si tratta di nuovi palinsesti molto attesi in quanto sono i primi della nuova Rai.Scopriamo così tutte le novità studiate e realizzate dalla nuova dirigenza che ha promesso innovazione, cambiamento e discontinuità rispetto al passato.

In realtà sembra che l’azienda presieduta dal Presidente Monica Maggioni e dal dg Antonio Campo Dall’Orto abbia confermato molta parte dell’offerta della passata stagione, seppur con diverse novità. Esaminiamo ora il palinsesto della terza rete di Stato, Raitre, proposto dal neo direttore Daria Bignardi.

Innovazione, inclusione, crossmedialità: ecco le linee guida che hanno ispirato il prossimo palinsesto autunnale di Rai3.

Iniziando dal daytime, i programmi confermati avranno tutti cambiamenti alle grafiche, alle scenografie, alle luci e nella regia. Dalle 8 quindi spazio ad Agorà con Gerardo Greco che diventerà una newsroom, con la redazione a vista, verrà ridotta la parte di talk per lasciare spazio alle notizie in presa diretta. Segue poi Mi manda Raitre, che vede un cambio di conduzione con l’arrivo di Salvo Sottile, programma dedicato al mondo dei consumi.

Dalle 11 spazio alla salute con una striscia di dieci minuti, L’ Elisir, a cura di Michele Mirabella a cui segue poi Tuttasalute, un nuovo programma di medicina incentrato sulla prevenzione, che avrà alla conduzione un gruppo di esperti: Pier Luigi Spada, chirurgo d’urgenza del Policlinico Gemelli, Debora Rasio, oncologa e nutrizionista, Silvia Bencivelli, medico. Subito dopo il Tg3 delle 12 ecco una novità: Chi l’ha visto news, una striscia di 25 minuti con Federica Sciarelli e gli inviati della sua trasmissione. Alle 12.50 appuntamento culturale con Corrado Augias e il suo Quante storie.

La cultura sarà di nuovo al centro de Il tempo e la Storia e rientrerà pure nell’offerta della nuova soap, Per sempre. La natura sarà protagonista nelle tre ore quotidiane di diretta con Geo, l’approfondimento di Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi.

Al sabato confermato TvTalk con Massimo Bernardini. Alla domenica torna Per un pugno di libri con Geppi Cucciari, alla domenica dalle 10 alle 11 debutta il Viaggio con lentezza di Edoardo Camurri. Al pomeriggio domenicale confermatissimi In mezz’ora di Lucia Annunziata e Kilimangiaro con Camila Raznovich.

In access, per una settimana a metà settembre e successivamente solo il lunedì, Concita De Gregorio condurrà L’Italia che verrà, un reportage sulla politica ed i politici che abitualmente non tengono banco sui media. Zoro sarà in diretta tutti i giorni nella fascia preserale con Gazebo social news, per commentare la politica e l’attualità. Confermati Blob e Un posto al sole, di cui si celebreranno i 20 anni. Al sabato, al posto di Fazio, Massimo Gramellini a novembre e dicembre, per otto settimane dalle 20.30 alle 21,  presenterà La classifica di Che tempo e racconterà a un Ospite le dieci notizie della settimana.

Passiamo ora alla prima serata:

  • Lunedì: come già accaduto un paio di anni fa traslocano dalla domenica Presadiretta, a cui poi da novembre lascerà il posto a Report. Previste anche serate speciali: il 3 ottobre evento Fuocoammare e il 19 dicembre, Un selfie col Papa, un racconto sul Pontefice utilizzando materiale video della gente comune.
  • Martedì: via Ballarò, al suo posto un’ora e mezza di nuovo talk politico con la new entry Gianluca Semprini; a seguire Mi manda Rai3 con Salvo Sottile.
  • Mercoledì: Confermatissimo Chi l’ha visto? con Federica Sciarelli.
  • Giovedì:  dal 27 ottobre al 22 dicembre il quiz, Rischiatutto di Fabio Fazio.
  • Venerdì:  serata dedicata al cinema, tra i titoli Smetto quando voglio, Qualunquemente o Benvenuto Presidente, Anime nere o Il giovane favoloso. Spazio poi ad una serie di Amore Criminale.
  • Sabato: Confermato Alberto Angela con il suo Ulisse, poi una nuova docufiction, Sono innocente, quattro puntate dedicate a persone finite in prigione senza aver commesso nessun crimine.
  • Domenica: Che tempo che fa si allunga fino alle 22.30. Il programma si allunga, confermate le interviste ma spazio anche alla formula vista al sabato, quindi al tavolo con tanti ospiti a discutere. Nel cast fisso oltre a Fabio e Littizzetto, che avrà molto più spazio, anche Nino Frassica.

In seconda serata, al lunedì  un approfondimento sulla grande battaglia elettorale degli ultimi tempi. Trump o Clinton? La Casa Bianca è il titolo del nuovo programma a cura della giornalista Rai Iman Sabbah. Tornano poi I dieci Comandamenti di Domenico Iannacone. Al martedì e mercoledì si protraggono i programmi di prima serata, al giovedì approfondimenti del Tg3,  al venerdì riecco Gazebo. Al sabato continua Un giorno in Pretura, poi al termine debutta un inedito ciclo di Doc3 centrato su storie internazionali. Tornerà anche Franca Leosini e le sue Storie Maledette. Infine, alla domenica, debuttano Skianto con Filippo Timi in uno show sulla diversità che prende le mosse dallo spettacolo teatrale e si contamina di grandi ospiti e performance inedite. Inoltre, spazio a Islam,Italia, la nuova serie di racconti on the road di Gad Lerner, per scoprire la complessità di una grande religione oltre i pregiudizi.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter