L’anno che verrà del 31 dicembre 2016 – Amadeus e Teo Teocoli inaugurano il 2017 in diretta da Potenza.

tv feste 2015

img_7765Dal 2003 è il consueto appuntamento che apre chiude l’anno televisivo di Rai 1. Si tratta de L’anno che verrà, lo spettacolo in piazza dell’ammiraglia della TV di Stato, che quest’anno giunge alla quattordicesima edizione. Dopo essere stato ospitato da Rimini (dal 2003 al 2010), Courmayeur (dal 2011 al 2014) e Matera (2015), quest’anno lo show andrà in onda nuovamente dalla Basilicata, ma stavolta la location sarà Piazza Mario Pagano Potenza. Alla conduzione, invece, ci sarà nuovamente Amadeus, affiancato questa volta da Teo Teocoli.

GLI OSPITI

L’evento sarà, quindi, caratterizzato dalla musica, con un ricchissimo parterre di ospiti che si alterneranno nel corso delle oltre quattro ore di spettacolo, interamente in diretta. Il superospite sarà Renzo Arbore con la sua Orchestra Italiana.

img_7764Poi, troveremo Nek, Arisa, Edoardo Bennato, Tony Hadley, Noemi, Benji & Fede, Alex Britti, Valerio Scanu, Gazebo, Sandy Marton, la Cartoon Band dei Miwa.

E poi alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di Tale & Quale ShowLeonardo Fiaschi, Lorenza Mario, Antonio Mezzancella, Silvia Mezzanotte. E, poi, come sempre anche alcuni cantanti emergenti che interpreteranno, oltre alla sigla del programma (L’anno che verrà del compianto Lucio Dalla), anche tanti altri successi: Ethan Lara, Luca Tudisca, Claudia Megrè, Francis Alina Ascione, Vincenzo Capua.

img_7754Si aggiungerà, ovviamente, l’orchestra di trenta elementi diretta dal Maestro Stefano Palatresi e il corpo di ballo guidato da Marco Garofalo e capitanato da Samantha Togni. Inoltre, ci saranno collegamenti con l’altra grande città della BasilicataMatera, in cui si troverà Francesca Barra e alcuni gruppi emergenti lucani, tra cui i Tarantolati. L’evento sarà trasmesso in diretta anche su Rai Radio 1 col commento di Carlotta Tedeschi John Vignola.

LA RACCOLTA FONDI

L’anno che verrà, come al solito, si presenterà ricco di musica, comicità, spettacolo, sorprese e anche solidarietà, in quanto l’evento sarà legato alla campagna Ricominciamo dalle Scuole, promossa dal Commissario Straordinario del Governo per la Ricostruzione e dalla Protezione Civile per aiutare le popolazioni del Centro Italia colpite dai terremoti dello scorso agosto ottobre. Si potrà, quindi, donare 2€ da telefono fisso e da cellulare al 45500.

img_7740 img_7745 img_7746 img_7751 img_7752 img_7754 img_7755 img_7764 img_7765 img_7768 img_7769 img_7775 img_7787 img_7792

L’appuntamento con L’anno che verrà è per questa sera, intorno alle 20:50 (dopo la fine del Messaggio di Fine anno del Presidente della Repubblica) su Rai 1