La prova del cuoco – Puntata del 10 gennaio 2017 – Il menu di oggi.

antonellaMartedì 10 gennaio 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint.

img_8359Pasta e patate con provola filante | Anna Serpe

Come ogni martedì, le sfidanti sono sempre agguerrite e pronte a sfidarsi a suon di padelle e manicaretti. Anna Serpe e Anna Moroni oggi si danno battaglia sul tema delle minestre. Anna Serpe,  prepara  pasta e patate con provola filante.

  • 1 kg di patate, 1 cipolla dorata, 1 costa di sedano, 200 g di gambuccio di prosciutto crudo con cotenna, 1 costa di formaggio da grattugiare, 300 g di pasta mista, qualche foglia di basilico, 6/7 pomodorini, 200 g di provola affumicata, sale grosso, pepe nero qb, formaggio grattugiato qb, un bicchiere di olio evo

img_8388In una pentola scaldiamo un bicchiere di olio evo con la cipolla tagliata a fettine sottili. Uniamo anche il gambuccio di prosciutto tagliato a pezzettini e la crosta di formaggio grattugiata. Facciamo ben soffriggere il tutto unendo anche il sedano tagliato a pezzetti.

img_8372Poi uniamo le patate sbucciate e tagliate a dadini, facciamo rosolare e cuocere dolcemente per una decina di minuti aggiungendo un po’ di acqua calda. Uniamo la pasta mista, quella tipica da zuppe, lasciamo cuocere il tutto circa 20 minuti, salando e pepando.

Facciamo riposare un minuto, poi uniamo la provoa tagliata a tocchetti. Amalgamiamo bene mescolando sempre dallo stesso verso per fare in modo che fili bene. Serviamo e …buon appetito.

img_8415Zuppa di fagioli cannellini e scarola | Anna Moroni

 Anna Moroni,  invece, prepara la  zuppa di fagioli cannellini e scarola.

  • 2 cespi di scarola, 400 g di faiolini cannellini secchi, 1 foglia di alloro,  coste di sedano, 3 spicchi di aglio, peperoncino qb, 6 fette di pane tostato di Altamura, olio extravergine di oliva, sale e pepe

img_8389Mettiamo a bagno i fagioli cannellini, poi li cuociamo in acqua bollente a fuoco lento. Puliamo le scarole, le sbollentiamo in acqua salata con una costa di sedano e una foglia di alloro, per qualche minuto. Le scoliamo e teniamo un pochino di acqua da parte.

img_8379Ripassiamo le scarole in una padella con un goccio di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e un pochino di peperoncino.  Aggiungiamo poi un po’ di acqua di cottura tenuta da parte, i fagioli canellini cotti. Cuociamo la zuppa per circa due ore, quindi pepiamo.

Serviamo con delle fettine di pane tostato. Un goccio di olio e… buon appetito.

img_8401Sfoglia croccante di cardi e prosciutto | Sergio Barzetti

Sergio Barzetti, finalmente, si dedica a qualcosa che non sia il solito risotto. Un secondo piatto, o un antipasto, veloce, che potremo realizzare con della pasta sfoglia pronta. Ecco la sfoglia croccante di cardi e prosciutto.

sfoglia2

  • 3 rotoli di pasta sfoglia rettangolari, 1 cespo di cardi, 200 g formaggio grattugiato, 150 g culatello, 100 g burro, 10 foglie di salvia, 2 cespi di radicchio tardivo, 80 g insalata valeriana, 1 limone, alloro

sfoglia1Puliamo i cardi, privandoli dei filamenti esterni. Li immergiamo in acqua e limone. Quindi li facciamo bollire per 30 minuti in acqua. Scoliamo, facciamo raffreddare e tagliamo grossolanamente i cardi.

sfoglia3Stendiamo il primo rettangolo di sfoglia. Spennelliamo con del burro a pomata (morbidissimo) aromatizzato con la salvia. Disponiamo sopra i cardi, lasciando liberi i bordi. Spolveriamo con il formaggio grattugiato. Stendiamo sopra le fette di culatello affettato.

sfoglia4Tagliamo un altro rettangolo di sfoglia a strisce larghe circa 1 cm, dalla parte lunga. Prendiamo un altro rettangolo di sfoglia e lo tagliamo a strisce larghe 1 cm, dalla parte corta.

img_8438Alziamo le strisce ‘dispari’, inseriamo sotto una striscia in perpendicolare, e sovrapponiamo le strisce che abbiamo prima alzato. Quindi alziamo le strisce ‘pari’, mettiamo un altra striscia perpendicolare e sovrapponiamo le strisce alzate.

sfogliaProseguiamo così, fino ad ottenere un perfetto reticolato. Con una forchetta, pressiamo i bordi del reticolato. Poggiamo il reticolato sul culatello. Spennelliamo con burro a pomata alla salvia. Inforniamo 25-30 minuti.

I panini | Daniele Reponi

Introdotto dalla canzoncina “Le donne di Modena…“, anche stavolta Daniele Reponi è pronto per proporre due dei suoi panini, utilizzando oggi come ingredienti principali dei formaggi: il fiore sardo e lo scoppolato toscano. Il primo panino lo farciamo con fettine di pancetta, fettine di fiore sardo e filetti di pomodoro conditi con olio extravergine e menta fresca.

img_8472Il secondo panino, invece, lo farciamo con fettine di prosciutto crudo, mandorle tritate, olio extravergine di oliva aromatizzato al limone e fettine di formaggio scoppolato,  infine delle albicocche sciroppate.

img_8477Molly Coppini | cake designer

A concludere il menu oggi non il classico dolce ma la creazione e l’abilità della cake designer Molly Coppini, che torna in un memento di pausa delle sue tante trasferte lavorative internazionali per proporre una sua creazione.

img_8485Oggi fa vedere la bravura e la maestria con cui, partendo da una palla di pasta di zucchero, ne modella il viso di un bambino. Abilità e bravura straordinarie.

img_8489Gara dei cuochi

Pomodoro: GianPiero Fava con Raffaella Denti

Peperone: Martino Scarpa con Antonio Frongia

Giuria: Fede, Tinto, Evelina Flachi. Vince il peperone, 400€ a Antonio.

img_8495