Le Iene – Decima puntata del 15 marzo 2017 – Con Ilary Blasi e Teo Mammucari.

iene3Le Iene sono tornate su Italia 1 con la nuova edizione. Due appuntamenti settimanali in prima serata, alla domenica e al mercoledì. Questa sera va in onda la decima puntata del programma, la quinta del mercoledì.

I conduttori

Alla domenica rivediamo Nadia Toffa, Matteo Viviani, Andrea Agresti, Paolo Calabresi e Giulio Golia, mentre al mercoledì il programma è condotto da Ilary Blasi che ritrova Teo Mammucari, che ritorna prendendo il posto che in autunno è stato Giampaolo Morelli e Frank Matano.

iene4Temi e servizi di stasera | Decima puntata

Cristiano Pasca | Stretto di Messina

Nonostante la società Stretto di Messina, che da 36 anni sta costando più di 300 milioni di euro di soldi pubblici, sia in liquidazione dal 2012, sta valutando la possibilità di chiedere altri 325 milioni di euro allo Stato come indennizzo per il “lavoro” ad oggi svolto. Servizio di Cristiano Pasca.

Luigi Pelazza | Terreno inquinato

Una famiglia ha dovuto chiudere l’azienda perché si è ritrovata il terreno inquinato a causa della vicinanza di una raffineria della Saras. Servizio di Luigi Pelazza.

Nicolò De Devitiis | Forza Pallino.

Una settimana fa in redazione è arrivata una mail in cui era scritto che vicino a Cremona un mostro aveva tagliato le zampe al bassotto Pallino. Con Nicolò De Devitiis ci siamo precipitati dalla famiglia di Pallino per avere qualche indizio e dare la caccia al suo carnefice. Una storia incredibile con un finale davvero inaspettato.

iene1Veronica Ruggeri | Debito di un’azienda

Un’azienda ha lasciato in meno di due mesi un debito di oltre 800mila euro. Il proprietario è sparito e nemmeno il curatore fallimentare riusciva a trovarlo, ma non è riuscito a sfuggire alla nostra Iena Veronica Ruggeri.

Roberta Rei | Curarsi di epatite…in India

Alcuni nostri connazionali malati di Epatite C sono costretti a volare fino in India per poter comprare a 600 euro una cura che in Italia costava 15mila euro. Questo è possibile perché il Governo indiano ha abbattuto il monopolio dei brevetti delle case farmaceutiche rendendo le medicine disponibili a prezzi accessibili per tutti.  Servizio di Roberta Rei.

iene2