La prova del cuoco – Puntata del 7 febbraio 2017 – Il menu di oggi.

IMG_0575Martedì 7 febbraio 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint.

IMG_0564Gnocchi con sugo all’amatriciana | Anna Moroni

La settimana ‘ingrana‘ con l’epico duello tra le due Anne, Moroni e Serpe. Le due cuoche casalinghe, oggi, preparano due proposte a base di patate. Due piatti semplici, ‘poveri‘, ma buonissimi. Anna Moroni si cimenta in un primo piatto, gli gnocchi con sugo all’amatriciana.

  • 1 Kg di patate, 1 uovo, 300 g farina 0, noce moscata, 1 cucchiaio di formaggio grattugiato
  • 250 g guanciale, 500 g salsa di pomodoro, 1/2 bicchiere di vino, una spruzzata di aceto bianco, peperoncino, pecorino, formaggio grattugiato

gnocchiDapprima, prepariamo gli gnocchi. Lessiamo le patate: le immergiamo in acqua fredda e salata, portiamo quest’ultima a bollore e controlliamo la cottura delle stesse. Quindi le scoliamo e schiacciamo con l’apposito attrezzo. Uniamo alla purea di patate fredda la farina, l’uovo, il parmigiano, un pizzico di noce moscata in polvere ed impastiamo. Creiamo dei salsicciotti di impasto e tagliamo a tocchetti. Passiamo ciascun tocchetto sull’apposito attrezzo per rigarli o su una forchetta. Immergiamo in acqua bollente e salata e, quando vengono a galla, li scoliamo.

IMG_0598Per il condimento: in padella, facciamo rosolare il guanciale. Sfumiamo con vino ed un goccio d’aceto. Uniamo la passata di pomodoro, il peperoncino e lasciamo cuocere, finchè non vediamo l’olio che si raccoglie ai bordi della padella. Saltiamo rapidamente gli gnocchi con il sugo e mantechiamo con i formaggi grattugiati.

gnocchi2Patate in tortiera alla napoletana | Anna Serpe

Anna Serpe, invece, replica con un piatto unico a base di verdure: le patate in tortiera alla napoletana.

  • 2 kg di patate a pasta gialla, 1 kg di cipolle rosse di Tropea, 2 kg di pomodori da sugo, 2 bicchieri di olio evo, origano secco, acqua naturale, sale grosso e pepe bianco qb

IMG_0597Sbucciamo e tagliamo a fette le patate. Tagliamo a fettine le cipolle e anche i pomodori. Prendiamo una pirofila, irroriamo versando un bicchiere di olio eco. Mettiamo uno strato di fette di patate, sopra ad ogni fetta di patata mettiamo una fettina di pomodoro e poi una fettina di cipolla.

IMG_0584Ricominciamo con uno strato di fette di patate e così via fino ad esaurire gli ingredienti. Ultiamo con una bella spolverata di origano in polvere, un pochino di sale grosso e di pepe. Aggiungiamo altro olio. Inforniamo a 160° per circa un’ora e 20 minuti. Buon appetito.

pdcFlamenquines con salmorejo | David Povedilla

Dopo il ciclone Moroni-Serpe, tocca all’altrettanto esagitato David Povedilla preparare il secondo piatto. Il cuoco spagnolo ci propone una ricetta semplice, da preparare insieme ai più piccoli… dice lui. Prepariamo i flamenquines con salmorejo.

  • 160 g di fettine di lonza di maiale, 60 g di fette di prosciutto crudo, 60 g di formaggio Edam a fette, 4 fette di pane per tramezzini 
  • Per la panatura: 2 uova, farina qb, sale qb, pangrattato qb, aglio in polvere, prezzemolo tritato qb, 1 l di olio di semi di girasole 
  • per la crema andalusa: 750 g di pomodori maturi, 250 g di filone di pane, 1 spicchio di aglio, 100 g di olio extravergine di oliva, 2 uova sode, sale qb 
  • Per guarnire: radicchio di Chioggia, maionese, prezzemolo qb

pdc3Prendiamo le fette di pane per tramezzini e le stendiamo col mattarello. Sopra ad ogni fetta mettiamo una fetta di lonza di maiale, una fetta di prosciutto crudo e una fetta di formaggio. Arrotoliamo il tutto formando dei rotolini. Li impaniamo passandoli nella farina, poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e infine nel pangrattato che amalgamiamo con un pizzico di aglio in polvere e di prezzemolo tritato.

pdc4Infilziamo i rotolini con degli stecchini e li friggiamo in olio bollente e profondo. Poi li scoliamo, asciughiamo e una volta tipeidi togliamo gli stecchini.

