La prova del cuoco – Puntata del 13 ottobre 2016 – Il menu di oggi.

img_3455Giovedì 13 ottobre 2016, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella.

img_3454I panini | Daniele Reponi

Apre la puntata Daniele Reponi ed i suoi panini, che ogi propone utilizzando come ingrediente base la mortadella di Bologna. Per il primo, utilizziamo la foccacia ai capperi e la farciamo con fette di mortadella, puntarelle crudi con fettine di pomodoro e conditi con olio, un pochino di senape.

img_3462Per il secondo, invece, utilizziamo un filoncino di grano duro e lo farciamo con fette di mortadella, fettine di pecorino dolce, uva caramellata e anacardo.

img_3468Chi batterà lo chef?

Dopo l’almanacco del giorno in anteprima, la sigla, si inizia con un nuovo appuntamento,  con Chi batterà lo chef. A cercare di battere lo chef Martin Vitalone, oggi due amiche palermitane, Gabriella e Patrizia. Tradizione per gli sfidanti, innovazione il compito dello chef.

img_3463Con gli stessi ingredienti abbiamo le busiate alla trapanese per i primi, i gnocchetti al basilico con pomodoro e pecorino invece per lo chef. Giudice Federico Francesco Ferrero che, visto e assaggiato, premia l’ innovazione dello chef.

img_3470Costolette alla milanese con cavolo all’aceto di mele | Sergio Barzetti

Mr Alloro Sergio Barzetti, prepara un secondo, un classico della cucina milanese, ossia le famose bistecche con la verza. Facciamo quindi le costolette alla milanese con cavolo all’aceto di mele.

  • 4 costolette di vitello da circa 200 g dl’una, 400 g di pangrattato, 2 uova, 250 g di burro chiarificato, 1 cavolo cappuccio, alloro, aceto di mele, olio extravergine di oliva, sale e pepe

img_3474Tagliamo a fettine il cavolo cappuccio, poi lo mettiamo giusto a scaldare in padella con un goccio di olio. Lo conserviamo mettendolo in un cartoccio fatto co carta da forno bagnata e strizzata, poi all’occorrenza scaldiamo il cartoccio.

img_3473Puliamo e battiamo bene le costolette, le impaniamo passandole nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, facendo bene aderire il pangrattato. Le cuociamo nel burro chiarificato.

img_3479Le serviamo col cavolo cappuccio. Buon appetito.

costoletteSchiacciata all’uva | Anna Moroni

È il momento del dessert, e come ogni giovedi a proporlo è Anna Moroni, che propone un classico della pasticceria casalinga di inizio autunno, un dolce “facile facile” e buono buono. Oggi ci prepara la schiacciata all’uva.

  • 500 g uva, 500 g farina, 50 g cacao dolce, 15 g lievito di birra, 15 g semi di finocchio, 120 g zucchero, 20 ml olio d’oliva, sale

img_3486Laviamo e asciughiamo gli acini d’uva. Li spolveriamo con poco zucchero. Sciogliamo il lievito in acqua tiepida. Uniamo alla farina. Aggiungiamo metà dello zucchero, il cacao, l’olio e un pizzico di sale.

img_3482Impastiamo il tutto fino a formare una palla che lasciamo poi lievitare, coperta da un panno per almeno due ore, fino a quando il volume non sarà raddoppiato. Dividiamo il composto in due parti e stendiamo in due fogli divisi, non troppo sottili.

Su una metà, mettiamo sopra metà degli acini d’uva. Spolveriamo con lo zucchero, e metà dei semi di finocchio pestati al mortaio. Mettiamo sopra  il secondo foglio di pasta e mettiamo sopra gli altri acini d’uva, lo zucchero rimasto e i semi di finocchio. Inforniamo a a 200°, già a forno caldo, per almeno 20 minuti.

schiacciataGara dei cuochi

Pomodoro: Diego Bongiovanni con Alida Cipriani

Peperone: Cristian Bertol con Davide Zambelli

cuocoGiuria: Federico Quaranta, Gianfranco Vissani, Andrea Mainardi. Vince il peperone, 600€ a Davide.

cuoco