Sanremo è Sanremo #3 – Ascolti record; l’ordine dei Big in gara; Totti, Giorgia e Robbie Williams tra gli ospiti della seconda serata; scoppia il “caso Leotta”.

Sanremo 2017
sanremo

Per rileggere le altre puntate: 1 – 2

Perché Sanremo è Sanremo, recitava il brano interpretato da Maurizio Lauzi, figlio di Bruno, al Festival di Sanremo 1995 targato Pippo Baudo. Da allora molte cose sono cambiate, ma il Festival della Canzone Italiana, giunto alla 67° edizione, rimane ancora l’evento più atteso. Sulle pagine di UnDueTre.com vi riportiamo i rumors che trapelano dalla cittadina ligure, giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto. Ecco il nostro terzo appuntamento con Sanremo è Sanremo.

UN SANREMO DA FYVRY – #3

Nelle passate edizioni il nostro commento al Festival era solo radiofonico con Dietro le quinte maledette (per citare una vecchia rubrica di Striscia la notizia). Da quest’anno, ci mettiamo la faccia per commentare, ogni mattina, ciò che accadrà sul palco del Teatro Ariston. A voi la terza puntata dell’editoriale Un Sanremo da Fyvry.

LE ANTICIPAZIONI SULLA SECONDA SERATA

La seconda serata si aprirà con i primi quattro giovani che non si sfideranno più in coppia, ma si esibiranno tutti insieme per poi scoprire il risultato del voto. Tocca a Marianne Mirage, Francesco Guasti, Braschi e Leonardo Lamacchia. Per quanto riguarda i Big, si esibiranno dal vivo stasera (rigorosamente in ordine alfabetico e non di uscita): Bianca Atzei, Bravi, Chiara, D’Alessio, Francesco Gabbani, Marco Masini, Nesli e Alice Paba, Raige e Luzi, Sylvestre, Paola Turci e Michele Zarrillo.

LE DICHIARAZIONI DELLA CONFERENZA STAMPA ODIERNA

Gli ascolti – Il direttore di Rai1 Andrea Fabiano snocciola i dati della prima serata: E’ una bella mattinata, cominciamo con numeri che ci hanno soddisfatti. Un risultato dal 45% in su ci avrebbe fatto felici, vedere quel 5 davanti è una grandissima soddisfazione. Il migliore livello di share degli ultimi 12 anni, mancava dal 2005. Picco d’ascolto con Raoul Bova che ha presentato Elodie. Picco di share sulla fine dell’esibizione di Ricky Martin (57,10% per cento). La prima serata è stata seguita da 11.374.000 telepettatori e il 50,40% di share.

L’ordine dei Big in gara – Stasera, questo è l’ordine di uscita dei cantanti: Bianca Atzei, Marco Masini, Nesli e Alice Paba, Sergio Sylvestre, Gigi d’Alessio, Michele Bravi, Paola Turci, Francesco Gabbani, Michele Zarrillo, Chiara e Raige/Giulia Luzi. Inizio della gara dei Giovani,

Ospiti della seconda serata – Tra gli ospiti questa sera: Giorgia, che scende sul palco per presentare il suo nuovo singolo e un medley dei suoi successi sanremesi, e poi Francesco Totti, Keanu Reeves, Robbie Williams e Biffy Clyro.

Le parole a caldo di Maria – La conduttrice parla alla stampa così: “Non ho molto da dire, sono molto felice per Carlo, per la Rai, il Festival è una bella maratona per tutti. Io ieri sera non ero tranquilla, ho cercato di essere me stessa. Siamo in albergo insieme, Matteo chiede solo del babbo e adesso mi ha associato al lavoro di babbo e ogni volta che mi vede chiede “Ma Babbo?” e mi sento in colpa. Gioca col portachiavi, è appassionato di pesca… “Ha l’ipad con tutti i pesci”. E su Piersilvio e gli ascolti di Mediaset che ieri ha fatto il 5% in prima serata, commenta: Penso che anche Piersilvio guardasse Sanremo, non si sarà minimamente preoccupato, va bene così”.

Polemica sul ricordo di VillaManuela Villa manifesta il suo sdegno per gli appena 30 secondi dedicati al padre, e lo fa sui social. Carlo Conti risponde: “L’omaggio a Tenco l’abbiamo fatto perché è un personaggio strettamente legato a Sanremo, è morto qui durante il Festival, il legame è fortissimo, per la tragedia vissuta qua. Ogni sera dovremmo citare qualcuno, un omaggio a Califano, Pino Daniele, Mango. Il primo anno, Emma e Arisa fecero un bellissimo duetto sulle note de Il Carrozzone con i più grandi artisti della musica italiana. La citazione a Villa era perché era molto il 7 e interruppero il Festival per dare questa notizia. Non c’era nessun tip di mancanza di rispetto per Claudio Villa, uno dei grandi della musica italiana e internazionale”.

Conti lascia SanremoCarlo Conti è sicurissimo, ancora di più, di non tornare a Sanremo nel 2018 e ribadisce: Tre è il numero perfetto smentendo così il ritorno per il prossimo anno.

balivo

Caso Diletta Leotta – Molti sui social hanno commentato negativamente la performance della giornalista sportiva di Sky per il suo abito, tra cui la conduttrice di Detto Fatto Caterina BalivoConti dice di non aver ancora letto nulla ma pensa che “è seguitissima, ed era stata coinvolta in questo fatto, ci stava una domanda su questo, era una testimonianza importante”, Maria, invece, chiede spiegazioni per dare un’opinione e poi sostiene: “Detta così… forse c’erano altri motivi fra di loro, io mi vesti come voglio e dico quello che voglio. La Balivo è una donna intelligente, escludo che per parlare di un certo argomento pensi che serva vestirsi in un certo modo…”.

LA CONTROPROGRAMMAZIONE

Per quanto quest’anno sarà il Sanremo di tutti, c’è sempre una buona fetta di pubblico che è totalmente indifferente al Festival per i più disparati motivi (disinteresse, snobismo, ragioni politiche o anagrafiche, ecc.). Noi di UnDueTre.com siamo attenti anche alle loro esigenze e vi diamo conto di ciò che andrà in onda stasera, 8 febbraio 2017.

  • Rai 2: i telefilm della serie Castle;
  • Rai 3: l’attuale di Chi l’ha visto? con Federica Sciarelli;
  • Rete 4: i film L’avvocato del diavolo (USA 1997, di T. Hackford);
  • Canale 5: il film The blind side (USA 2009, di J. Lee Hancock);
  • Italia 1: in prima visione, il film Lucy (FR 2014, di Luc Besson);
  • LA 7: in diretta, l’approfondimento di La Gabbia Open con Gianluigi Paragone;
  • TV 8: il film Takers (USA 2010, di J.Luessenhop);
  • N9ve: il factual (in replica) O Mare Mio con Antonino Cannavacciuolo e il reality Undressed (episodio inedito).

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter