La prova del cuoco – Puntata del 2 marzo 2017 – Il menu di oggi.

antonellaGiovedì 2 marzo 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate.

cuocoAnche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint. A leggere l’almanacco, oggi, è Lorenzo Branchetti, perchè Antonella non è ancora pronta visto il traffico odierno.

IMG_2156Torneo dell’uovo d’oro

La puntata del giovedì, come di consueto ormai da alcune settimane, si apre con una nuova sfida ad eliminaizione deiretta, del Torneo dell’uovo d’oro, la gara giunta alla terza edizione e che vede ogni settimana sfidarsi due cuochi del cast con il piatto loro cavallo di battaglia.

IMG_2186A giudicarli il temibile Gianfranco Vissani. Oggi a gareggiare sono il lombardo Luigi Gandola e il romanoo Marco Bottega. Il primo realizza il riso e filetti di pesce persico mentre il secondo propone i fravioli di fagiano con salsa di bietoline.

IMG_2185Vissani, dopo aver osservato e assaggiato, apprezzando la professionalità di entrambi i cuochi e in generale di tutti quelli che partecipano al programma, che definisce tutti grandi professionisti, trovando però qualche imperfezione dovuta all’ansia da telecamere, decide di premiare Marco Bottega.

IMG_2179

Cornetti di fontina e cipolla | Anna Moroni

Passiamo alla specialità del giorno proposta da Anna Moroni. Dopo l’apprezzamento alla ‘bella gioventù’ presente in studio, Annina propone uno dei suoi sfizi, un ottimo antipasto. Prepariamo i cornetti di fontina e cipolla.

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda, 100 g fontina, 2 cipolle rosse, 1 cucchiaio di zucchero, aceto di mele, una noce di burro, 1 tuorlo d’uovo, sale

cornetti3Prepariamo la composta di cipolle. Rosoliamo in padella, con una noce di burro, la cipolla rossa tritata finemente. Bagniamo con un po’ d’acqua e lasciamo cuocere finchè è ben appassita. Occorreranno circa 10 minuti. A questo punto, sfumiamo con l’aceto di mele e lo zucchero. Lasciamo cuocere ancora qualche minuto. Teniamo da parte.
IMG_2208Stendiamo il rotolo di pasta sfoglia già pronta. Tagliamo a spicchi, 6 o 8. Alla base di ciascun spicchio, mettiamo un cucchiaino di composta di cipolle e dei tocchetti di fontina o formaggio a scelta. Arrotoliamo, stretti, partendo dalla base verso l’apice dello spicchio. In una ciotolina, sbattiamo l’uovo.

IMG_2200Disponiamo i cornetti su una teglia foderata di carta e spennelliamo con l’uovo sbattuto. Inforniamo a 200°, forno statico e caldissimo, fino a doratura.cornetti

Pollo in pepitoria | David Povedilla

David Povedilla, oggi, si propone di cambiare forma al pollo… Lo fa proponendo una ricetta araba, tanto apprezzata da una regina di Spagna. Prepariamo, quindi, il pollo in pepitoria.

1,5 kg di pollo tagliato a pezzi, 200 g di cipolla bianca, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva qb, 15 g di farina, 400 ml di vino bianco, 400 ml di brodo di carne, 3 foglie di alloro, 40 g di pane casereccio, 50 g di mandorle tostate, pistilli di zafferano qb, 3 uova sode, sale e pepe qb, coriandolo fresco qb

IMG_2221In una casseruola scaldiamo un pochino di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo poi il pollo ruspante tagliato a pezzi, saliamo, pepiamo e li lasciamo ben rosolare.

In un’altra casseruola scaldiamo un goccio di olio extravergine, uniamo una cipolla tritata finemente, uno spicchio di aglio e facciamo soffriggere. Aggiungiamo poi il brodo di carne, il vino bianco e un cucchiaio abbondante di farina. Amalgamiamo il tutto.

IMG_2218Versiamo il composto nella casseruola con il pollo, portiamo al bollore e poi facciamo cuocere, a fiamma dolce, per 25 minuti.

Togliamo i pezzi di pollo. Nel mortaio pestiamo le mandorle spellate con qualche pistillo di zafferano, un pochino di pane raffermo, un goccio di brodo e i tuorli d’uovo sodi. Uniamo il composto al fondo di cottura rimasto del pollo e frulliamo ad immersione ottenendo così la salsa pepitoria.

IMG_2232Irroriamo i pezzi di pollo con la salsa fatta. Spolveriamo con gli albumi sodi sbriciolati e decoriamo con del coriandolo. Buon appetito.

Bagels dolci o salate | Luisanna Messeri

Torniamo al 1927, con Lorenzo Branchetti, che ci porta all’epoca di Stanlio & Ollio e nella cucina di Luisanna Messeri. La cuoca toscana di prepara un piatto goloso, o meglio, un lievitato. Prepariamo i bagels dolci o salate, ovvero delle ciambelle.

IMG_2241

  • Per l’impasto: 500 g farina manitoba, 1 bustina di lievito istantaneo in polvere, 1 pizzico di sale fino, 300 ml acqua tiepida, 2 cucchiai di sciroppo di malto o melassa, 2 cucchiai di olio d’oliva, 4 l acqua, 1 cucchiaio di fecola, 1 cucchiaio di sciroppo di malto o melassa, 2 cucchiai di sale, semola grossa, semi di sesamo, di papavero, di cumino, sale bianco di maldon, 1 uovo, 1 bicchiere di latte

bagels4In planetaria, o in una ciotola, mescoliamo la farina con il lievito istantaneo ed il sale. Aggiungiamo 2 cucchiai di melassa o malto, l’acqua e l’olio. Impastiamo per bene, per circa 10 minuti, in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare.

IMG_2250Al raddoppio del volume iniziale, sezioniamo l’impasto in 12 panetti. Formiamo delle palline, che devono essere lisce. Le lasciamo lievitare nuovamente per 1 ora, coperte o nel forno spento. Con un dito, formiamo un buco al centro di ciascuna sfera lievitata e facendole roteare sullo stesso dito le allarghiamo. Più le allarghiamo, più il foro al centro rimarrà dopo la cottura. Lasciamo lievitare ancora mezz’ora.

bagelsIn una ciotolina, mescoliamo la fecola con poca acqua fredda. Scaldiamo una pentola colma d’acqua con della melassa ed una presa di sale. Uniamo la fecola sciolta in poca acqua. Quando l’acqua è quasi a bollore, immergiamo i bagels per un paio di minuti. Li scoliamo e li disponiamo su una teglia cosparsa di semola.

IMG_2255Spennelliamo con uovo sbattuto e spolveriamo con semi di sesamo. Inforniamo a 200° per 15 minuti. Farciamo a piacere, con ripieno dolce o salato. Affettati, salmone affumicato, formaggi o confetture e creme.bagels3

Gara dei cuochi

Pomodoro: Cristian Bertol con Maria Grazia Mini

Peperone: Riccardo Facchini con Marco Giovanelli

Giuria: Luisanna Messeri, Evelina Flachi, Anna Moroni. Vince il peperone, 600€ a Marco.

IMG_2266