Facciamo la salsa, quindi frulliamo i pomodori che prima spelliamo con l’aglio e un pizzico di sale. Uniamo il pane tagliato a pezzi, le uova sode e frulliamo ancora aggiungendo un po’ di olio extravergine, ottenendo così una crema omogenea.

pdc2Tagliamo a metà i rotolini, li serviamo versando sopra la salsa fatta e decoriamo con radicchio, prezzemolo e maionese a piacere. Buon appetito.

pdc5I panini | Daniele Reponi

La canzoncina Le donne di Modena, come di consueto, introduce Daniele Reponi, anche oggi pronto per dei nuovi panini utilizzando stavolta della carne, la mora romagnola. Per il primo panino, utilizza del pane da humburger con semi misti sopra, che farcisce con insalata mista, un hamburger di mora romagnola, fettine di mela amalgamate con semi di cumino e di finocchio e condita con un filo di olio extravergine di oliva.

pdc6Il secondo panino, usando del pane comune, lo farciamo con una base di friariello di cima di rapa passata in padella, un hamburger di mora romagnola, una cipolla cotta e conservata in olio extravergine e uvetta. Infine un pochino di ketchup.

pdc7Rollata con cuore di panna al caramello | Sergio Barzetti

Mister Alloro, alias Sergio Barzetti, abbandona i suoi risotti per indossare le inedite vesti del pasticciere. Un dolcetto ‘di casa’, genuino e golosissimo. Prepariamo la rollata con cuore di panna al caramello.

  • Per il biscotto: 5 uova, 120 g zucchero di canna, 70 g farina di farro bianca, baccello di vaniglia, sale
  • Per la farcitura: 1100 ml panna fresca, 160 g zucchero, 50 ml acqua

rollataPartiamo dal biscotto: mettiamo tre uova intere e due tuorli in planetaria, insieme a 70 g di zucchero di canna, una presa di sale, i semi di un baccello di vaniglia (potete evitare questo ingrediente). Montiamo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (occorreranno circa 10 minuti). A parte, montiamo le due chiare avanzate con lo zucchero di canna rimasto. Uniamo la farina (che può essere anche una di frumento, 00 o 0) ai tuorli montati. Mescoliamo. Infine, incorporiamo delicatamente gli albumi montati. Versiamo il composto, omogeneo e liscio, su una teglia coperta con carta forno, inburrata ed infarinata. Stendiamo, in modo da ottenere uno strato alto circa 1 cm o poco meno. Inforniamo a 220° per 6 minuti. Dev’essere dorato in superficie.rollata3In un pentolino, prepariamo il caramello. Facciamo sciogliere lo zucchero, con un goccino d’acqua, e cuociamo fino a raggiungere un colore ambrato. Intanto, scaldiamo la panna, portandola quasi a bollore. Coliamo la panna calda sul caramello bollente e mescoliamo energicamente, sul fuoco, per 6 minuti. Otterremo la salsa mou. Facciamo raffreddare a temperatura ambiente. Montiamo la panna ed aggiungiamo il mou: mescoliamo delicatamente con una spatola.

pdc9Spalmiamo la crema ottenuta sul biscotto ed arrotoliamo, stretto, aiutandoci con la carta forno. Fermiamo il rotolo con la carta alluminio e lasciamo in frigorifero. Serviamo a fette.

rollata2Gara dei cuochi

Pomodoro: Cristian Bertol con Franco Ghirandello

Peperone: Natale Giunta con Palma Maria Ligorio

Giuria: Fede, Tinto, Evelina Flachi. Vince il peperone, 400€ a Palma.

pdc8