Sanremo 2017 – Il testo di “Di rose e di spine” di Al Bano.

Sanremo 2017

Albano-carrisi-02

Ci siamo quasi! A pochi giorni dalla Settimana Santa della nostra televisione, noi di UnDueTre.com siamo pronti a presentarvi i testi delle ventidue canzoni in gara alla 67° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

SANREMO 2017 | AL BANO

Al Bano Carrisi è l’highlander del Festival. Alle soglie dei 74 anni è, quest’anno, il partecipante più maturo della kermesse e ha raggiunto Peppino di CapriToto Cutugno Milva a quota 15 partecipazioni in 49 anni (la prima risale al 1968). Mancava dal palco dell’Ariston dal 2011 quando, un po’ a sorpresa, raggiunse il terzo posto con Amanda è libera, mentre la sua unica vittoria risale al 1984, in coppia con Romina Power, con Ci sarà.

Nella serata delle cover di giovedì 9 febbraioAl Bano interpreterà Pregherò di Adriano Celentano.

SANREMO 2017 | Di rose e di spine

AL BANO
Di rose e di spine
(M. Fabrizio – G. Morra)

Che cosa resta della notte
E delle mie malinconie
Un temporale che si abbatte
Su tutte le infinite vie
Di questo cuore
Esisti tu
Nei miei pensieri
Un sole eterno che mai più tramonterà
Rimane il tempo
Dei desideri
E la certezza di una sola verità
Che un’altra vita non mi basterà
Per dirti tutto ciò che sento dentro me
E brucerà
Questo mio fuoco che nessuno spegnerà
Io ti amo sempre più
Io ti amo ancor di più
Di questo amore senza fine
Di rose, di spine
Non voglio più dover andare
Non voglio più essere altrove
Com’è infinito questo mare
Che mi riporta sempre dove
Esisti tu
Esisti tu che sei la sola verità
Un’altra vita non mi basterà…
Per dirti tutto ciò che sento dentro me
E brucerà
Questo mio fuoco che nessuno spegnerà
Io ti amo sempre più
Io ti amo ancor di più
Di questo amore senza fine
Di rose, di spine
Di rose, di spine

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter