La prova del cuoco – Puntata del 17 ottobre 2016 – Il menu di oggi.

Anto Clerici Lunedì 17 ottobre 2016, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella.

img_3789

Tortelloni burro e oro | Alessandra Spisni

La nuova settimana inizia con la “Supersfida del lunedì“, oggi vede come tema quello dei tortelli, e a proporli in due versioni diverse, ci sono Alessandra Spisni e Luisanna Messeri.

img_3809Alessandra propone un classico, i tortelloni burro e oro.

  • 3 uova, 300 g di farina
  • per il ripieno: 500 g di ricotta, 70 g di formaggio grattugiato, 1 uovo, 20 g di prezzemolo fresco tritato, sale e noce moscata qb
  • per il condimento: 250 g di pomodori rossi freschi, 250 g di burro, 1 pizzico di sale grosso

img_3821Facciamo la sfoglia impastando la farina con le uova, quindi la stendiamo con il matterello.

Per il ripieno, in una ciotola mettiamo la ricotta vaccina, il prezzemolo tritato, il grana grattugiato, un pizzico di sale e di noce moscata, 1 uovo e amalgamiamo bene tutto.

Tagliamo la sfoglia in rettangoli, mettiamo al centro di ognuno un po’ di ripieno, li chiudiamo a triangolo, poi pieghiamo i bordi all’indietro ottenendo così i classici tortelloni. Li lessiamo in acqua bollente e sale.

img_3826Per il sugo, in un tegame mettiamo un panetto di burro, i pomodori tagliati a pezzi (burro e pomodori devono essere in parti uguali), uniamo un pizzico di sale e lasciamo cuocere qualche minuto, poi frulliamo ad immersione.

Scoliamo i tortelloni e li condiamo con il sugo fatto. Buon appetito.

TortelloniTortelli del Mugello | Luisanna Messeri

 Luisanna Messeri, invece, propone i tortelli del Mugello.

  • per la sfoglia: 500 g di farina, 5 uova, un pizzico di sale
  • per il ripieno e condimento: 1 kg di patate farinose, 1 salsiccia, 1 spicchio di aglio, prezzemolo, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, noce moscata, formaggio grattugiato burro, salvia, 100 g di formaggio in un pezzo, sale e pepe

img_3825Facciamo la sfoglia impastando la farina con le uova e un pizzico di sale. La stendiamo con la macchina apposita. La tagliamo in quadratoni.

Sbricioliamo la salsiccia in una padella antiaderente, quindi la facciamo ben rosolare. Lessiamo le patate, poi le schiacciamo. In una ciotola mettiamo le patate schiacciate, la salsiccia, un trito di aglio e prezzemolo, un cucchiaino di concentrato di pomodoro, il grana, sale e pepe. Amalgamiamo bene tutto.

img_3816Farciamo i quadratoni di sfoglia con il ripieno fatto, li chiudiamo mettendo sopra un altro quadrato e schiacciando i bordi con i rebbi di una forchetta. Li lessiamo in acqua bollente e salata.

Li scoliamo e li condiamo con il burro fuso, foglie di salvia e una bella spolverata di formaggio grattugiato. Buon appetito.

TortelliDisastri in cucina | Riccardo Facchini

Riccardo Facchini ripare ai… disastri in cucina! Il protagonista di oggi è il bolognese Roberto Bendaglia, 35 anni, che in vista del suo matrimonio, ormai prossimo, vuole imparare a cucinare… Riccardo gli insegna a fare una frittata.

facchiniPer una perfetta frittata, sgusciamo le uova. Le condiamo con formaggio grattugiato, sale e pepe. Sbattiamo il composto con una frusta manuale, senza montarle. Se vogliamo, uniamo anche delle verdure. In padella, sciogliamo una noce di burro. Quando sfrigola, aggiungiamo le uova. Facciamo cuocere. La giriamo dall’altro lato solamente quando è quasi a fine cottura. Per capire in quale momento farlo, dobbiamo aspettare che la frittata giri in padella, cioè si stacchi dal fondo.

Pollo e riso in salsa di mandorle | Anna Moroni

Dopo due primi piatti, Annina Moroni prepara il secondo. Un piatto leggero, saporito e dal sapore orientale… Prepariamo il pollo e riso in salsa di mandorle.

pollo

  • Per 4 persone: 400 g petto di pollo, 1 cipolla media, 1 peperone rosso, 2 cucchiai di salsa di soia, 4 cucchiai di olio di semi, 150 g farina di mandorle, 450 ml brodo vegetale, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo tritato, succo di mezzo limone, 200 g riso basmati, sale e pepe

Scaldiamo l’olio, in padella. Mettiamo a rosolare la cipolla affettata finemente o tritata. Quando quest’ultima si è dorata, uniamo il pollo a dadini, ben infarinato (usate la farina di riso, per evitare il glutine). Aggiungiamo anche il peperone ben pulito e tagliato a pezzi. Mescoliamo e, dopo qualche minuto, aggiungiamo la salsa di soia. Lasciamo cuocere per almeno 10 minuti. Intanto, cuociamo il riso in 300 ml di acqua salata, coperto.

cuoco2Per la salsa di mandorle: versiamo la farina di mandorle nel brodo. Mettiamo anche l’aglio ed il prezzemolo. Dal momento in cui inizia a bollire, facciamo cuocere, a fuoco basso, per 15 minuti circa. Saliamo, pepiamo ed uniamo il succo di limone. Serviamo il pollo con il riso; irroriamo con la salsa.

pollo2Biscotti alle mandorle | Mario Ragona

Chiude il menu odierno un dolcetto delizioso, preparatoci dal maestro pasticciere Mario Ragona. Un biscottino da accompagnare al tè, nato in Sicilia: i biscotti alle mandorle.

biscotti2

  • 600 g mandorle in polvere, 400 g zucchero semolato, 100 g miele, 90 g albume (3 circa), 1 uovo intero, 1/2 bacca di vaniglia, zucchero a velo, granella di pistacchio, granella di nocciole, 1 albume

Prepariamo l’impasto base. Mescoliamo la farina di mandorle allo zucchero semolato. Uniamo anche il miele. Quindi profumiamo con i semi di mezza bacca di vaniglia. Infine, aggiungiamo l’albume e l’uovo intero. Impastiamo.

cuoco1Ottenuto un composto compatto, ricaviamo delle palline. Immergiamo ciascuna pallina nell’albume leggermente sbattuto, quindi la tuffiamo nelle granelle di frutta secca (pistacchio, nocciola, pinoli o lamelle di mandorla).

biscotti3Alcune palline, invece, possiamo passarle nello zucchero a velo o nello zucchero semolato. O, ancora, possiamo immergerle nel cioccolato fondente o al latte fuso e rotolarle nel cocco secco grattugiato. Quindi, diamo a ciascun biscotto la forma che preferiamo. Inforniamo a 190° per 12 minuti.

biscottiGara dei cuochi

Pomodoro: Luigi Gandola con Camilla Rossi

Peperone: Mauro Improta con Carla Carosso

Giuria: Federico Quaranta, Federico Francesco Ferrero, Andrea Mainardi. Vince il pomodoro, 300€ a Camilla

cuoco3